MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

COTECHINO IN GALERA

INGREDIENTI
1 Cotechino cotto;
450 gr di Spinaci cotti;
500 gr di Polpa di maiale;
Sale e pepe q.b.;
50 gr di Parmigiano grattugiato;
1 Uovo;
1 Fetta di pane raffermo ammollato nel latte

PROCEDIMENTO:
Amalgamare in una ciotola il macinato con sale, pepe, parmigiano, l’uovo e la mollica del pane strizzata e sbriciolata. Stendere su un foglio di carta forno uno strato omogeneo di composto spesso circa 2 cm; adagiare uniformemente gli spinaci ben strizzati sulla carne e posizionare al centro il cotechino privato del budello. Con l’aiuto della carta forno rivestirlo con l’impasto avendo cura di stringere per bene la carta forno alle estremità. Adagiare il tutto avvolto con carta forno in una teglia, posizionarla sul distanziatore all’interno del kit forno, coprire con MCSD e cuocere a fiamma viva per 10 min. poi capovolgerlo, abbassare la fiamma e cuocere altri 10 min.. Spegnere e lasciare in autocottura per 5/6 min. con MCSD. Lasciar intiepidire prima di togliere la carta forno e tagliarlo a fette.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Alberelli – antipasto segnaposto senza glutine


Ingredienti:
4 patate rosse con buccia
1 broccolo romanesco
parmigiano q.b.
200 g robiola
pepe rosa, dado vegetale

Lava bene le patate con la buccia rossa e metti nella pentola insieme alle cime del broccolo romanesco e acqua. Copri con MC e usa fiamma alta finché esce il vapore, poi fiamma bassa finché le patate diventano morbidissime. Le cime del broccolo toglili appena sono cotte ma ancora croccanti.
Schiaccia le patate per ottenere una purea che condisci con il dado vegetale mescolato in poco olio evo e del parmigiano grattugiato. Riempi dei stampini da muffin facendo un affossamento centrale.
Cuoci nel kit forno con MCSD sul fornello grande a fiamma alta 10 minuti, fiamma media 10 minuti, spento 15 minuti.
Una volta raffreddati riempi al centro con robiola aromatizzata al pepe rosa. Posiziona una punta del broccolo romanesco e decora con del parmigiano grattugiato.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)

SPATZLE DI SPINACI CON CREMA DI FONTINA


Ingredienti per 4 persone

400 gr di spatzle di spinaci
300 ml acqua
150 gr di guanciale
olio evo, sale, pepe q.b.

Per la crema di fontina:
200 gr di fontina
400 ml latte
100 gr burro
1 cucchiaio di parmigiano

PROCEDIMENTO:
Preparare la crema di fontina disponendo in un pentolino il burro, coprire con MCSD e lasciar sciogliere a fiamma bassa, aggiungere il latte e la fontina a piccoli cubetti, il parmigiano, mescolare, coprire con MCSD e far fondere sempre a fiamma bassa girando un paio di volte.
Una volta sciolto spegnere il fuoco e tenere da parte coperta con MCSD.
Disporre in pentola un filo d’olio, il guanciale, coprire con MCSD e lasciar rosolare a fiamma media poi prelevarne la metà e tenerlo da parte per guarnire il piatto.
Nella stessa pentola aggiungere l’acqua, gli spatzle, regolare di sale e pepe, mescolare e coprire con MCSD. Portare a bollore a fiamma viva, raggiunta l’ebollizione cuocere per 1 min. a fiamma viva poi spegnere il fuoco e lasciare 2 min in autocottura con MCSD. Impiattare disponendo la crema a specchio sul piatto da portata, adagiarvi gli spatzle e guarnire con il guanciale croccante in superficie.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Nidi di patate con lenticchie e zampone

Ingredienti per i nidi di patate:
1 kg patate intere
60 g parmigiano grattugiato
60 g burro
3 tuorli
sale, noce moscata
Bollite le patate intere, lavate prima, e poi schiacciate. Unite burro, parmigiano, sale e noce moscata. Amalgamate il tutto e con il sac a poche con la punta a stella formate dei nidi. Cuocete nel kit forno con MCSD a fiamma alta finché si alza la calotta ( 10 minuti per il coperchio classico ) poi a fiamma media 7 minuti. Lasciate a fuoco spento 10 minuti ( con classic 15 minuti a fiamma media e 5 minuti spento ).
Riempite con le lenticchie cotte e cubetti di zampone cotto. Per la ricetta delle lenticchie vedi qui: https://youtu.be/khFdRYSk-V4. Quando aggiungete nella pentola le lenticchie con il resto degli ingredienti mettete anche lo zampone o cotechino con una parte del grasso dalla busta. Cuocerà insieme alle lenticchie. Potete preparare prima i nidi ripieni e poi riscaldare.

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Risotto speck porcini e lardo di colonnata


Ingredienti per 4 persone
320 gr di Riso Carnaroli
800 ml di Brodo vegetale
400 ml di Acqua
1 Scalogno
100 gr di Speck a cubetti
15 gr di Porcini secchi
4 Fettine sottili di lardo di colonnata
50 gr di Parmigiano
Olio evo, sale, pepe q.b.
Burro aromatizzato:
50 gr di Burro a temperatura ambiente
5 gr di Funghi porcini secchi
Prezzemolo q.b.

PROCEDIMENTO:
Sciacquare i funghi secchi e metterne in ammollo in acqua tiepida per almeno 20 min.
Preparare il burro aromatizzato tritando finemente a coltello il prezzemolo, 5 gr di funghi precedentemente ammollati, unirli al burro a pomata, mescolare bene, coprire con pellicola e tenere in frigo.
Disporre in pentola un giro d’olio evo, lo scalogno tritato e lo speck.
Coprire con MCSD e lasciar rosolare a fiamma media. Unire ora il riso, tutto il brodo, i funghi, l’acqua d’ammollo filtrata e regolare di sale. Coprire con MCSD e portare a bollore a fiamma viva; raggiunto il bollore abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 12 min. poi spegnere e lasciare 4 min. in autocottura.
Mantecare con il burro freddo aromatizzato e parmigiano coprire e far riposare 2/3 min. Servire con una fetta di lardo di colonnata sul piatto finito ed una macinata di pepe nero.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Gnocchi con pistacchio e mortadella e burrata


Ricetta per cinque persone:
1 kg di gnocchi
250 g di mortadella
300 g di pistacchio
Olio evo q.b.
Sale q.b.
150 g di parmigiano reggiano
1 spicchio d’aglio
500 g di burrata pugliese

In un robot da cucina mettiamo dentro circa 150 ml di olio EVO , l’aglio, il sale. Iniziamo a frullare. Aggiungiamo nell’ordine il pistacchio, il parmigiano, e frulliamo fino ad ottenere una crema omogenea.
In un tegame mettiamo dentro circa 750 ml d’acqua, aggiustiamo di sale e copriamo con MC. Facciamo scaldare l’acqua per qualche minuto e mettiamo dentro gli gnocchi cercando di non farli ammucchiare fra di loro, mettendoli in un unico strato nel tegame.
Copriamo con MC E facciamo cuocere per circa sette minuti.
ùA questo punto mettiamo dentro il pesto di pistacchio la mortadella precedentemente tagliata a dadini e la burrata stracciata precedentemente, amalgamiamo il tutto impiattiamo e decoriamo a piacere.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Vermicelli al pesto genovese


Ricetta per cinque persone:
400 g di vermicelli
150 g di foglie di basilico
5 spicchi d’aglio
250 ml di olio evo
175 g di parmigiano reggiano
75 g di pecorino romano
40 g di pinoli
Sale q.b.

In un tegame mettiamo per orizzontale gli spaghetti, aggiungiamo 600 ml d’acqua, aggiustiamo di sale e copriamo con MC. Usiamo la fiamma alta fino a quando l’acqua non raggiunga il bollore. A questo punto abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 11 minuti.
Nel frattempo in un mixer da cucina mettiamo gli spicchi d’aglio ed il sale quanto basta , mezza tazzina di acqua fredda ,frulliamo e aggiungiamo un po’ alla volta nell’ordine i fogli di basilico, i pinoli ed il formaggio sia il pecorino che il parmigiano reggiano; per ultimo uniamo l’olio evo.
Trascorsi gli 11 minuti spegniamo il gas, alziamo l’ottimizzatore di cottura MC, mettiamo dentro il pesto, mantechiamo gli spaghetti e decoriamo a piacere.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

RISOTTO ALLO ZAFFERANO CON FIORI DI ZUCCA E SPECK CROCCANTE

RICETTA PER 5 PERSONE

500 g di riso carnaroli
75 g di burro
75 g di parmigiano reggiano
1/2 cipolla bianca
olio extravergine di oliva
2 bustine di zafferano
1 litro di brodo vegetale
200 g di speck
10 fiori di zucca
sale q.b.
pepe nero q.b.
1/2 bicchiere di vino bianco

SVOLGIMENTO

In un tegame mettiamo un giro d’olio evo e facciamo rosolare lo speck tagliato a julienne. Fatto questo lo solleviamo e nel fondo di cottura adagiamo la cipolla tritata , la facciamo rosolare coprendo sempre con MC.
A questo punto mettiamo dentro il riso ,lo tostiamo girandolo di tanto in tanto, e versiamo il vino bianco facendolo evaporare del tutto.
Fatto ciò versiamo dentro il brodo, aggiustiamo di sale e pepe nero, e copriamo con MC. Facciamo cuocere a fiamma alta fino a quando il brodo non arriva a bollore, quindi abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 10 minuti.
Trascorso il tempo mettiamo dentro lo zafferano, i fiori di zucca tagliati a julienne, mescoliamo, copriamo e facciamo continuare la cottura per altri 5 minuti. A questo punto mantechiamo il riso con il burro ed il parmigiano reggiano, lasciamo in auto cottura per 2 minuti, impiattiamo e decoriamo a piacere.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Polpettone con prosciutto cotto, uova sode e funghi porcini


Ricetta per 5 persone

1 kg di carne tritata
3 uova intere
250 g di pane raffermo
250 g di latte
Pepe Nero q.b.
Sale q.b.
100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
Un ciuffo di prezzemolo
2 spicchi d’aglio
100 g di prosciutto cotto affettato
5 uova sode
1 kg di funghi porcini (anche congelati)
Olio extravergine d’oliva

Svolgimento
In una ciotola mettiamo la carne tritata, il pane raffermo precedentemente ammollato nel latte e privato dalla crosta. Incominciamo a lavorare la carne impastando con il pane, le uova, il Parmigiano Reggiano, il prezzemolo, 1 spicchio d’aglio privato dall’anima e tritato, il pepe nero , sale. Lavoriamo fino a quando il composto non diventa omogeneo.
Prendiamo una carta forno e stendiamo la carne sulla carta forno. Farciamo la carne con il prosciutto è nella parte iniziale del rettangolo mettiamo le uova sode già pulite lungo tutta la lunghezza.
Con l’aiuto della carta forno cominciamo ad arrotolare il nostro polpettone formando un cilindro. Poniamolo dentro la teglia del kit forno MC, uniamo i funghi porcini precedentemente insaporiti con olio extravergine d’oliva, aglio, prezzemolo, sale e peperoncino.
Poniamo la teglia all’interno del kit forno, copriamo e facciamo cuocere a fiamma alta per 20 minuti, poi abbassiamo la fiamma e facciamo continuare la cottura per altri 40 minuti. Lasciamo in auto cottura per 10 minuti. Tagliamo e serviamo.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Mantecato di grano saraceno con melograno – senza glutine

Ingredienti:
150 g grano saraceno
1 melograno grande
1 scalogno o cipolla
1/2 bicchiere vino bianco
1/2 misurino IFIB ( opzionale )
parmigiano o grana q.b.
Lava e scola il grano saraceno poi mettilo nella pentola con 1/2 cucchiaio di olio evo ( anche il dado vegetale se utilizzi la mia ricetta ). Copri con MCSD e cuoci sul fornello grande a fiamma alta finché senti scoppiare leggermente i chicchi.
Aggiungi lo scalogno tritato e continua a fiamma media 1 minuto.
Aggiungi il vino da sopra il coperchio e continua la cottura per 1 minuto.
Aggiungi 350 ml di acqua, se desideri una parte di semi di melograno frullati, sale ( se non avete usato il dado ), IFIB. Mescola, copri e prosegui a fiamma alta finché esce il vapore, poi a fiamma bassa 5 minuti. Lascia coperto in auto cottura spento per 15 minuti.
Per il coperchio classico la cottura a fiamma bassa per 20 minuti.
Aggiungi i chicchi di melograno 2 minuti prima della fine cottura.
Alla fine manteca con il parmigiano grattugiato e pepe.
Servi nel piatto con melograno e noci spezzate sopra.

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Spaghetti Ubriachi


Ingredienti
250 gr Spaghetti
300 gr Pancetta tagliata a listarelle
400 ml Vino rosso
125 gr Parmigiano grattugiato
200 ml Acqua
Sale Pepe Olio evo q.b.
10/15 gr IFIB

Preparazione

Disporre la pancetta nel tegame, coprire con MCSD e cuocere qualche minuto a fiamma viva fino a renderla croccante, quindi toglierne la metà e tenerla da parte. Sciogliere IFIB nell’acqua, versarla nel tegame insieme al vino, salare, pepare ed adagiarvi gli spaghetti. Coprire con MCSD e cuocere a fiamma viva fino a bollore e totale sollevamento della calotta. A questo punto abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 5/6 minuti, girare gli spaghetti, coprire con MCSD e lasciare ancora 1 minuto su fiamma.
Ora spegnere il fuoco e lasciare per 4/5 minuti in autocottura con MCSD. Aggiungere il parmigiano, amalgamare bene e servire con pancetta croccante.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lasagne con spinaci e salmone affumicato

Ingredienti:
250 g lasagne fresche
200 g salmone affumicato
500 g spinaci freschi
500 g besciamella
parmigiano o grana grattugiato q.b.

Metti i spinaci freschi o congelati nella pentola e copri con MCSD e usa la fiamma alta finché inizia ad alzarsi la calotta. Spegni il fuoco e lascia in auto cottura 7 minuti. Aggiungi nella pentola la besciamella e frulla il tutto con il frullatore ad immersione.
Monta la lasagna partendo con la besciamella verde, sfoglia di lasagna, besciamella, salmone affumicato a pezzettini. Distribuisci sopra abbondante parmigiano.
Cuoci la lasagna nella pentola vulcanica con MCSD sul fornello grande fiamma alta finché si alza la calotta, fiamma bassa 5 minuti, spento in autocottura 25 minuti.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

LINGUINE CON PESTO DI PISTACCHIO E BURRATA


RICETTA PER 5 PERSONE

500 grammi di linguine
250 g di pistacchi sgusciati
250 grammi di burrata
olio extravergine d’oliva
Sale quanto basta
1 spicchio d’aglio
50 g di Parmigiano Reggiano
150 g di mortadella
Pepe Nero quanto basta

SVOLGIMENTO

In un tegame mettiamo le linguine con 750 g di acqua, aggiustiamo di sale e copriamo con M. C. Facciamo bollire l’acqua, abbassiamo il gas e facciamo cuocere per circa 12 minuti.
Nel frattempo in un robot da cucina mettiamo dentro i pistacchi, un bel giro d’olio extravergine, il parmigiano, uno spicchio d’aglio privato dell’anima, un pizzico di sale, è un po’ di pepe nero. Frulliamo il tutto producendo il pesto di pistacchio.
A questo punto togliamo le fettine di mortadella in maniera difforme.
Trascorsi i minuti della cottura mantechiamo le linguine con il pesto e la mortadella. Impiattiamo e adagiamo sopra la burrata.
Buon appetito con Magic Cooker.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Polpettone di vitella con uovo ed asparagi

Ingredienti per 4 persone:
700 gr di macinato di vitella
sale pepe q.b.
1 uovo grande
150 gr di mollica di pane raffermo ammollato nel latte
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
5 cucchiai di pan grattato
6 asparagi cotti al vapore
2 uova sode

PROCEDIMENTO:

Unire in una ciotola il macinato, l’uovo, il parmigiano, il pan grattato, la mollica di pane strizzata dal latte e sbriciolata, salare, pepare ed impastare bene il tutto. Stendere uno strato d’impasto di circa 2,5 cm di spessore su un foglio di carta forno, adagiare gli asparagi interi e poggiare le due uova sode al centro. Con l’aiuto della carta forno formare il polpettone lasciando al centro la farcitura ben coperta dall’impasto. Realizzato il polpettone, passarlo nel pan grattato e disporlo in una teglia oleata. Adagiare la teglia sull’omino all’interno del kit forno, coprire con MCSD e cuocere per 20 min. a fiamma viva, 10 min. a fiamma bassa poi spegnere lasciare 10 in autocottura. Lasciare intiepidire il polpettone prima di tagliarlo.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

SPAGHETTI QUADRATI DI GRAGNANO AL PESTO DI ZUCCHINE

RICETTA PER 5 PERSONE
500 g di spaghetti quadrati di Gragnano
500 g di zucchine
2 spicchi d’aglio
qualche foglia di menta piperita
olio extravergine d’oliva
prezzemolo
100 g di Parmigiano Reggiano
60 g di pinoli
peperoncino quanto basta

SVOLGIMENTO
In un tegame mettiamo un giro d’olio d’oliva e facciamo appassire uno spicchio d’aglio in camicia, coprendo sempre con M. C. Nel frattempo dopo aver lavato le zucchine le tagliamo a rondelle. Solleviamo l’aglio e versiamo dentro le zucchine, aggiustiamo di sale, aggiungiamo il peperoncino, copriamo con M. C. e facciamo appassire.
Solleviamo le zucchine, li adagiamo in un piatto, mettiamo dentro gli spaghetti, aggiungiamo 750 ml di acqua, aggiustiamo di sale e copriamo con M. C. Appena l’acqua bolle abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 12 minuti.
Nel frattempo in un robot da cucina mettiamo dentro la metà delle zucchine assieme al l’aglio privo di anima, il parmigiano, la menta, i pinoli, l’olio EVO. Frulliamo il tutto e creiamo il pesto. Lo versiamo nella pasta assieme alle altre zucchine. Mantechiamo ed impiattiamo.
Buon appetito con Magic Cooker.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

RISOTTO ALLA NORMA


Ingredienti per 4 persone
• 320 gr di riso Carnaroli • 1 melanzana grande
• 500 gr di passata di pomodoro
• 1 spicchio d’aglio • Basilico q.b.
• Ricotta salata q.b. • 1,2 lt di acqua
• 1 noce di burro • 40 gr di grana
• Olio evo, sale, peperoncino q.b.
• Olio di semi q.b. • 20 gr di ifib

PROCEDIMENTO:

Friggere la melanzana tagliata a cubetti senza privarla della buccia in olio caldo con MCSD a fiamma viva poi disporla su carta assorbente e tenerla da parte. In una pentola disporre un giro d’olio, l’aglio intero, il peperoncino e far andare qualche min con MCSD a fiamma media. Eliminare l’aglio, aggiungere la passata, 2 foglie di basilico, salare e cuocere 4/5 min. poi unire il riso, tutta l’acqua, ifib, mescolare e portare a bollore a fiamma viva con MCSD. Raggiunto il bollore abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 12 min. poi spegnere e lasciare 4 min in autocottura. Mantecare con burro, grana e far riposare 2/3 min. con MCSD. Servire con melanzane fritte in superficie, scaglie di ricotta salata e foglioline di basilico.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Polpettine di pollo in brodo profumato ai porcini


Ingredienti per 4 persone
• 500 gr di polpa di pollo macinata 2 volte
• 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
• 2 uova
• 1 cucchiaio di latte
• 20 gr di porcini secchi
• 2 rametti di prezzemolo
• Pan grattato q.b.
• Noce moscata q.b.
• 1,5 l Brodo vegetale

Preparazione

In una ciotola, mescolare carne, uova, latte, parmigiano, prezzemolo tritato, un pizzico di noce moscata, sale, pepe ed amalgamare bene il tutto. Aggiungere per ultimo il pangrattato nella giusta quantità che ci consenta di ottenere una buona consistenza per lavorare le polpettine. Formare delle piccole sfere e tenerle da parte. Portare a bollore il brodo vegetale con MCSD, aggiungere i porcini precedentemente lavati e le polpettine, coprire con MCSD, e cuocere per 5 minuti a fiamma media, poi abbassare al minimo e proseguire la cottura per 8/10 min. A cottura ultimata servire le polpettine in brodo, con una spolverata di parmigiano, prezzemolo e crostini di pane a piacere.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Polpette con albicocche al profumo di cannella


Ingredienti
500 gr di Polpa di maiale macinata
Albicocche disidratate q.b.
2 Fette di pancarrè
100 ml di Latte
Pangrattato q.b.
1 Cucchiaino di cannella in polvere
2 Cucchiai di parmigiano grattugiato
1 Uovo
Sale pepe e olio di arachidi q.b.

PROCEDIMENTO:

Prima di preparare l’impasto per le polpette, mettere le albicocche in una ciotola e coprirle con acqua tiepida per farle rinvenire, sarà sufficiente una mezz’ora. Preparare l’impasto versando in una ciotola capiente la carne, l’uovo, il pane ammollato nel latte e ben strizzato, la cannella, il parmigiano, 3 cucchiai di pan grattato ed un pizzico di sale e pepe. Amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Prelevare un cucchiaio di composto di carne e formare una polpettina, inserendo al centro mezza albicocca. Una volta ottenuta una forma sferica, passarla nel pangrattato e procedere così fino al termine dell’impasto. Versare l’olio in un tegame in quantità idonea per ottenere una frittura in immersione. Coprire con MCSD e farlo riscaldare. Una volta caldo, immergervi le polpette, coprire con MCSD e friggere a fiamma viva fino ad ottenere una crosticina croccante e dorata, quindi, adagiarle su carta assorbente e servire calde. Ottime, come finger food, adagiate su yogurt magro con cubetti di albicocca e ravanelli freschi.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lasagna di Ravioli


Ingredienti
1 kg di Ravioli freschi ricotta e spinaci
800 ml salsa Pomodoro al Basilico
400 gr Mozzarella
200 gr Parmigiano grattugiato
500 ml Besciamella
Basilico q.b.
5 cucchiai Acqua
40/45 gr IFIB

Preparazione

In una ciotola preparare un composto con salsa di pomodoro al basilico, besciamella, IFIB, parmigiano ed amalgamare bene il tutto. Versare in un tegame 5 cucchiai d’ acqua e distribuire uno strato di ravioli fino a coprire bene il fondo, condire uniformemente con un po’ di composto, aggiungere la mozzarella tritata e qualche foglia di basilico. Proseguire così fino a completare tutti gli strati. Terminare l’ultimo strato con una dose generosa di parmigiano e mozzarella.
Posizionare il tegame sul fornello grande, coprire con MCSD e cuocere a fiamma viva per 3 minuti e 5 minuti a fiamma bassa. Spegnere il fuoco e lasciare in autocottura 4/5 minuti con MCSD. Rimuovere MCSD e attendere qualche minuto prima di servire.
Per realizzare questa cottura su fiamma con MCSD, si consiglia l’utilizzo di un tegame antiaderente con un buon fondo.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Frittata di albumi bresaola e parmigiano

Ingredienti per 4 persone
500 gr di Albumi
4 cucchiai di Parmigiano grattugiato
80 gr di Bresaola
Olio evo q.b.
Noce moscata q.b.
Sale e pepe q.b.
20 gr IFIB

PREPARAZIONE

Montare leggermente gli albumi poi aggiungere sale, pepe, IFIB, parmigiano e la bresaola a listarelle ed amalgamate il tutto. In una padella a bordo alto scaldare leggermente un filo d’olio con MCSD quindi versare il composto e girare per 2/3 volte con movimenti circolari dall’esterno verso l’interno, coprire con MCSD e cuocere per 5/6 min a fiamma bassa. Spegnere la fiamma e lasciare in autocottura per 3/4 min. con MCSD. Terminata l’autocottura si consiglia di sollevare MCSD, asciugarlo, riposizionarlo sulla padella e far riposare la frittata un paio di min.
Capovolgere la frittata su un piatto da portata e servire.

N.B. Con MCSD si ottiene una cottura omogenea anche senza girare la frittata, tuttavia se preferite dorarla da entrambi i lati girarla dopo 5/6 min, coprire con MCSD e proseguire la cottura a fiamma bassa fino a doratura desiderata.
I tempi di cottura si riferiscono a frittate di spessore di 2/3 cm.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  • Facebook
  • YouTube