MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

TIMBALLO DI RISO CON MELANZANE


RICETTA PER 5 PERSONE.

SVOLGIMENTO

500 grammi di riso tipo Roma
500 ml di passata di pomodoro
150 g di ricotta salata
100 g di uvetta sultanina
100 g di pinoli
basilico quanto basta
olio extravergine d’oliva quanto basta
1 spicchio d’aglio
2 melanzane medie
peperoncino quanto basta
Sale quanto basta

PROCEDIMENTO :
prendiamo in un tegame mettiamo un giro d’olio EVO e friggiamo una delle due melanzane tagliate a tocchetti. copriamo sempre con M. C. Quando le melanzane risultano ben rosolati possiamo e li possiamo in un piatto. Prendiamo l’altra melanzana e la tagliamo a fettine abbastanza sottile, e friggiamo anche questi, utilizzando sempre M. C. Adagiamo Anche queste melanzane in un piatto. Nel fondo realizzato mettiamo ad appassire 1 spicchio d’aglio privato dell’anima e tritato finemente utilizzando sempre M. C. Mettiamo dentro il pomodoro lo aggiustiamo di sale e peperoncino, aggiungiamo ancora 500 ml di acqua, e versiamo il riso a pioggia, copriamo e appena l’acqua bolle abbassiamo la fiamma, e facciamo cuocere per 15 minuti. A questo punto le foglie del basilico, le melanzane fritte a tocchetti, la ricotta salata grattugiata. Mandiamo il tutto e spegniamo il gas. Foderiamo un coppa pasta con le melanzane a fettine, Riempiamo di riso e chiudiamo a fagottino. Impiattiamo e buon appetito con Magic Cooker.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Pizza e Fichi

Ingredienti
Impasto per 3-4 pizze:
340 gr di Acqua tiepida
40 gr di Olio evo
10 gr Zucchero
25 gr Lievito di birra
30/35 gr IFIB
600 gr Farina 0
10 gr Sale
Condimento per 1 pizza:
3 fette di Melanzane grigliate
1 Fico maturo
100/120 gr mozzarella
3/4 fette di Prosciutto crudo dolce

Preparazione

Lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, lasciarlo lievitare coperto in un ambiente caldo per almeno un paio d’ore. È possibile dimezzare la quantità di lievito, per cui i tempi di lievitazione saranno ovviamente più lunghi. Una volta pronto prendere una pallina di impasto e dare forma alla pizza, oleare leggermente il fondo di una padella antiaderente a bordo alto, adagiare l’impasto e condire con le melanzane grigliate a strisce sottili, il fico tagliato grossolanamente a coltello e per finire piccoli tocchetti di mozzarella su tutta la superficie. Cuocere con MCSD sul fornello grande a fiamma viva per 2/3 min. poi abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 6/7minuti. Spegnere il fuoco e lasciare in autocottura per altri 2/3 minuti, asciugare con un panno MCSD ricoprire e lasciar riposare un paio di min. Disporre la pizza su di un piatto e guarnire con prosciutto crudo, fico fresco e qualche goccia di aceto balsamico di kiwi.

N.B: Il tempo di cottura può variare leggermente a seconda dello spessore dell’impasto e della grandezza del fornello usato.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

SPAGHETTI QUADRATI DI GRAGNANO AI CALAMARI E CREMA DI MELANZANE E MENTA


RICETTA PER 5 PERSONE.

400 gr di spaghetti
500 g di calamari già puliti
due melanzane viola
un ciuffo di menta peperina
olio extravergine di oliva quanto basta
Sale quanto basta
1 spicchio d’aglio
una presa di peperoncino
un ciuffo di prezzemolo.

SVOLGIMENTO :

Prendiamo le melanzane, li peliamo, li tagliamo a fette non troppo sottili, li mettiamo in vaporiera e coprendo sempre con M. C. li facciamo cuocere per circa 20 minuti. Nel frattempo mettiamo in tegame un giro d’olio, uno spicchio d’aglio, peperoncino e facciamo appassire, dopo solleviamo l’aglio E mettiamo dentro i calamari tagliati a julienne. Li facciamo rosolare per circa 3 minuti e aggiungiamo mezzo bicchiere di vino bianco. Facciamo evaporare Il vino, solleviamo i calamari e li mettiamo in un piatto. Nel fondo di cottura che abbiamo realizzato mettiamo dentro la pasta con 600 g di acqua e copriamo con M. C. Cuociamo a fiamma alta, dal momento che l’acqua comincia ad evaporare, abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per circa 12 minuti. Aggiustiamo di sale, mettiamo dentro i calamari e mantechiamo. Nel frattempo abbiamo preparato la crema di melanzane mettendole dentro un robot da cucina e aggiustando con olio EVO, un pizzico di sale menta peperina e frulliamo. Con la crema ricavata andremo a mantecare gli spaghetti impiattiamo e decoriamo a piacere. buon appetito con Magic Cooker

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Vasocottura – melanzane alla parmigiana


Ingredienti:
melanzana q.b.
scamorza q.b.
passata di pomodoro q.b.
parmigiano q.b.

Taglia la melanzana a fette spesse circa 5 mm e griglia 3 minuti per parte.
Nel baratolo da 500 ml di vetro con chiusura ermetica, resistente alle temperature, metti sul fondo 2 cucchiai di passata di pomodoro condita a piacere. Fai un strato di melanzane grigliate, sopra della scamorza grattugiata, 1 cucchiaino di parmigiano grattugiato , 2 cucchiai di passata di pomodoro e riprendi con un strato di melanzane.
Fai 4 strati di melanzane, finendo con formaggi e pasta di pomodoro.
Chiudi i baratoli e metti nella pentola con uno straccio o tappeto di silicone sotto.
Aggiungi acqua fino al livello del cibo nel baratolo.
Cuoci con MCSD a fiamma alta finché si alza la calotta, fiamma bassa 5 minuti, spento in auto cottura 10 minuti.
Lascia raffreddare a temperatura ambiente.

Puoi personalizzare ogni porzione-baratolo della tua parmigiana in base ai gusti.

E.S

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Fusilloni con Zucchine Gamberetti e Curry

Ingredienti
250 g Fusilli grandi
½ Cipolla rossa
1 Melanzana
2 Zucchine a cubetti
350 g Gamberetti freschi
1 cucchiaio di Curry
500 ml di acqua
Prezzemolo fresco q.b.
Sale Pepe Olio evo q.b.
10/15 g IFIB

Preparazione
Versare un giro d’olio nel tegame ed aggiungere la cipolla tritata, le zucchine a cubetti e la melanzana a piccoli tocchetti privata della buccia. Aggiungere i fusilli salare, pepare ed unire tutta l’acqua nella quale avremo sciolto IFIB. Coprire con MCSD e portare a bollore fiamma viva (fino totale a sollevamento della calotta). A questo punto abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 6/7 minuti.
Aggiungere i gamberetti ed il curry, mescolare, coprire con MCSD e cuocere ancora 1 minuto. Spegnere la fiamma e lasciare in autocottura con MCSD per 4/5 minuti. Servire con prezzemolo tritato, qualche goccia di olio evo ed a piacere una macinata di pepe.

N.B: si consiglia un taglio molto piccolo della melanzana per ottenere una crema durante la cottura, mentre le zucchine tagliate a cubetti più grandi, manterranno la loro consistenza creando così un buon equilibrio tra sapori e consistenze.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Zuppa di melanzane con basilico e burrata


Ingredienti per 4 persone
4 Melanzane di media grandezza
1 Cipolla
1 Spicchio d’aglio
3 Pomodori rossi grandi
1,2 lt di Brodo vegetale
Sale, pepe, olio evo q.b.
Basilico q.b.
Burrata q.b.
Acqua q.b.

PROCEDIMENTO:

In una pentola portare a bollore a fiamma viva l’acqua, a bollore raggiunto immergere i pomodori (dovranno essere completamente coperti dall’acqua) coprire con MCSD e lasciarli sbollentare per 2 min.. Toglierli dall’acqua, farli intiepidire, pelarli, privarli dei semi, tagliarli a tocchetti e tenerli da parte. Versare un giro d’olio in pentola, aggiungere cipolla ed aglio tritati, coprire con MCSD e far appassire dolcemente a fiamma bassa per pochi minuti. Aggiungere le melanzane tagliate a cubetti (senza privarle della buccia) mescolare, coprire con MCSD e cuocere per 3/4 min. a fiamma medio alta. Ora aggiungere i pomodori, il brodo, due foglie di basilico, regolare di sale e pepe, mescolare, coprire con MCSD e portare a bollore a fiamma viva. Raggiunto il bollore abbassare al minimo e proseguire la cottura per 15/18 min.. Spegnere il fuoco, aggiungere qualche foglia di basilico, coprire con MCSD e far riposare 3/4 min.. Servire con qualche goccia d’olio evo, una macinata di pepe, ciuffetti di burrata e basilico a piacere.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Barchette di melanzane


Ingredienti per 4 barchette
2 Melanzane lunghe
50 gr di Mollica di pane raffermo
Sale Pepe Olio evo q.b.
Basilico q.b.
4 Pomodorini pachino
1 Salsiccia
Pangrattato q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavare le melanzane e dopo aver eliminato il picciolo, senza privarle della buccia, tagliarle a metà nel verso della lunghezza. Svuotarle dalla polpa, salare leggermente e tenerle da parte. In una ciotola mettere la mollica di pane ammollata strizzata e sbriciolata, la polpa delle melanzane tritata finemente, la salsiccia sbriciolata, i pomodorini a pezzetti privati dei semi, qualche foglia di basilico spezzettata, salare pepare ed amalgamare bene il composto. Riempire con il composto le melanzane svuotate, cospargere la superficie con pangrattato ed irrorare con un filo d’olio. Disporre le melanzane in una teglia antiaderente, adagiarla sull’omino distanziatore all’interno del kit forno, coprire con MCSD e cuocere a fiamma viva per 15 min.. Proseguire la cottura a fiamma media per altri 20 min. poi spegnere e lasciare 5 min in autocottura con MCSD.
A piacere potete aggiungere sulle barchette, qualche listarella di formaggio filante prima di spegnere la fiamma, che si scioglierà durante l’autocottura.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Couscous con verdure


Ingredienti:
250 g couscous
500 ml brodo di verdure
1 zucchina
1/2 melanzana
1/2 peperone rosso
50 piselli congelati
Porta il brodo a bollore e versalo sul couscous. Copri e lascia riposare.Poi sgrana con la forchetta.
Taglia le verdure della stessa misura con i piselli.
Condisci i cubetti di verdure con origano, poco sale, pochissimo aglio in polvere, zenzero in polvere, timo. Mescola poi aggiungi 1 cucchiaio olio evo.
Usa la pentola vulcanica con MCSD: aggiungi le verdure condite a fiamma alta finché si alza la calotta, mescola, fiamma media 1 minuto, spento 3 minuti.
Unici le verdure cotte al couscous reidratato insieme a 2 costole di sedano a cubetti e 1/3 misurino IFIB. Mescola bene il tutto.

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Linguine alla norma

RICETTA PER 5 PERSONE:

500 grammi di linguine
600 g di melanzane Violetta
750 g di passata rustica di pomodoro
olio extravergine d’oliva
basilico qb
aglio qb
ricotta salata stagionata qb

PROCEDIMENTO :

Pela le melanzane e taglia a cubetti non troppo piccoli che sali e lasci scolare nello scolapasta.
Trita finemente un spicchio d’aglio privato dell’anima e metti nella casseruola con poco olio evo e peperoncino q.b. Copri con MC e fai dorare leggermente.
Sciacqua ed asciuga bene le melanzane poi aggiungi nella casseruola per rosolarle bene. Togli le melanzane in un piatto.
Nella stessa casseruola versa la passata di pomodoro che aggiusti di sale. Cuoci per circa 5 minuti.
Aggiungi le linguine, 500 ml acqua e mescola. Copri con MC e usa la fiamma alta finché escono i vapori poi fiamma bassa per il tempo di cottura della pasta. Mescola ogni tanto durante la cottura.
Unisci il basilico 3 minuti prima della fine cottura.
A fine cottura aggiungi le melanzane, amalgama bene e lascia coperto in auto cottura qualche minuto.
Servi nel piatto con un pò di sugo sopra, una spolverata di ricotta salata e un giro di olio evo.
Buon appetito.
P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  • Facebook
  • YouTube