MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

Orecchiette con cime di rapa

Ingredienti:
400 g orecchiette
500 g cime di rapa pulite
1 spicchio d’aglio
peperoncino

Metti nella casseruola olio evo, dado vegetale, l’aglio ( intero o schiacciato ) e peperoncino. Copri con MCSD e cuoci a fiamma alta 1 minuto.
Aggiungi le cime di rapa, copri e prosegui a fiamma alta 1 minuto, poi 5 minuti a fiamma bassa. Togli l’aglio se non ti piace.
Aggiungi 700 ml acqua e le orecchiette. Mescola, copri e porta ad ebollizione. Abbassa la fiamma per 2 minuti, mescola poi lascia in auto cottura per il tempo di cottura della pasta.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

SPAGHETTI QUADRATI DI GRAGNANO AL PESTO DI ZUCCHINE

RICETTA PER 5 PERSONE
500 g di spaghetti quadrati di Gragnano
500 g di zucchine
2 spicchi d’aglio
qualche foglia di menta peperina
olio extravergine d’oliva
prezzemolo
100 g di Parmigiano Reggiano
60 g di pinoli.
Peperoncino quanto basta

SVOLGIMENTO
in un tegame mettiamo un giro d’olio d’oliva, e facciamo appassire uno spicchio d’aglio in camicia, coprendo sempre con M. C. Nel frattempo dopo avere lavato le zucchine e tagliamo a rondelle, solleviamo l’aglio e versiamo dentro le zucchine, aggiustiamo di sale aggiungere il peperoncino, copriamo con M. C. E facciamo appassire. Solleviamo le zucchine, li adagiamo in un piatto, mettiamo dentro gli spaghetti, aggiungiamo 750 ml di acqua, aggiustiamo di sale e copriamo con M. C. Appena l’acqua bolle abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 12 minuti. Nel frattempo in un robot da cucina mettiamo dentro la metà delle zucchine assieme al L’aglio privo di anima, il parmigiano, la menta i pinoli, l’olio EVO. frulliamo il tutto e creiamo il pesto. Lo versiamo nella pasta assieme alle altre zucchine mantechiamo impiattiamo e buon appetito con Magic Cooker.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

RISOTTO ALLA NORMA


Ingredienti per 4 persone
• 320 gr di riso Carnaroli • 1 melanzana grande
• 500 gr di passata di pomodoro
• 1 spicchio d’aglio • Basilico q.b.
• Ricotta salata q.b. • 1,2 lt di acqua
• 1 noce di burro • 40 gr di grana
• Olio evo, sale, peperoncino q.b.
• Olio di semi q.b. • 20 gr di ifib

PROCEDIMENTO:

Friggere la melanzana tagliata a cubetti senza privarla della buccia in olio caldo con MCSD a fiamma viva poi disporla su carta assorbente e tenerla da parte. In una pentola disporre un giro d’olio, l’aglio intero, il peperoncino e far andare qualche min con MCSD a fiamma media. Eliminare l’aglio, aggiungere la passata, 2 foglie di basilico, salare e cuocere 4/5 min. poi unire il riso, tutta l’acqua, ifib, mescolare e portare a bollore a fiamma viva con MCSD. Raggiunto il bollore abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 12 min. poi spegnere e lasciare 4 min in autocottura. Mantecare con burro, grana e far riposare 2/3 min. con MCSD. Servire con melanzane fritte in superficie, scaglie di ricotta salata e foglioline di basilico.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

TONNARELLI CON RADICCHIO E GUANCIALE


RICETTA PER 5 PERSONE
600 g di tonnarelli
250 g di guanciale
100 g di pecorino romano
una pianta di radicchio rosso
Pepe Nero quanto basta.

SVOLGIMENTO

In un tegame mettiamo il guanciale tagliato a listarelle, copriamo con M. C. E facciamolo tostare a fiamma bassa. Appena tostato lo solleviamo e lo adagiamo in un piatto, nel l’olio rilasciato facciamo appassire il radicchio tagliato a julienne, anche questo lo solleviamo lo adagiamo in un piatto. Nel fondo rilasciato mettiamo i tonnarelli, con 300 ml di acqua. Facciamo cuocere a fiamma alta fino a quando l’acqua non raggiunge il bollore, poi abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 6-7 minuti. Nel frattempo in una terrina mettiamo il pecorino, con una abbondante grattugiata di pepe, e crea una pastella con l’aggiunta di un po’ d’acqua. Trascorsi i 6 minuti manteniamo la pasta con la crema di formaggio il radicchio, e il guanciale, mescoliamo ancora, ed imppiattiamo.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Polpettine di pollo in brodo profumato ai porcini


Ingredienti per 4 persone
• 500 gr di polpa di pollo macinata 2 volte
• 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
• 2 uova
• 1 cucchiaio di latte
• 20 gr di porcini secchi
• 2 rametti di prezzemolo
• Pan grattato q.b.
• Noce moscata q.b.
• 1,5 l Brodo vegetale

Preparazione

In una ciotola, mescolare carne, uova, latte, parmigiano, prezzemolo tritato, un pizzico di noce moscata, sale, pepe ed amalgamare bene il tutto. Aggiungere per ultimo il pangrattato nella giusta quantità che ci consenta di ottenere una buona consistenza per lavorare le polpettine. Formare delle piccole sfere e tenerle da parte. Portare a bollore il brodo vegetale con MCSD, aggiungere i porcini precedentemente lavati e le polpettine, coprire con MCSD, e cuocere per 5 minuti a fiamma media, poi abbassare al minimo e proseguire la cottura per 8/10 min. A cottura ultimata servire le polpettine in brodo, con una spolverata di parmigiano, prezzemolo e crostini di pane a piacere.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

TAGLIOLINO AL NERO DI SEPPIA CON CALAMARI E CREMA DI ZUCCHINE E PROMO DI LIME


RICETTA PER 5 PERSONE

500 grammi di linguine al nero di seppi
350 g di calamari
250 g di zucchine
un lime
olio extravergine d’oliva
peperoncino quanto basta
1 spicchio d’aglio
Sale quanto basta.

SVOLGIMENTO

in un tegame mettiamo un giro di olio EVO, uno spicchio d’aglio, copriamo con M. C. E facciamo rosolare. Togliamo l’aglio, E mettiamo dentro i calamari tagliati a julienne. Facciamo rosolare per circa 3 minuti, solleviamoli e adagiamoli in un piatto. Mettiamo dentro le zucchine, nello stesso tegame, li facciamo insaporire giusto per 2 minuti. li solleviamo e li mettiamo dentro un robot da cucina, aggiungiamo un giro d’olio, aggiustiamo di sale, frulliamo e produciamo un pesto di zucchine. Nel tegame mettiamo dentro i tagliolini, aggiungiamo 500 ml di acqua aggiustiamo di sale copriamo con M. C. E a fiamma alta facciamo bollire l’acqua, Da quel momento abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 8 minuti. Quindi versiamo dentro i calamari mantechiamo e impiattiamo mettendo nel fondo del piatto il pesto di zucchine e sopra la pasta, decoriamo a piacere.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lasagna di Ravioli


Ingredienti
1 kg di Ravioli freschi ricotta e spinaci
800 ml salsa Pomodoro al Basilico
400 gr Mozzarella
200 gr Parmigiano grattugiato
500 ml Besciamella
Basilico q.b.
5 cucchiai Acqua
40/45 gr IFIB

Preparazione

In una ciotola preparare un composto con salsa di pomodoro al basilico, besciamella, IFIB, parmigiano ed amalgamare bene il tutto. Versare in un tegame 5 cucchiai d’ acqua e distribuire uno strato di ravioli fino a coprire bene il fondo, condire uniformemente con un po’ di composto, aggiungere la mozzarella tritata e qualche foglia di basilico. Proseguire così fino a completare tutti gli strati. Terminare l’ultimo strato con una dose generosa di parmigiano e mozzarella.
Posizionare il tegame sul fornello grande, coprire con MCSD e cuocere a fiamma viva per 3 minuti e 5 minuti a fiamma bassa. Spegnere il fuoco e lasciare in autocottura 4/5 minuti con MCSD. Rimuovere MCSD e attendere qualche minuto prima di servire.
Per realizzare questa cottura su fiamma con MCSD, si consiglia l’utilizzo di un tegame antiaderente con un buon fondo.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

TIMBALLO DI RISO CON MELANZANE


RICETTA PER 5 PERSONE.

SVOLGIMENTO

500 grammi di riso tipo Roma
500 ml di passata di pomodoro
150 g di ricotta salata
100 g di uvetta sultanina
100 g di pinoli
basilico quanto basta
olio extravergine d’oliva quanto basta
1 spicchio d’aglio
2 melanzane medie
peperoncino quanto basta
Sale quanto basta

PROCEDIMENTO :
prendiamo in un tegame mettiamo un giro d’olio EVO e friggiamo una delle due melanzane tagliate a tocchetti. copriamo sempre con M. C. Quando le melanzane risultano ben rosolati possiamo e li possiamo in un piatto. Prendiamo l’altra melanzana e la tagliamo a fettine abbastanza sottile, e friggiamo anche questi, utilizzando sempre M. C. Adagiamo Anche queste melanzane in un piatto. Nel fondo realizzato mettiamo ad appassire 1 spicchio d’aglio privato dell’anima e tritato finemente utilizzando sempre M. C. Mettiamo dentro il pomodoro lo aggiustiamo di sale e peperoncino, aggiungiamo ancora 500 ml di acqua, e versiamo il riso a pioggia, copriamo e appena l’acqua bolle abbassiamo la fiamma, e facciamo cuocere per 15 minuti. A questo punto le foglie del basilico, le melanzane fritte a tocchetti, la ricotta salata grattugiata. Mandiamo il tutto e spegniamo il gas. Foderiamo un coppa pasta con le melanzane a fettine, Riempiamo di riso e chiudiamo a fagottino. Impiattiamo e buon appetito con Magic Cooker.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Pasta fredda tonno, olive, sedano, limone, pomodori

Ingredienti:
500 g pasta
240 tonno sott’olio
3 coste sedano
100 h olive denocciolate nere
50 g olive verdi denocciolate
50 ml succo di limone
buccia di limone
4 pomodori San Marzano
olio evo, sale, pepe, prezzemolo

Metti a cuocere la pasta a tua scelta con 900 ml acqua e sale. Copri con MCSD e cuoci a fiamma alta finché si alza la calotta, abbassa la fiamma al minimo, mescola, prosegui 1 minuto poi spegni e lascia in auto cottura per il tempo di cottura della pasta.

In una ciotola metti il tonno sott’olio sgocciolato e sbriciolato con la forchetta. Aggiungi le coste di sedano, dopo aver eliminato i filamenti esterni, tagliate a rondelle. Olive nere senza nocciolo, a rondelle, e per dare colore al piatto anche 50 g olive verdi, sempre a rondelle. Taglia per lungo in 6 parti i pomodori San Marzano, elimina i semi, e taglia a pezzi. Alla fine unisci abbondante prezzemolo tritato.

Prepara il condimento: in un bicchiere con 100 ml olio evo aggiungi 50 ml succo di limone, 30 ml acqua, poco sale, pepe rosa, ed emulsiona il tutto con la forchetta.

Versa il condimento nella ciotola con il resto degli ingredienti e mescola.

Una volta pronta la pasta passala sotto l’acqua fredda con l’aiuto dello scolapasta per bloccare la cottura e uniscila al resto degli ingredienti. Lascia raffreddare nel frigo prima di servirla.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

FUSILLI ALLA PUTTANESCA


RICETTA PER 5 PERSONE

500 g di fusilli
100 g di filetti di Alice
3 spicchi d’aglio
peperoncino quanto basta
prezzemolo quanto basta
olio extravergine d’oliva quanto basta
500 grammi di pelati
Sale quanto basta.
Olive taggiasche denocciolate quanto basta
capperi dissalate quanto basta
SVOLGIMENTO :

in un tegame mettiamo l’aglio tritato finemente il peperoncino tritato finemente e i capperi dissalati i filetti di Alice. Copriamo con M. C. Facciamo rosolare il tutto fino a quando i filetti di Alice non si siano sciolti nell’olio. Mettiamo dentro i pelati, facciamo cuocere per circa 10 minuti sempre con M. C. diamo una miscelata, mettiamo dentro le olive taggiasche e facciamo cuocere ancora per 5 minuti. A questo punto prendiamo la pasta, mettiamo dentro il tegame aggiungiamo circa 300 g di acqua aggiustiamo di sale. Facciamo cuocere fiamma accesa fino a quando l’acqua non raggiunge l’ebollizione. A questo punto, abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere ancora per circa 12 minuti. Spegniamo la fiamma e lasciamo in auto cottura per qualche minuto. Impiattiamo e buon appetito con Magic Cooker.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)

Risotto ai fiori di zucca e chips di zucchine


Ingredienti per 4 persone
• 320 gr di riso Carnaroli
• 10 fiori di zucca
• 1 scalogno • 3 zucchine
• 1,2 lt di brodo vegetale
• Olio evo, sale e pepe q.b.
• 20 gr di ifib • 1 noce di burro
• 30 gr di pecorino grattugiato
• Olio di semi q.b.

PROCEDIMENTO:

Disporre in pentola un giro d’olio, lo scalogno tritato e due zucchine a piccoli cubetti, salare, pepare, coprire con MCSD e rosolare per 2/3 min. a fiamma viva. Unire il riso, ed aggiungere tutto il brodo, ifib, mescolare, coprire con MCSD e portare a bollore, raggiunto il bollore abbassare la fiamma e cuocere per 12 min.
Nel frattempo friggere una zucchina tagliata a rondelle sottili in abbondante olio caldo con MCSD a fiamma viva. Raggiunta la doratura desiderata prelevare con un ragnetto e tenere da parte su carta assorbente. Trascorsi i 12 min. di cottura del riso, unire i fiori di zucca puliti e privati del pistillo far andare altri 2 min. a fiamma bassa poi spegnere e lasciare in autocottura per 2 min. Mantecare con burro e pecorino, coprire con MCSD e lasciar riposare 2/3 min. Servire decorando a piacere con chips di zucchine e datterino giallo caramellato.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Parmigiana di zucchine – vasocottura

Ingredienti:
zucchine q.b.
scamorza q.b.
passata di pomodoro q.b.
parmigiano q.b.
sale, pepe, basilico

Taglia le zucchine a rondelle spesse circa mezzo centimetro e griglia 3 minuti per parte.
Metti 2 cucchiai di passata di pomodoro sul fondo del baratolo, fai un strato di rondelle di zucchine, scamorza grattugiata, parmigiano, passata di pomodoro. Prosegui nello stesso ordine finché completi 4 strati.
Metti i baratoli nel kit forno ( senza omino ) e acqua fino al livello del cibo. Copri con MCSD e cuoci a fiamma alta finché si alza la calotta. Prosegui a fiamma bassa 10 minuti, spento in auto cottura 15 minuti. Lascia raffreddare i baratoli a temperatura ambiente.

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

LINGUINI CON GUANCIALE E PEPERONE GIALLO

RICETTA PER 5 PERSONE

400 g di linguine
250 g di guanciale stagionato di Amatrice
100 g di pecorino romano
Pepe Nero quanto basta
olio EVO qb
sale qb
spicchio d’aglio cubi
Due peperoni gialli grossi.
Un ciuffo di menta peperina.

SVOLGIMENTO :

mettiamo in un tegame il guanciale tagliato a cubetti, copriamo con M. C. e a fiamma bassa lo tostiamo. Fatto questo lo solleviamo e lo adagiamo in un piatto. Nell’olio rilasciato dal guanciale mettiamo i peperoni tagliati a pezzetti lo spicchio d’aglio in camicia aggiustiamo di sale, copriamo con M. C. e facciamo rosolare i peperoni. A questo punto solleviamo l’aglio e prendiamo i peperoni, li mettiamo dentro un robot da cucina, aggiungiamo la menta e il pepe nero, una manciata abbondante di pecorino romano,frulliamo e ricaviamo la crema. Nel fondo rilasciato dal guanciale e dei peperoni, mettiamo dentro le linguine, 600 g di acqua, copriamo con M. C. e facciamo cuocere a fiamma alta fino a quando l’acqua non evapora, poi abbassiamo la fiamma e continuiamo la cottura per altri 12 minuti. A questo punto prendiamo la crema di peperoni il guanciale e versiamo dentro. Mantechiamo,mettiamo ancora una manciata di pecorino romano. Decoriamo a piacere il piatto e buon appetito con Magic Cooker.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Pizza e Fichi

Ingredienti
Impasto per 3-4 pizze:
340 gr di Acqua tiepida
40 gr di Olio evo
10 gr Zucchero
25 gr Lievito di birra
30/35 gr IFIB
600 gr Farina 0
10 gr Sale
Condimento per 1 pizza:
3 fette di Melanzane grigliate
1 Fico maturo
100/120 gr mozzarella
3/4 fette di Prosciutto crudo dolce

Preparazione

Lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, lasciarlo lievitare coperto in un ambiente caldo per almeno un paio d’ore. È possibile dimezzare la quantità di lievito, per cui i tempi di lievitazione saranno ovviamente più lunghi. Una volta pronto prendere una pallina di impasto e dare forma alla pizza, oleare leggermente il fondo di una padella antiaderente a bordo alto, adagiare l’impasto e condire con le melanzane grigliate a strisce sottili, il fico tagliato grossolanamente a coltello e per finire piccoli tocchetti di mozzarella su tutta la superficie. Cuocere con MCSD sul fornello grande a fiamma viva per 2/3 min. poi abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 6/7minuti. Spegnere il fuoco e lasciare in autocottura per altri 2/3 minuti, asciugare con un panno MCSD ricoprire e lasciar riposare un paio di min. Disporre la pizza su di un piatto e guarnire con prosciutto crudo, fico fresco e qualche goccia di aceto balsamico di kiwi.

N.B: Il tempo di cottura può variare leggermente a seconda dello spessore dell’impasto e della grandezza del fornello usato.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

SPAGHETTI QUADRATI DI GRAGNANO AI CALAMARI E CREMA DI MELANZANE E MENTA


RICETTA PER 5 PERSONE.

400 gr di spaghetti
500 g di calamari già puliti
due melanzane viola
un ciuffo di menta peperina
olio extravergine di oliva quanto basta
Sale quanto basta
1 spicchio d’aglio
una presa di peperoncino
un ciuffo di prezzemolo.

SVOLGIMENTO :

Prendiamo le melanzane, li peliamo, li tagliamo a fette non troppo sottili, li mettiamo in vaporiera e coprendo sempre con M. C. li facciamo cuocere per circa 20 minuti. Nel frattempo mettiamo in tegame un giro d’olio, uno spicchio d’aglio, peperoncino e facciamo appassire, dopo solleviamo l’aglio E mettiamo dentro i calamari tagliati a julienne. Li facciamo rosolare per circa 3 minuti e aggiungiamo mezzo bicchiere di vino bianco. Facciamo evaporare Il vino, solleviamo i calamari e li mettiamo in un piatto. Nel fondo di cottura che abbiamo realizzato mettiamo dentro la pasta con 600 g di acqua e copriamo con M. C. Cuociamo a fiamma alta, dal momento che l’acqua comincia ad evaporare, abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per circa 12 minuti. Aggiustiamo di sale, mettiamo dentro i calamari e mantechiamo. Nel frattempo abbiamo preparato la crema di melanzane mettendole dentro un robot da cucina e aggiustando con olio EVO, un pizzico di sale menta peperina e frulliamo. Con la crema ricavata andremo a mantecare gli spaghetti impiattiamo e decoriamo a piacere. buon appetito con Magic Cooker

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Vasocottura – melanzane alla parmigiana


Ingredienti:
melanzana q.b.
scamorza q.b.
passata di pomodoro q.b.
parmigiano q.b.

Taglia la melanzana a fette spesse circa 5 mm e griglia 3 minuti per parte.
Nel baratolo da 500 ml di vetro con chiusura ermetica, resistente alle temperature, metti sul fondo 2 cucchiai di passata di pomodoro condita a piacere. Fai un strato di melanzane grigliate, sopra della scamorza grattugiata, 1 cucchiaino di parmigiano grattugiato , 2 cucchiai di passata di pomodoro e riprendi con un strato di melanzane.
Fai 4 strati di melanzane, finendo con formaggi e pasta di pomodoro.
Chiudi i baratoli e metti nella pentola con uno straccio o tappeto di silicone sotto.
Aggiungi acqua fino al livello del cibo nel baratolo.
Cuoci con MCSD a fiamma alta finché si alza la calotta, fiamma bassa 5 minuti, spento in auto cottura 10 minuti.
Lascia raffreddare a temperatura ambiente.

Puoi personalizzare ogni porzione-baratolo della tua parmigiana in base ai gusti.

E.S

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

SPAGHETTI QUADRATI DI GRAGNANO AI FRUTTI DI MARE

RICETTA PER 5 PERSONE

400 g di spaghetti quadrati
200 g di vongole veraci
200 g di cozze
100 g di calamari
100 g di gamberetti già sgusciati
100 g di pomodorini pachino
olio extravergine d’oliva
o spicchio d’aglio
prezzemolo quanto basta
Sale quanto basta
peperoncino quanto basta.

SVOLGIMENTO :

Puliamo tutti i vari tipi di pesce e frutti di mare. In un tegame mettiamo un giro d’olio EVO, 1 spicchio d’aglio e copriamo con M. C. facciamo rosolare. Mettiamo dentro il calamaro tagliato a julienne, facciamo rosolare per circa 2 minuti, solleviamo il calamaro e lo mettiamo da parte. Ripetiamo l’operazione per tutti glialtri tipo di pesce, coprendo con M. C. Solo per le vongole, aggiungendo mezzo bicchiere di vino bianco. A questo punto filtriamo tutto il brodo ricavato. Nello stesso tegame mettiamo un giro di olio EVO 1 spicchio d’aglio in camicia copriamo con M. C. Facciamo rosolare per 2 minuti. Mettiamo dentro i pomodorini tagliati a metà gli spaghetti messi in orizzontali, e circa 600 g del brodo ricavato aggiustiamo di sale facciamo cuocere a fiamma alta fino a quando non fuoriesce il vapore, dopo abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per circa 12 minuti a questo punto mantechiamo tutti i frutti di mare all’interno del tegame, mettiamo il prezzemolo tritato finemente, impiattiamo, decoriamo a piacere e buon appetito con Magic Cooker.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Fusilloni con Zucchine Gamberetti e Curry

Ingredienti
250 g Fusilli grandi
½ Cipolla rossa
1 Melanzana
2 Zucchine a cubetti
350 g Gamberetti freschi
1 cucchiaio di Curry
500 ml di acqua
Prezzemolo fresco q.b.
Sale Pepe Olio evo q.b.
10/15 g IFIB

Preparazione
Versare un giro d’olio nel tegame ed aggiungere la cipolla tritata, le zucchine a cubetti e la melanzana a piccoli tocchetti privata della buccia. Aggiungere i fusilli salare, pepare ed unire tutta l’acqua nella quale avremo sciolto IFIB. Coprire con MCSD e portare a bollore fiamma viva (fino totale a sollevamento della calotta). A questo punto abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 6/7 minuti.
Aggiungere i gamberetti ed il curry, mescolare, coprire con MCSD e cuocere ancora 1 minuto. Spegnere la fiamma e lasciare in autocottura con MCSD per 4/5 minuti. Servire con prezzemolo tritato, qualche goccia di olio evo ed a piacere una macinata di pepe.

N.B: si consiglia un taglio molto piccolo della melanzana per ottenere una crema durante la cottura, mentre le zucchine tagliate a cubetti più grandi, manterranno la loro consistenza creando così un buon equilibrio tra sapori e consistenze.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

PIZZA TIPICA SICILIANA CON ALICI


RICETTA PER 3 PERSONE.

Ingredienti :

400 g di farina di grano duro rimacinata
100 g di farina 0
400 ml di acqua
10 grammi di sale
10 g di zucchero
40 ml di olio EVO
10 grammi di lievito di birra
filetti di Alice quando basta
polpa di pomodoro
sale qb
olio EVO qb
origano qb
Pepe Nero q.b.
200 g di caciocavallo ragusano stagionato e grattugiato.

SVOLGIMENTO :

prendiamo una terrina ampia, mettiamo dentro l’acqua, 10 grammi di sale, 40 ml. di olio, 10 g di zucchero, e 10 g di lievito di birra. Mantechiamo tutto con una frusta. Mettiamo dentro la farina e impastiamo il tutto grossolanamente. Copriamo e facciamo triplicare il volume iniziale. Poi giriamo la pasta in un asse precedentemente spolverato con della farina rimacinata allunghiamo la pasta, e la chiudiamo a portafoglio. Ripetiamo questa operazione per altre due volte. Fatto questo divideremo la pasta in tre parti uguale, foderiamo la teglia del kit forno M. C. Con della carta forno, mettiamo dentro uno dei tre pezzetti di pasta modellandolo sulla teglia E farciamo co il pomodoro che precedentemente condito con olio, sale, pepe nero , origano. Poi decoriamo con i filetti di Alici e con una manciata di caciocavallo ragusano sopra. Mettiamo la teglia dentro il kit forno, accendiamo il gas a fiamma alta per 20 minuti, Poi continuiamo la cottura per 15 minuti a fiamma bassa, spegniamo il gas e lasciamo in auto cottura per altri 10 minuti. E buon appetito con Magic Cooker.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Trofie integrali con crema di avocado e tonno

Ingredienti:
500 g trofie fresche
1 cubetto robiola
1 avocado
1/2 limone
100 g tonno al naturale
1 zucchina

Metti nella pentola 500 ml acqua, dado vegetale, la pasta, 2-3 bucce di limone, la zucchina a cubetti, copri con MCSD e cuoci a fiamma alta finché si alza la calotta, fiamma bassa 2 minuti, mescola, spegni e lascia coperto per il tempo di cottura della pasta.
Nel frattempo frulla buccia di limone, robiola, tonno, succo di mezzo limone, metà avocado che poi aggiungi nella pasta una volta finita la cottura.
Servi con cubetti di avocado e pepe sopra.

E.S.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  • Facebook
  • YouTube