MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

Pure’ di melanzane

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone
1 kg di Melanzane
2 Patate grandi
Sale, pepe, olio evo q.b.
3 Cucchiai di parmigiano grattugiato
150 ml acqua
Basilico q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavare, sbucciare le melanzane e le patate e tagliarle a piccoli cubetti. Disporle in pentola con un abbondante giro d’olio, mescolare, coprire con MC e cuocere a fiamma media per 4/5 min., aggiungere l’acqua dai fori, abbassare la fiamma e proseguire la cottura per altri 4/5 min. ,aggiungere un paio di foglie di basilico spezzettate, salare, pepare coprire con MC spegnere il fuoco e lasciare 3/4 min in autocottura. Frullare in immersione, quando il composto risulterà cremoso, aggiungere il parmigiano ed un filo d’olio a crudo, amalgamare bene il tutto e servire accompagnato con crostini e qualche foglia di basilico.
Ottimo per condire primi piatti freddi e caldi.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Anguria

image_pdfimage_print


Ingredienti:
• 1kg di polpa di Anguria
• 300 g Zucchero
• 1 Limone Bio

PROCEDIMENTO:

Tagliare a tocchetti la polpa ed eliminare i semi, trasferire il tutto in uno colino ed esercitare una leggera pressione per eliminare parte del succo.
Trasferire la polpa in una ciotola, aggiungere il succo e la scorza finemente grattugiata del limone, lo zucchero, mescolare, coprire con pellicola e lasciar riposare circa 1 ora nel frigorifero.
Trascorsa l’ora trasferire il tutto in una pentola, mescolare e coprire con MC, portare a bollore a fiamma media dopodiché ridurre la fiamma al minimo e continuare la cottura per circa 40 min. girare un paio di volte durante la cottura.
Terminata la cottura spegnere il fuoco, frullare in immersione ed invasare subito, chiudere il vasetto e riporlo capovolto in un luogo fresco ed asciutto fino a totale raffreddamento. Se vi sembrerà piuttosto liquida non preoccupatevi perchè una volta raffreddata tenderà ad addensarsi.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Zucchine a bastoncino con spiedini di salsiccia

image_pdfimage_print


Ingredienti:
2 zucchine
salsicce q.b.
100 g pancetta a fette
1 limone
prezzemolo
1 spicchio d’aglio

Ricetta dedicata alla pentola con divisore.
Con le salsicce crei dei spiedini che attraversano per lungo e poi arrotola con la pancetta. Insaporisci con un misto di erbette aromatiche.
Metti nella pentola olio evo, dado vegetale e l’aglio tritato finemente o intero se dopo vuoi toglierlo. Copri con MC e riscalda solo 1-2 minuti. Aggiungi le zucchine che hai già tagliato a bastoncini tipo le patatine da friggere e mescola per poter distribuire bene l’olio aromatizzato.
Nell’altra parte della pentola adagia dei spiedini di salsiccia con pancetta arrotolata ed insaporita con erbette aromatiche. Copri e cuoci a fiamma alta per 2-3 minuti. Mescola le zucchine e gira i spiedini. Prosegui altri 2-3 minuti a fiamma media.
Prepara una citronette con olio evo, succo di limone, prezzemolo tritato e scorza grattugiata di limone.
Togli le zucchine, lascia intiepidire e condisci con la citronette. Servi accanto ai spiedini o un altro secondo piatto a scelta.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Scorfano con crostacei e molluschi

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone:
• 250 g cozze
• 250 g vongole
• 4 mazzancolle
• 8 canocchie
• 1 scorfano
• 2 spicchi d’aglio
• ½ cipolla
• 1 costa di sedano
• 1 carota
• 1 mazzetto di prezzemolo
• Sale, pepe, olio evo q.b.
• Peperoncino fresco q.b.
• 150 ml vino bianco
• 4 pomodori pelati schiacciati
• 100 g pomodorino ciliegino
• 150 g datterino giallo
pane tostato q.b.

PROCEDIMENTO:
Disporre in pentola un giro d’olio, l’aglio intero, il peperoncino, un trito di sedano, carote e cipolla, coprire con MC e far rosolare a fiamma media. Aggiungere lo scorfano, versare il vino, coprire con MC e far sfumare a fiamma viva, una volta evaporato l’alcool unire i pelati schiacciati, i pomodorini ed i datterini tagliati a metà, i crostacei ed i molluschi. Coprire con MC e cuocere altri 3/4 min. a fiamma viva. Regolare di sale e pepe, coprire con MC e proseguire la cottura a fiamma bassa circa 15 min (secondo la grandezza dello scorfano).
Spegnere il fuoco e lasciare 3/4 min in autocottura con MC. Servire con una spolverata di prezzemolo e pane tostato.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Verdure saltate con crema di pane e aceto di mele

image_pdfimage_print


Ingredienti:
1 patata
1 zucchina
150 g asparagi
2 carote
1 porro
40 g pane raffermo
30 g mandorle
200 ml latte vegetale
40 ml olio evo
30 ml aceto di mele
1 spicchio d’aglio

Taglia a cubetti il pane raffermo e tosta in padella insieme alle mandorle senza pelle. Lascia raffreddare e trita insieme al latte vegetale, olio evo e aceto di mele per ottenere una crema liscia che servirai come base del piatto.
Può essere usata al posta della salsa tonnata.
Taglia a pezzi della stessa misura patata, zucchina, asparagi, carote e porro.
Metti nella padella circa 2 cucchiai di olio evo, 1 spicchio d’aglio schiacciato ( opzionale ) e dado vegetale. Copri con MC e riscalda 1-2 minuti. Aggiungi le verdure, mescola bene, copri e cuoci a fiamma alta 2-3 minuti. Mescola e prosegui a fiamma medio-alta 3-4 minuti mescolando a metà intervallo. Poggia queste verdure saltate sopra la crema di pane e aceto di mele.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Spiedini di totani e gamberi

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 spiedini
• 8 gamberi
• 12 totani
• 1 limone bio
• 1 spicchio d’aglio
• Pan grattato q.b.
• Sale, pepe, olio evo q.b.
• Timo limonato q.b.
• 100 ml vino bianco

PROCEDIMENTO:

Pulire e lavare gamberi e totani poi condirli con un filo d’olio, pepe, aggiungere l’aglio intero, il timo, il vino e la buccia grattugiata di mezzo limone, mescolare bene e far marinare in frigorifero coperto con pellicola 10/15 min. Terminata la marinatura, comporre gli spiedini infilando su stecchi lunghi di legno gamberi e totani alternati.
Passarli nel pangrattato ed adagiare gli spiedini su una padella antiaderente con un buon fondo leggermente oleata. Coprire con MC e cuocere 2/3 min a fiamma viva e cuocere 2/3 min a fiamma bassa poi girarli, coprire con MC e proseguire la cottura per altri 2/3 min. a fiamma viva.
Regolare di sale, spegnere il fuoco, far riposare un paio di min MC e servire.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Rose di pollo e zucchine al forno

image_pdfimage_print

Ingredienti:
200 g petto di pollo a fette
1 zucchina
200 g prosciutto cotto
100 g scamorza affumicata a fette
pangrattato q.b.
rosmarino, salvia

Le fette di petto di pollo sottili li appiattisci con il batti carne e tagli per lunghezza per avere le misure di una fetta lunga di zucchina. La zucchina tagliata con la mandolina per lunghezza con uno spessore di circa mezzo centimetro.
Su ogni fetta di petto di pollo e di zucchina metti una fetta di prosciutto cotto piegata in due, lasciando nel mezzo la fetta di scamorza affumicata o altro formaggio a scelta. Arrotola per formare una rosa che poi passi nel pangrattato aromatizzato con salvia e rosmarino tritate finemente. Sistema le rose nella teglia a ciambella con carta forno sotto. Distribuisci un pò d’olio evo sopra ogni rosa.
Metti la teglia nel kit forno, copri con MCSD e cuoci sul fornello grande a fiamma alta 10 minuti, fiamma media 20 minuti, spento in auto cottura 15 minuti.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Insalata di riso venere con tacchino spinaci

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone
320 g Riso Venere (cottura rapida 18/20 min)
250 g Petto di tacchino
350 g Spinaci
1 Spicchio d’aglio
2 Rametti di rosmarino
8 Noci
Scaglie di parmigiano q.b.
Olio evo, sale, pepe q.b.
1,4 lt Acqua

PROCEDIMENTO:

Disporre in pentola un giro d’olio, l’aglio intero ed il rosmarino (legarlo con un filo da cucina per non far disperdere gli aghetti) coprire con MC e far aromatizzare dolcemente l’olio a fiamma bassa per qualche min. poi eliminare l’aglio ed il rosmarino, aggiungere il riso, tutta l’acqua, regolare di sale, mescolare coprire con MC e portare a bollore a fiamma viva. Raggiunta l’ebollizione abbassare al minimo e cuocere per 18 min.. Spegnere il fuoco e lasciare 2/3 min. in autocottura con MC poi trasferire il riso in una boule e farlo raffreddare.
Nel frattempo tagliare il petto di tacchino a pezzetti e disporlo in pentola con un giro d’olio, salare, pepare, coprire con MC e cuocere 2/3 min. a fiamma viva e 2 min. fiamma bassa. Aggiungere gli spinaci tagliati grossolanamente, mescolare, coprire con MC e proseguire la cottura per 2 min. a fiamma bassa. Spegnere il fuoco e far riposare 2/3 min. con MC. Aggiungere il condimento al riso, amalgamare, coprire con pellicola e far riposare in frigorifero almeno 30 min. Servire con noci tritate grossolanamente scaglie di parmigiano e qualche goccia d’olio.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Alette di pollo piccanti

image_pdfimage_print

Ingredienti:
25 alette di pollo
2 spicchi d’aglio
peperoncino q.b.
paprika dolce q.b.
zenzero in polvere q.b.
1 cucchiaio miele
2 cucchiai succo di limone
2 cucchiai olio evo
dado vegetale q.b.

Lava e pulisci bene le alette di pollo che poi asciughi con della carta assorbente.
Schiaccia l’aglio e mescola con olio evo, succo di limone, miele, paprika, peperoncino, zenzero e dado vegetale. Passa le alette in questa marinata massaggiandole bene. Copri con la pellicola e lascia a riposo nel frigo almeno 2 ore o tutta la notte.
Metti un strato unico di alette marinate nella padella vulcanica o black Diamond, copri con MC e cuoci sul fornello grande a fiamma alta fino alla doratura desiderata ( circa 5 minuti ). Gira le alette e prosegui a fiamma medio-alta 3-4 minuti.
Servi con contorno a scelta o crei un piatto unico con del riso accanto ed insalata.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Cotolette di melanzane ripiene

image_pdfimage_print


Ingredienti:
2 Melanzane nere tonde
3 Uova
150 g Farina 00
200 g Farina di mais finissima
200 g Prosciutto cotto a fette
150 g Provola a fettine
Sale q.b.
Olio di semi q.b.

Procedimento:

Tagliare le melanzane a fette spesse circa 1 cm. Prendere una fetta di melanzana ed adagiarvi su una fetta prosciutto cotto e provola, coprire con l’altra fetta di melanzana della stessa dimensione e passare prima nella farina poi nell’uovo battuto e nella farina di mais pressando bene per far aderire uniformemente la panatura e sigillare i bordi. Se preferite una doppia panatura passarle di nuovo nell’uovo e nella farina di mais.
In una padella a bordo alto scaldare leggermente con MC una quantità adeguata di olio che ci consenta di friggere in immersione, immergere le cotolette e friggere a fiamma viva con MC circa 2 min per lato. Ottenuta doratura omogenea, spegnere il fuoco, attendere qualche istante, rimuovere MC in posizione orizzontale, adagiare le cotolette su carta assorbente e salare leggermente.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Ciambelle tonno e zucchine

image_pdfimage_print

Ingredienti:
1 zucchina
1 spicchio d’aglio
150 g tonno al naturale scollato
50 g caciocavallo
50 g parmigiano
1 uovo
dado vegetale, prezzemolo
farina di mais q.b.

Trita la zucchina e l’aglio con tritatutto.
In una ciotola unisci la zucchina al caciocavallo grattugiato, tonno ben scollato, il pangrattato, l’uovo, prezzemolo tritato, dado vegetale e amalgama bene il tutto. Lascia riposare 10 minuti. Prendi dell’impasto e forma le ciambelle che passi nella farina di mais.
Metti un filo d’olio nella padella fredda poi le ciambelle. Copri con MC e cuoci sul fornello medio a fiamma alta 2 minuti, fiamma medio-bassa 2 minuti poi gira le ciambelle. Prosegui 2 minuti a fiamma medio-bassa.
Servi le ciambelle anche fredde con una salsa a piacere.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Piadina con lonza lime e coriandolo

image_pdfimage_print


INGREDIENTI PER 4 PIADINE
8 Fette di lonza;
Peperoncino fresco q.b.
1 Cipolla rossa;
Coriandolo fresco q.b.;
Olio evo q.b.;
Sale e pepe q.b.;
Aceto di mele q.b.;
1 Lime;
4 Piadine

PROCEDIMENTO:
Versare in pentola un giro d’olio, la cipolla tagliata grossolanamente, il peperoncino fresco, la lonza tagliata a striscioline e far rosolare a fiamma viva con MC.. Aggiungere una spruzzata di aceto di mele, salare, pepare e cuocere per altri 4/5 min. a fiamma bassa. Spegnere il fuoco e lasciare 2 min. in autocottura con MC.
Scaldare leggermente le piadine in una padella antiaderente con MC, spegnere il fuoco, disporre la carne al centro di ogni piadina aggiungere una spruzzata di lime, qualche fogliolina di coriandolo ed arrotolarle.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Tian di verdure

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone
2 Melanzane nere tonde
2 Pomodori rossi tondi
Sale e pepe q.b.
Olio evo q.b.
Basilico q.b.
1 Peperone
2 Patate
2 cipolle

PROCEDIMENTO:

Lavare e tagliare le melanzane a fette regolari spesse 1 cm senza privarle della buccia. Sbucciare e tagliare a fette sottili le patate, affettare i pomodori e le cipolle, lavare e privare di semi e filamenti il peperone e tagliarlo a fette. Disporre tutte le verdure in una ciotola capiente e condirle con olio, sale e pepe e qualche foglia di basilico spezzettata. In una teglia tonda, rivestita con carta forno, versare 4 cucchiai d’acqua sul fondo e disporre le verdure alternate a raggiera partendo dal bordo della teglia. Cospargere con pangrattato ed irrorare con un giro d’olio. Adagiare la teglia sul distanziatore nel kit forno, coprire con MC e cuocere a fiamma viva per 30 min., abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura altri 10 min.. Spegnere, lasciare 10 min. in autocottura con MC.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Tagliolini allo scoglio

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone

500 g tagliolini
600 ml d’acqua
400 g cozze
400 g vongole
200 g gamberoni
150 g gamberetti
300 g calamari
200 g pomodori ciliegini
100 ml vino bianco
olio evo, sale, prezzemolo, peperoncino q.b.
2 spicchi d’aglio

PROCEDIMENTO:

Disporre in una pentola capiente dove poi cucinerete anche il tagliolino un trito di aglio e prezzemolo con un giro d’olio, unire cozze, vongole, il vino coprire con MC e far aprire a fiamma viva. Una volta aperti i molluschi abbassare al minimo e cuocere per 2 min. Spegnere il fuoco, togliere i molluschi dalla pentola, separarli dai gusci, filtrare il liquido di rilascio e tenerlo da parte. Disporre in pentola un giro d’olio, 1 spicchio d’aglio, peperoncino, i calamari tagliati a pezzetti, gamberoni, gamberetti e pomodorini tagliati a metà e regolare di sale. Coprire con MC e cuocere a fiamma media 4 min poi abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per circa 5 min.
Versare l’acqua, 200 ml di liquido dei molluschi, adagiare i tagliolini, coprire con MC e portare a bollore a fiamma viva, raggiunta l’ebollizione abbassare la fiamma e proseguire la cottura per metà del tempo indicato sulla confezione della pasta, girarla delicatamente, coprire con MC, spegnere il fuoco e lasciare in autocottura per i restanti min. Unire i molluschi sgusciati, mescolare e servire con qualche fogliolina di prezzemolo.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Orata all’acqua pazza

image_pdfimage_print


Ingredienti
• 1 Orata di media grandezza
• 4 Pomodorini ciliegino
• 4 datterini gialli
• 2 spicchio d’aglio
• Olio evo, sale q.b.
• Basilico q.b.
• Prezzemolo q.b.
• 200 ml acqua
• Peperoncino fresco q.b.
• 100 ml vino bianco

PROCEDIMENTO:

Squamare ed eviscerare l’orata, lavarla sotto l’acqua corrente. mettere all’interno della pancia un pizzico di sale, uno spicchio d’aglio e qualche foglia di prezzemolo. Disporre in pentola un giro d’olio, l’aglio, il peperoncino, i pomodorini tagliati a metà ed adagiare l’orata, aggiungere il vino, l’acqua, salare, coprire con MC ed avviare la cottura a fiamma viva per 2/3 min. poi abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per circa 15 min secondo la grandezza dell’orata. Spegnere il fuoco, aggiungere il basilico, coprire con MC e far riposare 2/3 min con MC. Servire irrorata con il fondo di cottura.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Muffin dolci vegan al rosmarino e limone

image_pdfimage_print


Ingredienti:
140 g di Farina di Farro
70 ml di Sciroppo di Agave
100 ml di Latte vegetale
30 ml di Olio di semi di girasole
½ cucchiaino di Bicarbonato
1 cucchiaio di Aceto di Mele
1 Limone Bio
Rosmarino fresco q.b.

Mescola la farina di farro con il latte vegetale a scelta e un pizzico di sale. Aggiungi l’olio di semi aromatizzato attizzato al limone e rosmarino ( rosmarino fresco tritato finemente e buccia del limone grattugiata ). Mescola bene per eliminare eventuali grumi. Aggiungi lo sciroppo di agave, amalgama, ed infine l’aceto di mele in quale sciogli 1/2 cucchiaino bicarbonato di sodio. Una volta ottenuto un impasto omogeneo distribuisci in 6 stampi da muffin che poggi su una teglia nel kit forno. Copri con MCSD e cuoci sul fornello grande a fiamma alta 5 minuti, fiamma media 9 minuti, spento 5 minuti.
Lascia raffreddare e decora con del rosmarino.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Ravioli di cernia con pomodorini e gamberetti

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone:
450 g impasto di pasta fresca all’uovo
200 g pomodori datterini
300 g gamberetti congelati
1 spicchio d’aglio
basilico q.b.
olio evo, sale, peperoncino fresco q.b.
450 ml acqua

Per il ripieno
400 g filetto di cernia
100 g gamberetti congelati
1 spicchio d’aglio
100 ml vino bianco
timo limonato q.b.
1 patata lessa
Olio evo, sale q.b.

PROCEDIMENTO:
Per realizzare il ripieno disporre in pentola un giro d’olio, l’aglio, i filetti di cernia, i gamberetti, salare coprire con MC e cuocere a fiamma viva 2/3 min. poi aggiungere il vino e far sfumare con MC; una volta evaporato l’alcool abbassare la fiamma e cuocere 3/4 min. Spegnere il fuoco, eliminare l’aglio, trasferire i filetti di cernia in una ciotola e schiacciarli con una forchetta poi unire i gamberetti, la patata passata nello schiacciapatate, qualche fogliolina di timo, regolare di sale ed amalgamare il tutto e lasciar raffreddare.
Nel frattempo stendere la pasta in sfoglie sottili, disporre il ripieno in dosi equidistanti coprire con la sfoglia, esercitare intorno al ripieno una leggera pressione per far uscire l’aria in eccesso, quindi dare forma ai ravioli avendo cura di sigillare bene i bordi.
Disporre in una pentola capiente che utilizzeremo in seguito anche per la cottura dei ravioli un giro d’olio, l’aglio intero, il peperoncino, i pomodorini tagliati a metà ed i gamberetti, regolare di sale, coprire con MC e far andare a fiamma media 2/3 min. poi abbassare la fiamma al minimo ed aggiungere qualche foglia di basilico, coprire con MC e cuocere per 3/4 min. Unire l’acqua, coprire con MC e far sobbollire a fiamma viva, aggiungere i ravioli e cuocere per 1 min. a fiamma viva e 2 min. a fiamma bassa. Spegnere il fuoco e lasciare 2 min. in autocottura con MC ed aggiungere qualche foglia di basilico.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Salmone limone e rosmarino

image_pdfimage_print

Ingredienti:
tranci di salmone q.b.
4 cucchiai pangrattato
2 cucchiai semi di sesamo
1 limone
rosmarino, prezzemolo
yogurt
erba cipollina

Taglia dei pezzi rettangolari di carta forno e avvolgi le estremità in tal modo da formare una barchetta per ogni trancio di salmone.
Spennella ogni trancio con olio evo.
Mescola il pangrattato con i semi di sesamo, qualche ago di rosmarino tritato finemente. Passa ogni trancio oleato per far aderire bene la panatura.
Metti sul fondo di ogni barchetta di carta forno una fetta di limone, un pò di prezzemolo ed il salmone panato. Disponi le barchette in una pentola capiente. Copri con MCSD e cuoci a fiamma alta 2 minuti poi continua a fiamma bassa 15 minuti. Lascia coperto in auto cottura 10 minuti.
Servi con una salsa a base di yogurt ed erba cipollina.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Coniglio all’ischitana

image_pdfimage_print


Ingredienti:
• 1 coniglio tagliato a pezzi
• 3 spicchi d’aglio
• 5 foglie di basilico
• 6 pomodori tondi maturi
• maggiorana fresca q.b.
• 200 ml acqua
• timo fresco q.b.
• 200 ml vino bianco
• Sale, pepe, olio evo q.b.

Preparazione

Disporre il coniglio in pentola con un giro d’olio, l’aglio tagliato a metà e privato dell’anima, coprire con MC e rosolare uniformemente a fiamma media. Aggiungere vino, timo, maggiorana, coprire con MC e far sfumare a fiamma viva. Regolare di sale e pepe, a piacere aggiungere peperoncino fresco, unire i pomodori tagliati grossolanamente e l’acqua, coprire con MC e cuocere a fiamma bassa circa 35 min, girando un paio di volte il coniglio durante la cottura. Se occorre aggiungere altra acqua. A cottura ultimata aggiungere il basilico, coprire con MC, spegnere il fuoco e lasciar riposare 4/5 min.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Panino hamburger con verdure

image_pdfimage_print

Ingredienti:
hamburger freschi q.b.
panini per hamburger stesso numero
isalata q.b.
1-2 pomodori
1/2 peperone
1 zucchina
1 costola di sedano
dado vegetale q.b.
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio aceto di mele
1 cucchiaio olio evo
origano, paprika dolce, timo

Metti nella padella l’olio evo, l’aceto di mele, poco dado vegetale o sale, del timo ed i hamburger. Copri con MCSD e cuoci a fiamma alta solo 1 minuto per riscaldare la padella; continua a fiamma bassa per circa 10 minuti girando gli hamburger a metà intervallo.
Taglia a listarelle il peperone e la zucchina, a fettine il sedano, e condisci a freddo con origano, paprika dolce e dado vegetale. Mescola bene per insaporire uniformemente.
Togli gli hamburger una volta pronti e nella stessa pentola aggiungi l’aglio intero o tritato e le verdure insaporite. Mescola e cuoci a fiamma media per 7-8 minuti saltando ogni tanto.
Componi il panino alternando una foglia di insalata, hamburger, pomodoro e fettine sottili, maionese se piace, le verdure saltate.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  • Facebook
  • YouTube

Aderisci alla Newsletter di Magic Cooker per essere costantemente aggiornato.

LA TUA NEWSLETTER MAGIC COOKER

Per avere maggiori informazioni sulle nostre offerte promozionali, sulle nuove ricette, sulle iniziative editoriali, iscriviti alla nostra newsletter: sarai sempre aggiornato sulle ultime novità!

Registrati inserendo il nome ed email: riceverai periodicamente la tua copia della Newsletter Magic Cooker.

In qualsiasi momento, utilizzando l'apposito link, potrai decidere di non usufruire più di questo servizio.