MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

Polpette di melanzane


Ingredienti:
1 melanzana
2 uova
2 cucchiai olive taggiasche senza nocciolo
3 spicchi d’aglio
30 g grana grattugiata
60 g caciocavallo o provola
90 g pangrattato
2 cucchiai granella nocciole tostate
dado vegetale o sale, pepe, menta romana, noce moscata

Sbuccia la melanzana, taglia a fette spesse circa mezzo centimetro, aggiungi sale grosso e lascia nello scolapasta per perdere il succo per almeno 1 ora. Sciacqua le fette, strizza e taglia a cubetti piccoli.
Metti nella padella poco olio evo, un spicchio d’aglio schiacciato, dado vegetale, copri con MCSD e riscalda per 1-2 minuti. Aggiungi le melanzane, mescola e cuoci a fiamma media per circa 4-5 minuti. Versa il tutto nel bicchiere del minipimer e frulla insieme a le olive taggiasche senza nocciolo, 2 spicchi d’aglio, menta romana e pepe rosa. Lascia intiepidire, versa tutto in una ciotola e aggiungi la grana grattugiata, il caciocavallo ( o provola, scamorza ) grattugiato, noce moscata, le uova, la granella di nocciole tostate e circa 90 g pangrattato per ottenere un composto malleabile.
Forma delle piccole polpette schiacciate che poggi nella stessa padella di prima. Copri con MCSD e cuoci sul fornello medio a fiamma media circa 2 minuti per parte.
Puoi servirle per cena, usare come merenda anche sotto l’ombrellone, o come finger food per una serata con amici.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

RISOTTO PRIMAVERA


Ingredienti per 4 persone
• 320 g riso Vialone nano
• 1,4 lt brodo vegetale
• Olio evo, sale e pepe q.b.
• ½ cipolla rossa di Tropea
• 300 g piselli da sgranare
• 4 baccelli di piselli freschi
• 3 zucchine
• 1 carota
• Basilico q.b.
• 1 peperone rosso
• 40 g grana grattugiato

PROCEDIMENTO:

Sgranare i piselli, tenere da parte 4 baccelli. Privare i baccelli dei filamenti, lavarli e disporli in un pentolino con abbondante acqua, coprire con MC e portare a bollore a fiamma viva, a bollore raggiunto abbassare la fiamma e cuocere per 6/7 min. poi prelevarli ed immergerli in acqua fredda, fino al momento della decorazione del piatto.
Tagliare le zucchine, la carota ed il peperone a cubetti e tenere da parte.
Disporre in pentola con un giro d’olio, la cipolla a fettine ed i piselli sgranati, coprire con MC e cuocere 2/3 min a fiamma media, unire la dadolata di verdure, salare, pepare, coprire con MC e cuocere per 3/4 min., ora prelevare 3 cucchiai di verdure che serviranno per la guarnizione del piatto e tenere da parte.
Versare il riso nelle verdure, unire tutto il brodo, mescolare, coprire con MC e portare a bollore a fiamma viva. Raggiunto il bollore abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 14 min.
Nel frattempo friggere una zucchina tagliata a rondelle sottili in abbondante olio caldo con MC a fiamma viva. A doratura omogenea prelevare con un ragnetto e tenere da parte su carta assorbente. Trascorsi i 14 min. di cottura del riso, spegnere e lasciare 4 min. in autocottura con MC. Mantecare con grana ed un filo d’olio, coprire con MC e lasciar riposare 2 min. Impiattare, guarnire con chips di zucchine, basilico ed il baccello riempito con le verdurine tenute da parte.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

BOTTONI DI BUFALA AI TRE POMODORINI


Ingredienti per 4 persone
450 g di impasto per pasta fresca all’uovo
600 g mix pomodorini (rossi gialli e verdi)
uno spicchio d’aglio
basilico q.b.
olio evo, sale, peperoncino fresco q.b.
450 ml acqua
Per il ripieno
200 g mozzarella di bufala
300 g di ricotta di bufala
40 g di grana padano grattugiato
basilico q.b.
sale pepe q.b.

PROCEDIMENTO:
Tritare a coltello la mozzarella e disporla in un colino per farla scolare dal siero.
Una volta ben scolata disporla in una ciotola ed unire la ricotta sgocciolata, il grana padano, sale, pepe e basilico spezzettato a mano. Amalgamare il tutto coprire con pellicola e far riposare in frigo.
Ora prendere l’impasto e tirare delle sfoglie sottili, con l’aiuto di un cucchiaio adagiare il ripieno disponendo dosi equidistanti. Ricoprire con la sfoglia, esercitare intorno al ripieno una leggera pressione con le dita per far uscire l’aria in eccesso, quindi coppare i bottoni avendo cura di sigillare bene i bordi.
Utilizzare una pentola capiente per evitare di soprapporre eccessivamente i bottoni durante la cottura, versare un giro d’olio, unire peperoncino e l’aglio intero, coprire con MCSD e far rosolare leggermente a fiamma media. Aggiungere i pomodorini tagliati in quattro parti, salare e far andare a fiamma media 2/3 con MCSD. Eliminare l’aglio, versare l’acqua, coprire con MCSD e far sobbollire a fiamma viva, adagiare delicatamente i ravioli coprire con MCSD e cuocere per 1 min a fiamma viva e 2 min a fiamma media. Aggiungere basilico spezzettato coprire con MCSD poi spegnere il fuoco e lasciar riposare 2 min. con MCSD.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Risotto foie gras funghi e passito


Ingredienti per 4 persone
320 gr di Riso Carnaroli
200 gr di Funghi misti
90 gr di Patè di foie gras
30 ml di Passito
½ Cipolla
1 noce di burro
1,2 lt di Brodo vegetale
60 gr di Grana grattugiato
Olio evo, sale, pepe q.b.
25 gr di ifib
Timo fresco q.b.

PROCEDIMENTO:

Disporre in pentola un giro d’olio evo e la cipolla tritata, coprire con MCSD e far appassire dolcemente a fiamma bassa per pochi minuti. Aggiungere i funghi, salare, pepare, coprire con MCSD e cuocere per 2/3 min. a fiamma media. Poi aggiungere il passito e far sfumare a fiamma viva con MCSD. Evaporata la parte alcoolica aggiungere il riso, tutto il brodo, ifib, mescolare, coprire con MCSD e portare a bollore a fiamma viva. Raggiunto il bollore abbassare al minimo e cuocere per 12 min. spegnere e lasciare in autocottura 4 min. Mantecare con burro e grana, incorporare il patè. Coprire con MCSD e far riposare 2/3 min. servire con una macinata di pepe nero e qualche fogliolina di timo a piacere.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Strozzapreti con crema di pomodorini secchi e grana padano

Ingredienti:

750 g di strozzapreti freschi
250 g di pomodorini secchi
2 filetti di alici sott’olio
1 spicchio d’aglio
Un ciuffo di basilico
30 g di capperi
Olio extravergine d’oliva
100 g di grana padano grattugiato
50 grammi di mandorle pelate

Svolgimento

In un tegame mettiamo gli strozzapreti con circa mezzo litro d’acqua, copriamo con MC e facciamo cuocere a fiamma alta fino a quando l’acqua non bolle. A questo punto abbassiamo la fiamma e continuiamo a cuocere per circa 6-7 minuti.
Nel frattempo in un robot da cucina mettiamo i pomodorini ( precedentemente messi a bagno nell’acqua calda per circa 10 minuti, e poi asciugati per bene ), i filetti di alici, lo spicchio d’aglio senz’anima, il ciuffo del basilico, i capperi, le mandorle ed incominciamo a frullare aggiungendo a filo l’olio extravergine d’oliva fino a quando si forma una crema. A questo punto mettiamo un po’ alla volta il grana padano e la nostra crema di pomodorini secchi è pronta.
Trascorso il tempo di cottura della pasta spegniamo il gas, alziamo il nostro MC e mantechiamo la pasta con la crema di pomodorini. Impiattiamo e decoriamo con del basilico.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

MEZZI ZITI AI POMODORINI GIALLI E PEPERONI


RICETTA PER 5 PERSONE

400 g di mezzi ziti
500 g di pomodorini gialli di Pachino
250 g di peperoni rossi
uno scalogno
100 g di grana in scaglie
ciuffo di basilico
olio extravergine d’oliva q.b.
50 g di burro
Sale quanto basta
50 g di granella di pistacchi

SVOLGIMENTO

In un tegame mettiamo un giro d’olio evo e lo scalogno tagliato finemente. Copriamo con M. C. e facciamo rosolare per 3 minuti. A questo punto mettiamo dentro i pomodorini tagliati a metà e i peperoni tagliati a julienne, aggiustiamo di sale e pepe nero e facciamo appassire.
A questo punto solleviamo gli ortaggi e limoniamo in un piatto.
Nello stesso tegame mettiamo dentro la pasta con 600 ml di acqua, copriamo e facciamo arrivare ad ebollizione a fiamma alta, quindi abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 13 minuti coprendo sempre con M. C.
A questo punto mettiamo dentro i pomodori e i peperoni, mantechiamo con la noce di burro, aggiungiamo il basilico sminuzzato, e dopo avere impiattato facciamo cadere a cascata la granella di pistacchio e le scaglie di grana padano.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Corona di melanzane con ragù

IMG_9016

Ingredienti:

2 melanzane

500 g carne tritata di manzo

1 carota

1 costola sedano

1 cipolla

1/2 bicchiere vino bianco

1 cucchiaio concentrato di pomodoro

200 ml passata di pomodoro

100 g grana padano

5-6 pomodorini

sale, prezzemolo

Sbucciate solo 1 melanzana e mezzo e tagliate a fette spesse circa 1/2 cm con la mandolina. Stendete sul tagliare e spennellate molto leggermente con olio di oliva su ambi i  lati.

 

IMG_9007

 

Riscaldate una padella vuota coperta con Magic Cooker sul fornello grande a fiamma alta 1 minuto. Spostate la padella e mettete un strato di fette di melanzane. Coprite e grigliate le melanzane a fiamma media 2 minuti per parte.

 

IMG_9009

 

Mettete nella casseruola la cipolla, la carota ed il sedano tritate insieme ad 1 cucchiaio di olio di oliva.

 

IMG_9005

 

Mescolate, coprite e cuocete a fiamma alta sul fornello grande 3 minuti. Mescolate a metà cottura. Aggiungete la carne.

 

IMG_9006

 

Coprite e cuocete a fiamma media per 4 minuti. Mescolate a metà intervallo. Sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco e proseguite ancora 1 minuto a fiamma media. Unite la passata di pomodoro, il concentrato, sale…

 

IMG_9008

 

… mescolate, coprite e cuocete a fiamma medio-bassa per 10 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate coperto 1 minuto.

Ungete con olio lo stampo da ciambella e distribuite del pangrattato. Fatte un strato con le fette di melanzana grigliate. Ricoprite con metà del grana padano.

 

IMG_9010

 

Aggiungete il ragù e coprite con il restante grana padano.

 

IMG_9011

 

Coprite con le fette di melanzana rimaste. Mettete lo stampo nel kit forno.

 

IMG_9014

 

Coprite con Magic Cooker e cuocete a fiamma alta del fornello grande per 5 minuti poi fiamma media 20 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate coperto 5 minuti.

 

IMG_9015

 

La metà della melanzana avanzata tagliate a cubetti, condite con 1/2 cucchiaino di olio, mescolate velocemente e mettete nella padella già calda.  Coprite e cuocete a fiamma alta sul fornello medio 4 minuti. Saltate spesso i cubetti.

 

IMG_9012

 

Aggiungete i pomodori tagliati in quattro…

 

IMG_9013

 

… e saltateli con Magic Cooker ancora 2 minuti, solo per intiepidirli. Spegnete il fuoco e aggiungete del prezzemolo tritato. Decorate il centro della ciambella con queste melanzane e pomodori.

Buon appetito con Magic Cooker!

 

 

Ricetta fatta da Eliza Sestov.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
  • Facebook
  • YouTube