crema di cavolfiore

Ingredienti per 2 persone

250 gr. di cavolfiore
250 gr. di patate
50 gr. di pancetta a cubetti
50 ml di panna da cucina
2 fette di pane o di pancarrè
1 cucchiaio di carote, cipolla e sedano tritati
1 rametto di rosmarino
olio extravergine di oliva qb
sale qb
Lavate e sbucciate le patate, pulite il cavolfiore, riducete i fiori in parti più piccole, mettete tutto in una pentola capiente con poca acqua leggermente salata e fate cuocere a fiamma viva poi a minimo quando esce il vapore per una ventina di minuti.
In una padella fate rosolare il trito di verdure con 2 o 3 cucchiai di olio, poi aggiungete la pancetta, fatela rosolare ed infine aggiungete qualche fogliolina di rosmarino, mescolate e lasciate sul fuoco ancora per qualche minuto a fiamma viva. Tostate il pane e tagliatelo a dadini sempre a fiamma viva.
Passate le patate ed il cavolfiore ancora caldi al passaverdure o nel mixer, aggiungete un pizzico di sale, la panna (io ho usato il latte) ed un cucchiaio di olio e mescolate, nel mixer o con un mestolo, fino ad ottenere una crema omogenea e densa.
Distribuite la crema di cavolfiore e patate in 2 ciotoline individuali, disponendo sulla superficie della crema alcuni dadini di pane tostato e sopra la pancetta e le verdure croccanti ed infine un filo d’olio profumato al rosmarino.

ricetta di Luana Pierri