MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

Polpettine di melanzane


Ingredienti per 12 pezzi

200 g Mollica di pane raffermo
2 Melanzane grandi
Olio evo, sale q.b.
4 Cucchiai di parmigiano grattugiato
1 spicchio d’aglio
Olio di semi q.b.
1 Uovo
Prezzemolo, basilico q.b.
Pangrattato q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavare le melanzane, privarne solo una della buccia e tagliarle a cubetti regolari, disporle in pentola con un giro d’olio evo, l’aglio, coprire con MC e cuocere a fiamma media per 4/5 min., regolare di salare, coprire con MC e proseguire la cottura per altri 2/3 min. a fiamma bassa. Spegnere il fuoco e lasciare in autocottura 2 min. con MC. Eliminare l’aglio, disporre le melanzane in una ciotola e lasciarle raffreddare poi aggiungere la mollica del pane sbriciolata, il parmigiano, l’uovo, prezzemolo e basilico tritati finemente, salare leggermente ed impastare fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo, se occorre aggiungere pangrattato. Prelevare un cucchiaio di impasto, lavorarlo con le mani e formare una polpettina, passarla nel pan grattato e proseguire così fino al termine dell’impasto.
In una padella a bordo alto scaldare leggermente una quantità d’olio con MC che ci consenta di friggere in immersione. Immergere le polpettine, coprire con MC e friggere per 3/4 min. a fiamma viva. Ottenuta doratura omogenea spegnere la fiamma, attendere qualche istante, rimuovere MC in posizione orizzontale, prelevare le polpettine e disporre su carta assorbente.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Polpettone in crosta


Ingredienti:
1 kg di Macinato composto da 800 g di polpa di vitellone
200 g di Mortadella,
Sale, Pepe q.b.,
Noce moscata q.b.,
2 Uova,
2 fette di Mollica di pane raffermo ammollato nel latte,
80 g di Grana Padano grattugiato,
80 g di Pangrattato,
1 Rotolo di pasta sfoglia

PROCEDIMENTO:

Unire in una ciotola il macinato, un uovo, il grana, il pangrattato, la mollica del pane strizzata e sbriciolata, salare, pepare, aggiungere un pizzico di noce moscata amalgamare bene il tutto e dare forma al polpettone. Disporlo su una teglia rivestita di carta forno ed adagiare la teglia sul distanziatore nel kit forno, coprire con MC e cuocere a fiamma viva per 20 min. Spegnere il fuoco disporre il polpettone su un piano e farlo intiepidire. Una volta tiepido avvolgerlo con la pasta sfoglia e chiudere per bene le estremità. Spennellare con l’uovo battuto la sfoglia e bucherellare con una forchetta la superficie. Trasferire il polpettone su una teglia foderata con carta forno, adagiarla sul distanziatore all’interno del kit forno e cuocere con MC a fiamma viva per 10 min. poi abbassare la fiamma e proseguire la cottura per altri 10 min., spegnere il fuoco e far riposare 4/5 min. con MC. Disporlo su piatto da portata e lasciare intiepidire prima di tagliare.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Pasta al cavolfiore alla napoletana

Ingredienti:
250 g pasta fresca
400 g cavolfiore
3 acciughe sott’olio
2 pomodori secchi
1 spicchio d’aglio
peperoncino
dado vegetale

Metti nella pentola olio evo, dado vegetale, l’aglio tritato, peperoncino, 2-3 filetti di alici, i pomodori secchi tritati e copri con MCSD. Riscalda sul fornello medio a fiamma alta 2 minuti.
Aggiungi il cavolfiore tagliato molto piccolo. Mescola fai insaporire 2 minuti.
Versa 350 ml acqua, copri e fai cuocere 5 minuti.
Aggiungi la pasta fresca ( se usi pasta a lunga conservazione aggiusta la quantità d’acqua ). Alza la fiamma finché riprende il bollore poi usa fiamma bassa per il tempo di cottura della pasta. Se usi MCSD puoi spegnere il fuoco e cuocere la pasta in auto cottura.
Servi con mollica di pane tostata e aromatizzata con olio evo al coriandolo.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Totani ripieni aromatizzati

Ingredienti:
6 totani medi
120 g mollica di pane
1/2 bicchiere vino bianco
prezzemolo
1/2 limone
1 zucchina
1 carota
maggiorana
cardamomo
sale
pepe

Trita 120 g mollica di pane e mescola con la buccia grattugiata di 1/2 limone, un mazzetto di prezzemolo tritato, 2 cucchiai di olio evo, dado vegetale, buccia grattugiata del limone e pepe nero.
Riempi i totani precedentemente puliti con questo miscuglio e chiudi con uno stuzzicadenti. Metti del olio evo nella padella e poggia i totani ripieni. Copri con MCSD e cuoci a fiamma alta circa 2 minuti per parte. Sfuma con 1/2 bicchiere di vino bianco a fiamma alta 1 minuto poi spegni e lascia in auto cottura per 5 minuti.
Taglia solo la parte verde di una zucchine a bastoncini, fai lo stesso anche con 1 carota. Prepara 1 cucchiaio di olio evo con poco dado vegetale, maggiorana e cardamomo. Condisci le verdure a freddo con l’olio aromatizzato e salta in padella pochi minuti.

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Alici ripiene


Ingredienti per 4 persone
• 500 gr alici
• 2 uova
• Pomodori secchi q.b.
• Pangrattato q.b.
• Pecorino q.b.
• 2 fette di mollica di pane raffermo
• 1 ciuffo di prezzemolo
• 1 spicchio d’aglio
• Farina 00 q.b.
• Olio di semi q.b.
• Sale q.b.
• Pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Pulire le alici, privarle della testa, lisca ed interiora e lasciarle aperte a libretto, lavarle bene ed asciugarle. Preparare la panure con pan grattato e prezzemolo tritato.
Realizzare la farcia delle alici con la mollica del pane ammollata e ben strizzata, un giro d’olio, i pomodorini secchi a pezzetti, l’aglio ed il prezzemolo tritato e pecorino. Amalgamare il tutto e mettere un pizzico di composto su un’alice, chiudere sovrapponendo un’altra alice, pressare bene, quindi infarinarle, passarle nell’uovo precedentemente battuto con sale e pepe e poi nel pan grattato. Completata la farcitura e panatura delle alici, disporre in una pentola olio di semi in quantità adeguata per poter effettuare una frittura in immersione. Riscaldare l’olio con MCSD, immergere le alici e friggere per 2/3 min. con MCSD a fiamma viva. Una volta dorate prelevarle, disporle su carta assorbente e servire calde.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
  • Facebook
  • YouTube