Risotto ai frutti di mare


Ingredienti per 4 persone:
320 gr di Riso Acquerello
1,5 kg di Frutti di mare (vongole cozze)
1 Spicchio d’aglio
150 gr di Pomodorini ciliegino
100 ml di Vino bianco secco
Olio evo, sale, pepe peperoncino q.b.
Prezzemolo q.b.
1 lt di Brodo vegetale
25 gr di ifib

PROCEDIMENTO:

Far depurare e lavare accuratamente le vongole, pulire le cozze e disporre entrambi in una pentola capiente con olio, aglio, peperoncino e pomodorini tagliati a metà, coprire con MCSD e far andare qualche minuto a fiamma viva. Appena i frutti di mare saranno aperti, abbassare al minimo e cuocere 2/3 min. a fiamma bassa. Trasferire i frutti di mare in una ciotola, sgusciarli, conservandone qualcuno intero per la decorazione del piatto e tenerli da parte coperti con pellicola.
Filtrare il liquido rilasciato in cottura con un colino passando anche i pomodorini.
Disporre in pentola un giro d’olio, il riso, mescolare e far tostare a fiamma viva, poi aggiungere il vino e far sfumare con MCSD sempre a fiamma viva. Una volta sfumato l’alcool aggiungere tutto il brodo, ifib, mescolare, coprire con MCSD e portare a bollore a fiamma viva. Raggiunto il bollore abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 10 min.
Ora versare il liquido dei molluschi, mescolare, coprire con MCSD e proseguire la cottura per 3 min. poi spegnere e lasciare 4 min. in autocottura.
Unire i frutti di mare sgusciati, un giro di olio evo, mescolare e lasciar riposare 2/3 min. con MCSD.
Servire guarnendo con frutti di mare in superficie e prezzemolo tritato.

Lorena Vecchini