MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

PUNTA DI PETTO ALLA FORNARA

RICETTA PER 5 PERSONE :

1,2 kg di punta di petto di vitello
due rami di rosmarino
gli spicchi d’aglio
due ciuffi di timo
Pepe Nero q.b.
Olio extravergine d’oliva
sale qb.

PROCEDIMENTO :
prendiamo il petto di vitello, e applichiamo delle incisioni con il coltello sia da una parte sia dall’altra parte. Poi incominciamo a massaggiarlo con l’olio extravergine d’oliva e iniziamo a condirlo con sale, pepe nero, rosmarino e tmo. Nelle ferite che abbiamo procurato alla carne mettiamo dentro gli spicchi d’aglio ancora in camicia. Prendiamo la teglie del kit forno, mettiamo il petto di vitello dentro, copriamo con M. C. e facciamo cuocere a fiamma alta per circa 25 minuti, poi abbassiamo la fiamma e continuiamo a fare cuocere per altri 25 minuti. Spegniamo il gas e lasciamo in auto cottura per altri 10 minuti. Poi prendiamo la carne la mettiamo in un tagliere e la lasciamo intiepidire. La tagliamo la, inpiattiamo e buon appetito con Magic Cooker.

P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Zuppetta di ceci con spiedini piccanti di gamberi – senza glutine, senza lattosio

Ingredienti:
ceci lessati q.b.
code di gambero messe sui spiedini q.b.
pomodorini q.b.
2 spicchi di aglio schiacciati
1 peperoncino
olio evo
1/2 misurino IFIB
acqua q.b., dado vegetale o sale.
Infilza 4-5 code di gambero sugli spiedini e cuoci a fiamma alta circa 1-2 minuti per parte.
Soffriggi nell’olio il dado vegetale, aglio e peperoncino coperto con MCSD per 2 minuti a fiamma alta sul fornello medio, poi aggiungi i ceci scollati. Mescola, cuoci 2-3 minuti a fiamma alta mescolando una volta per insaporirli.
Aggiungi l’acqua, IFIB, pomodorini tagliati a metà e cuoci a fuoco alto finché escano i vapori.
Sposta dal fuoco, togli una parte dei ceci e frullali.
Unisci i ceci frullati nella pentola, cuoci 1 minuto a fiamma alta poi lascia a fuoco spento in auto cottura per 5 minuti.
Servi con i spiedini sopra, pepe macinato fresco e un giro d’olio.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

SPAGHETTI QUADRATI DI GRAGNANO CON POMODORO PACHINO E GAMBERETTI RASA DI PORTOPALO DI CAPO PASSERO

RICETTA PER 5 PERSONE

500 g di spaghetti quadrati
500 g di gamberetti Rosa già sgusciati
250 g di pomodorini pachino
1 spicchio d’aglio
peperoncino qb
olio EVO qb
sale qb
ciuffo di prezzemolo.

PROCEDIMENTO :

in tegame mettiamo olio extravergine d’oliva 1 spicchio d’aglio e facciamo rosolare, quindi togliamo l’aglio aggiungiamo un po’ di peperoncino e facciamo saltare i gamberetti già sgusciati coprendo sempre con M. C. Facciamo cuocere per circa 5 minuti, poi solleviamo i gamberetti e li mettiamo in un piatto. Nel fondo di cottura mettiamo i pomodorini già tagliate a metà copriamo con M. C. e facciamo continuare la cottura per circa 5 minuti. A questo punto mettiamo dentro gli spaghetti aggiungiamo 750 ml di acqua aggiustiamo di sale e copriamo con M. C. aspettiamo che bolli. Da questo momento, abbassiamo la fiamma, facciamo cuocere per circa 12 minuti. Dopo aggiungiamo un filo d’olio extravergine d’oliva il prezzemolo tritato mantechiamo ed impiattiamo decorando a piacere e buon appetito con Magic Cooker.

P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Zuppa di melanzane con basilico e burrata


Ingredienti per 4 persone
4 Melanzane di media grandezza
1 Cipolla
1 Spicchio d’aglio
3 Pomodori rossi grandi
1,2 lt di Brodo vegetale
Sale, pepe, olio evo q.b.
Basilico q.b.
Burrata q.b.
Acqua q.b.

PROCEDIMENTO:

In una pentola portare a bollore a fiamma viva l’acqua, a bollore raggiunto immergere i pomodori (dovranno essere completamente coperti dall’acqua) coprire con MCSD e lasciarli sbollentare per 2 min.. Toglierli dall’acqua, farli intiepidire, pelarli, privarli dei semi, tagliarli a tocchetti e tenerli da parte. Versare un giro d’olio in pentola, aggiungere cipolla ed aglio tritati, coprire con MCSD e far appassire dolcemente a fiamma bassa per pochi minuti. Aggiungere le melanzane tagliate a cubetti (senza privarle della buccia) mescolare, coprire con MCSD e cuocere per 3/4 min. a fiamma medio alta. Ora aggiungere i pomodori, il brodo, due foglie di basilico, regolare di sale e pepe, mescolare, coprire con MCSD e portare a bollore a fiamma viva. Raggiunto il bollore abbassare al minimo e proseguire la cottura per 15/18 min.. Spegnere il fuoco, aggiungere qualche foglia di basilico, coprire con MCSD e far riposare 3/4 min.. Servire con qualche goccia d’olio evo, una macinata di pepe, ciuffetti di burrata e basilico a piacere.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

PANZANELLA ROMA CON STRACCIATELLA E GAMBERI ROSSO DI MAZARA DEL VALLO


RICETTA PER 5 PERSONE :

4 friselle
500 g di datterino Pachino
ciuffo di basilico
2 spicchi d’aglio
olio extravergine d’oliva
300 g di stracciatella
300 g di gamberi Rossi di Mazara già Privi del Carapace.

SVOLGIMENTO :
mettiamo in un tegame il datterino tagliato a metà, l’olio extravergine d’oliva, 1 spicchio d’aglio, è una parte del basilico. Aggiustiamo di sale, copriamo con M. C. Facciamo cuocere per 5 minuti, spegniamo il gas e lasciamo in auto cottura per 3 minuti.Passiamo il pomodoro con un passaverdure, e nel succo mettiamo a raffermare le friselle, poi li solleviamo li mettiamo in una terrina. Li contiamo con basilico, aglio, olio e aggiustiamo di sale. Con l’aiuto di una forchetta lavoriamo le friselle con tutti gli ingredienti creando un unico impasto. Riempiamo lo stampo in silicone a forma di cupola precedentemente oliato, giriamo il composto nel piatto da portata e completiamo mettendo la stracciatella e i gamberi di Mazara del Vallo, che abbiamo precedentemente marinato con olio qualche goccia di limone verde Sicilia e la buccia grattugiata. E buon appetito.

P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Paccheri freschi con salmone in salsa rosa – senza glutine

Ingredienti:
250 g paccheri freschi
100 g salmone affumicato
200 ml pomodori pelati san marzano frullati
100 ml panna da cucina
1/2 misurino IFIB ( opzionale )
noce moscata, pepe, sale
1 spicchio d’aglio
prezzemolo.
Metti nella pentola vulcanica 1/2 cucchiaio d’olio evo, l’aglio tagliato in due, dado vegetale ed il salmone a pezzettini.
Copri con MCSD e cuoci sul fornello grande a fiamma alta 2 minuti.
Aggiungi il pomodoro, la panna, la pasta, pepe, IFIB, mescola, rimetti sul fuoco e cuoci a fiamma alta finché si alza la calotta ( o esce il vapore per MC classic ).
Continua a fiamma bassa 2 minuti, mescola e copri con MCSD, spengi il fuoco e lascia in auto cottura per il tempo di cottura della pasta.
Con il modello classico a fiamma bassa per il tempo di cottura della pasta, mescolando 3 volte durante la cottura.
Alla fine aggiungi prezzemolo tritato.

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Conchiglioni Funghi Pachino e Cannellini

Ingredienti
250 gr di Conchiglioni
300 gr di Funghi champignon
1 spicchio d’Aglio
250 gr di Fagioli Cannellini lessati
200 gr di Pomodori Pachino
Ricotta salata q.b.
400 ml d’Acqua
Sale Peperoncino Olio evo q.b.
Prezzemolo q.b.
10/15 gr IFIB

Preparazione

Versare in pentola un filo d’ olio, aglio, funghi, pomodorini e peperoncino. Regolare di sale, coprire con MCSD e far andare a fiamma viva per 3 minuti. Aggiungere i fagioli, Ifib diluito nell’acqua e la pasta. Essendo i conchiglioni molto voluminosi evitare di sovrapporli, si consiglia di utilizzare una pentola capiente. Coprire con MCSD e cuocere a fiamma viva fino a bollore. Raggiunto il bollore abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 7/8 minuti poi spegnere la fiamma e lasciare 3/4 min. in autocottura con MCSD. Servire con scaglie di ricotta salata e prezzemolo tritato a piacere.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

PENNE AL SUGO DI POMODORO E POLPETTE


RICETTA PER 5 PERSONE :

300 g di carne macinata devo uccidere un adulto
100 g di pane raffermo
olio extravergine d’oliva
50 g di Parmigiano Reggiano
1 spicchio d’aglio
un ciuffo di prezzemolo
Pepenero qb
sale qb
un uovo
pane grattugiato qb
400 g di Penne
650 g di passata di pomodoro
un ciuffo di basilico
olio di semi di arachidi.

PROCEDIMENTO :

in una terrina mettiamo la carne tritata, uniamo il prezzemolo e l’aglio tritato finemente, mettiamo dentro ancora il pane raffermo le uova il sale pepe nero, Parmigiano Reggiano e un giro d’olio. Impastiamo il tutto e Formiamo delle polpette . In un tegame mettiamo abbondante olio di semi di arachidi e copriamo M. C. Scaldiamo qualche minuto l’olio, nel frattempo passiamo le polpette nel pangrattato e li friggiamo. Li mettiamo ad asciugare in carta assorbente. In un altro tegame abbiamo messo la passata di pomodoro con un giro d’olio extravergine d’oliva Sale e Pepe e il basilico, abbiamo coperto con M. C. Facciamo cuocere per 5 minuti assieme alle polpette già fritte. Quindi solleviamo le polpette li mettiamo in un piatto e uniamo la pasta, aggiungiamo 400 ml di acqua e aggiustiamo di sale. Appena l’acqua bolle abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 12 minuti.A questo punto mettiamo dentro le polpette, mandiamo il tutto con una spolverata di Parmigiano Reggiano. Impiattiamo e buon appetito con Magic Cooker.

P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Cosce di pollo in crosta


Ingredienti per 4 persone

• 4 cosce di Pollo
• 1 rametto di Rosmarino
• 1 spicchio d’Aglio
• 4 foglie di Salvia
• 150 ml bicchiere di Vino bianco
• 1 rotolo di Pasta sfoglia
• Sale pepe olio evo q.b.

Preparazione

Privare le cosce di pollo della pelle e disporle in una padella antiaderente a bordo alto con un filo d’olio, aglio, salvia, rosmarino ed un pizzico di sale e pepe. Coprire con MCSD e far rosolare a fiamma media su entrambi i lati. Aggiungere il vino dai fori alzare la fiamma e far sfumare, poi abbassare il fuoco al minimo e cuocere per 15 min con MCSD girando 1 volta le cosce. Spegnere il fuoco e lasciarle raffreddare.
Nel frattempo tagliare la pasta sfoglia a striscioline di circa 3 cm di larghezza ed avvolgere ogni coscia lasciando l’osso scoperto. Poiché durante la cottura la pasta sfoglia tende a gonfiarsi sistemate le cosce ben distanti tra loro. Disporle in una teglia rivestita di carta forno ed adagiarla sull’omino all’interno del kit forno. Coprire con MCSD e cuocere a fiamma viva per 7 min poi abbassare al minimo e cuocere per altri 7 min. Spegnere e lasciare 5 min in autocottura con MCSD.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Coda alla vaccinara


Ingredienti per 4 persone:
1 kg Coda di bue
Olio evo Sale e Pepe q.b.
400 ml Passata di pomodoro
1 kg di Pomodori pelati
3 Carote
2 spicchi d’Aglio
100 gr di Guanciale (o lardo)
6 coste di Sedano
1 Cipolla
4 Chiodi di garofano
1 bicchiere di Vino
30 gr di Uvetta
40 gr di Pinoli
30 gr di Cacao amaro
400 ml di Brodo vegetale o acqua

PROCEDIMENTO:

Tagliare la coda, lavarla sotto acqua corrente per privarla del sangue in eccesso, tamponare bene e tenere da parte. Disporre il guanciale a tocchetti in pentola con un filo d’olio evo, adagiare la coda e far rosolare a fiamma viva con MCSD, facendo asciugare bene il liquido di rilascio della coda. Aggiungere aglio, sedano, carota e cipolla tagliati grossolanamente, chiodi di garofano, regolare di sale e pepe e far andare a fiamma viva per 3/4 min. con MCSD. Aggiungere i pelati schiacciati, la passata, mescolare e proseguire la cottura per 10 min. a fiamma viva con MCSD. Abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 30 min., aggiungendo il brodo affinchè la coda resti sempre coperta. Proseguire la cottura per circa un’ora con MCSD a fiamma bassa. La ricetta tradizionale ora prevede di aggiungere uvetta ammollata, pinoli e cacao e proseguire la cottura per circa 10 min., tuttavia potete accompagnare la coda con la salsa al cacao servita a parte. Realizzare la salsa prelevando due mestoli di sugo quasi a fine cottura, aggiungere pinoli, uvetta, 100 ml di acqua, cacao e farla cuocere in un pentolino con MCSD a fiamma bassa per 10 min.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Orecchiette fresche salsiccia e broccoli

Ingredienti:
500 g orecchiette fresche
500 g broccoli
250 g salsiccia sbriciolata
1 spicchio d’aglio
sale, pepe
Metti nella pentola la salsiccia sbriciolata con l’aglio schiacciato. Usa il fornello medio a fiamma alta finché si alza la calotta del MCSD.
Aggiungi 2 bicchieri di acqua, circa 15 g IFIB ( opzionale ), sale e pepe, broccoli a pezzi. Usa la fiamma alta finché si alza la calotta poi lascia spento in auto cottura per 7 minuti. Aggiungi la pasta, mescola e accendi di nuovo il fuoco a fiamma alta finché si alza la calotta, mescola e lascia spento in auto cottura per 4 minuti.
Buon appetito con Magic Cooker!

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Cartoccio di gamberetti e salmone


Ingredienti per 4 persone
• 800 gr di Gamberetti sgusciati
• 200 gr di Salmone a cubetti
• 1 Mazzetto di prezzemolo
• 2 Limoni bio
• 1 Spicchio d’aglio
• Sale Pepe Olio evo q.b.

PREPARAZIONE:

Disporre gamberetti e salmone in una ciotola e condirli con un filo d’olio, sale, pepe, un trito di aglio e prezzemolo ed il succo e la buccia grattugiata di un limone. Amalgamare bene, coprire con pellicola e far marinare in frigorifero per 10 minuti.
Ricavare dalla carta forno 4 quadrati di circa 25 cm e disporre su ognuno una porzione di gamberi e salmone con un po’ di marinatura, aggiungere zeste di limone e chiudere accuratamente i cartocci per evitare la fuoriuscita dei liquidi.
Disporre i cartocci in una teglia ed adagiarla sull’omino nel kit forno, coprire con MCSD e cuocere per 15 min a fiamma viva, spegnere il fuoco e lasciar riposare 2/3 min con MCSD. A cottura ultimata adagiare il cartoccio su un piatto da portata e servire. Per chi preferisce un sapore più deciso aggiungere nel cartoccio qualche pezzetto di peperoncino fresco.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Torta rostì di patate ripiena

Ingredienti:
500 g patate
100 g parmigiano
formaggio a fette
affettato a piacere
1 uovo
paprika dolce
zenzero in polvere
aglio in polvere
salvia
rosmarino

Condite le patate sbucciate e grattugiate con paprika dolce, zenzero in polvere, aglio in polvere, salvia, rosmarino, l’uovo, Parmigiano Reggiano grattugiato. Stendete metà del composto sul fondo della padella ( senza olio ), mettete le fettine di formaggio ( tipo provola, scamorza, Emmentaler Italia, Sottilette ) poi affettato ( Speck, Prosciutto di Parma ), di nuovo formaggio e poi le restante patate grattugiate.
Coprite con MCSD e cuocete sul fornello medio a fiamma alta finché inizia alzarsi la calotta, poi fiamma bassa 3 minuti, girate la torta e proseguite a fiamma alta 2 minuti. Spegnere e continuare in auto cottura 3 minuti. Lasciare a fuoco spento e coperto 1 minuto.

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Pancakes salati alle zucchine – ricetta senza glutine


Ingredienti:
250 g zucchine
5 foglie bietola
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
80 g formaggio Feta
2 uova
50 g farina di riso
rosmarino

Grattugia le zucchine, sala leggermente e lascia scolare per perdere l’acqua in eccesso.
Rosola pochi minuti la cipolla con l’aglio tritati finemente con poco olio evo e dado vegetale nella black diamond con MCSD.
Unisci le zucchine scollate, crude, con la cipolla e aglio leggermente soffritti, 5-6 foglie di bietola cruda tritata a coltello, 80 g formaggio feta sbriciolato, 2 uova, 50 g farina di riso e rosmarino tritato finemente. Amalgama bene il tutto.
Nella stessa padella dove hai soffritto la cipolla, che è ancora calda, fai dei pancake.
Cuoci circa 5 minuti a fiamma bassa per parte con MCSD.

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Alici ripiene


Ingredienti per 4 persone
• 500 gr alici
• 2 uova
• Pomodori secchi q.b.
• Pangrattato q.b.
• Pecorino q.b.
• 2 fette di mollica di pane raffermo
• 1 ciuffo di prezzemolo
• 1 spicchio d’aglio
• Farina 00 q.b.
• Olio di semi q.b.
• Sale q.b.
• Pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Pulire le alici, privarle della testa, lisca ed interiora e lasciarle aperte a libretto, lavarle bene ed asciugarle. Preparare la panure con pan grattato e prezzemolo tritato.
Realizzare la farcia delle alici con la mollica del pane ammollata e ben strizzata, un giro d’olio, i pomodorini secchi a pezzetti, l’aglio ed il prezzemolo tritato e pecorino. Amalgamare il tutto e mettere un pizzico di composto su un’alice, chiudere sovrapponendo un’altra alice, pressare bene, quindi infarinarle, passarle nell’uovo precedentemente battuto con sale e pepe e poi nel pan grattato. Completata la farcitura e panatura delle alici, disporre in una pentola olio di semi in quantità adeguata per poter effettuare una frittura in immersione. Riscaldare l’olio con MCSD, immergere le alici e friggere per 2/3 min. con MCSD a fiamma viva. Una volta dorate prelevarle, disporle su carta assorbente e servire calde.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)

POLPO ALLA PIGNATA


RICETTA PER 4 PERSONE :

1 kg di polpo
mezzo chilo di patate
mezzo chilo di pomodorini
1 spicchio d’aglio
un ciuffo di prezzemolo
olio extravergine d’oliva
un peperoncino fresco
2 cipolle medie
un ciuffetto di timo.

SVOLGIMENTO :

in un tegame mettiamo ad appassire tagliati finemente L’aglio e la cipolla assieme al timo sgranulato e olio, copriamo con M. C.Nel frattempo puliamo il polpo e lo tagliamo a tocchetti di ugual misura. Appena il battuto e appassito, nel tegame mettiamo il polpo, mescoliamo, copriamo, dopo 10 minuti aggiungiamo mezzo bicchiere di vino bianco e facciamo evaporare Tutto questo a fiamma viva. A questo punto mettiamo le patate tagliati a tocchetti e i pomodorini tagliati a metà. Appena il liquido che ha rilasciato il polpo incomincia a bollire, abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per un’ora, scoprendo sempre con M. C. Mantechiamo con un giro d’olio e con il prezzemolo tagliato finemente mettiamo in una ciotola e decoriamo con qualche crostino di pane.

P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Scialatielli con ragù di spigola


Per 5 persone:
750 g di scialatielli freschi
500 g di filetto di spigola
250 g di pomodorini pachino
2 spicchi d’aglio
peperoncino quanto basta
olio extravergine d’oliva
bottarga quanto basta
un ciuffetto di prezzemolo
svolgimento:
Per prima cosa, mettiamo in un tegame olio extravergine d’oliva, l’aglio tritato finemente privato dell’anima, copriamo con il nostro MCSD, facciamo stufare per un paio di minuti. A questo punto mettiamo dentro la polpa della spigola, con un po’ di peperoncino Tritato, facciamo asciugare per un paio di minuti, aggiungiamo mezzo bicchiere di grappa, facciamo evaporare i fumi dell’alcol. Quindi solleviamo la polpa del pesce e la poniamo in un piatto. Nel fondo di cottura che si è ricavato con il pesce, mettiamo i pomodorini tagliati a metà. Facciamo rosolare quest’ultimo per un minuto, aggiungiamo gli scialatielli, con 500 ml di acqua, aggiustiamo di sale e facciamo cuocere fino a quando non vedremo che dal nostro m.c.s.d, esca il vapore. Da quel momento facciamo cuocere la nostra pasta per circa 5 minuti. Trascorsi tre dei 5 minuti aggiungiamo alla pasta la polpa del pesce è una spolverata abbondante di bottarga. Lasciamo in auto cottura per circa un minuto, mettiamo una manciata di prezzemolo mantechiamo e serviamo al piatto. E buon appetito.

P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

LINGUINE ALL’ASTICE


ricetta per 2 persone

200 grammi di linguine
un astice da 500 grammi
200 g di pomodorini pachino
un ciuffo di prezzemolo
spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva qb
peperoncino qb
sale qb
mezzo bicchiere di Brandy.

SVOLGIMENTO :
in un tegame mettiamo ad appassire lo spicchio d’aglio con l’olio extravergine d’oliva, compriamo con M. C. Appena l’aglio si è appassito tagliamo a metà l’astice in senso verticale e lo mettiamo dentro il tegame e Facciamo rosolare. Aggiungiamo il mezzo bicchiere di Brandy e facciamo evaporare. Facciamo cuocere per 5 minuti circa, solleviamo l’astice e lo poggiamo in un piatto. Mettiamo dentro i pomodorini tagliati a metà, aggiustiamo di sale e peperoncino, facciamo andare circa 5 minuti coprendo sempre con M. C. Dopodiché mettiamo dentro le linguine aggiungiamo 750 ml di acqua aggiustiamo di sale, copriamo e quando l’acqua Incomincia a bollire, abbassiamo la fiamma al minimo e facciamo cuocere per circa 12 minuti. Preleviamo la polpa del carapace, la togliamo al coltello , è insieme a un giro d’olio e il prezzemolo tritato mantechiamo all’interno della pasta. Impiattiamo mettendo il mezzo carapace al piatto e la pasta all’interno .

P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Reginelle con passata di pomodoro e crema di basilico


ricetta per 5 persone.
500 g di pasta reginelle
1 kg di datterino Pachino
⅕ cipolla rossa
1 spicchio d’aglio
50 ml di olio extravergine d’oliva
sale qb
Pepe Nero q.b.
Basilico qb
tre cubetti di ghiaccio

svolgimento:
tagliamo il pomodoro a metà, mettiamo dentro il tegame, con la cipolla,aglio, il basilico, diamo un giro d’olio extravergine d’oliva aggiustiamo di sale e pepe, e facciamo andare alla cottura coprendo con M. C.
Appena il pomodoro risulterà cotto, lo passiamo con l’aiuto di un passaverdure.
Nello stesso regolamento mettiamo la passata di pomodoro, con circa 400 grammi di acqua, la pasta, aggiustiamo di sale e copriamo con M. C.
Appena incomincia a fuoriuscire il vapore, abbiamo il tempo di cottura della pasta abbassando la fiamma. Nel frattempo in un mix da cucina mettiamo dei tre cubetti di ghiaccio, basilico, olio extravergine d’oliva, sale, e pepe. Frulliamo tutto e formiamo la crema.
Impiattiamo e decoriamo con la crema di basilico.

 

P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Linguine alla norma

RICETTA PER 5 PERSONE:

500 grammi di linguine
600 g di melanzane Violetta
750 g di passata rustica di pomodoro
olio extravergine d’oliva
basilico qb
aglio qb
ricotta salata stagionata qb

PROCEDIMENTO :

Pela le melanzane e taglia a cubetti non troppo piccoli che sali e lasci scolare nello scolapasta.
Trita finemente un spicchio d’aglio privato dell’anima e metti nella casseruola con poco olio evo e peperoncino q.b. Copri con MC e fai dorare leggermente.
Sciacqua ed asciuga bene le melanzane poi aggiungi nella casseruola per rosolarle bene. Togli le melanzane in un piatto.
Nella stessa casseruola versa la passata di pomodoro che aggiusti di sale. Cuoci per circa 5 minuti.
Aggiungi le linguine, 500 ml acqua e mescola. Copri con MC e usa la fiamma alta finché escono i vapori poi fiamma bassa per il tempo di cottura della pasta. Mescola ogni tanto durante la cottura.
Unisci il basilico 3 minuti prima della fine cottura.
A fine cottura aggiungi le melanzane, amalgama bene e lascia coperto in auto cottura qualche minuto.
Servi nel piatto con un pò di sugo sopra, una spolverata di ricotta salata e un giro di olio evo.
Buon appetito.
P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  • Facebook
  • YouTube