MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

MEZZE PENNE AL SUGO DI SALSICCIA DI SICILIA

RICETTA PER 5 PERSONE

400 g di mezze penne
500 g di salsiccia
650 ml di passata di pomodoro
mezzo bicchiere di vino rosso
mezza cipolla
60 g di pecorino romano DOP
un ciuffo di basilico.

SVOLGIMENTO

In un tegame mettiamo ad appassire la cipolla tagliata finemente con un giro d’olio evo e copriamo con MC. Sgraniamo dentro la salsiccia, facciamo asciugare il sangue, e bagniamo con il vino rosso. Una volta evaporato, mettiamo dentro la passata di pomodoro, aggiustiamo di sale e pepe, copriamo con MC e facciamo cuocere per 15 minuti.
A questo punto mettiamo dentro la pasta con 700 ml di acqua, aggiustiamo di sale, copriamo, e aspettiamo che vada ad ebollizione. Abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 11 minuti. Versiamo dentro il pecorino romano, mantechiamo e mettiamo dentro ancora il basilico tritato. Continuiamo a mantecare, ed impiattiamo.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

MEZZE PENNE IN CREMA DI SCAMPI E CROCCANTE DI ZUCCHINE


RICETTA PER 5 PERSONE

400 g di mezze maniche
800 g di scampi misura media
250 grammi di burrata
uno scalogno
bicchiere di vino bianco
sale qb
pepe rosa qb
un litro d’acqua
un cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro
2 zucchine medie

SVOLGIMENTO
Per prima cosa puliamo gli scampi, prelevando le teste carapace e togliamo l’intestino. In un tegame mettiamo un giro d’olio evo, lo scalogno, copriamo con M.C. e rosoliamo per 2 minuti. Versiamo dentro teste e carapace, copriamo e facciamo andare per altri 3 minuti. A questo punto versiamo dentro il vino bianco e facciamo evaporare.
Versiamo l’acqua, aggiustiamo di sale e pepe e facciamo cuocere a fiamma alta fino a quando l’acqua bolle, poi abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 45 minuti. Filtriamo la riduzione dei scampi.
Nello stesso tegame mettiamo un giro d’olio, un cucchiaio di doppio concentrato e facciamo rosolare per un minuto. Mettiamo dentro la pasta, versiamo la riduzione, copriamo con M.C. e aspettiamo che il brodo vada ad ebollizione. Abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 11 minuti.
Nel frattempo in un robot da cucina frulliamo la burrata. Spegniamo il gas e versiamo dentro la pasta la crema di burrata. Mantechiamo il tutto aggiungendo la polpa degli scampi e decoriamo il piatto con la julienne di zucchina precedentemente fritta in abbondante olio di semi, diamo una sgranata di pepe rosa.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Linguine zucca e pinoli


Ingredienti:
300 g linguine
250 g zuca pulita
3 spicchi d’aglio
30 g pinoli
sale, pepe nero, dado vegetale

Tosta nella padella i pinoli per pochi minuti.
Togli i pinoli e aggiungi olio evo, dado vegetale, la zucca frullata con i spicchi d’aglio. Mescola , copri con MCSD e insaporisci 2 minuti.
Aggiungi 550 ml d’acqua, le linguine messe a raggiera, copri, usa fiamma alta finché si alza la calotta, prosegui a fiamma bassa 2 minuti, mescola e lascia coperto in auto cottura per il tempo di cottura della pasta.
Servi con del pepe nero e pinoli tostati sopra.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Spaghetti Ubriachi


Ingredienti
250 gr Spaghetti
300 gr Pancetta tagliata a listarelle
400 ml Vino rosso
125 gr Parmigiano grattugiato
200 ml Acqua
Sale Pepe Olio evo q.b.
10/15 gr IFIB

Preparazione

Disporre la pancetta nel tegame, coprire con MCSD e cuocere qualche minuto a fiamma viva fino a renderla croccante, quindi toglierne la metà e tenerla da parte. Sciogliere IFIB nell’acqua, versarla nel tegame insieme al vino, salare, pepare ed adagiarvi gli spaghetti. Coprire con MCSD e cuocere a fiamma viva fino a bollore e totale sollevamento della calotta. A questo punto abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 5/6 minuti, girare gli spaghetti, coprire con MCSD e lasciare ancora 1 minuto su fiamma.
Ora spegnere il fuoco e lasciare per 4/5 minuti in autocottura con MCSD. Aggiungere il parmigiano, amalgamare bene e servire con pancetta croccante.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

LINGUINE CON PESTO DI PISTACCHIO E BURRATA


RICETTA PER 5 PERSONE

500 grammi di linguine
250 g di pistacchi sgusciati
250 grammi di burrata
olio extravergine d’oliva
Sale quanto basta
1 spicchio d’aglio
50 g di Parmigiano Reggiano
150 g di mortadella
Pepe Nero quanto basta

SVOLGIMENTO

In un tegame mettiamo le linguine con 750 g di acqua, aggiustiamo di sale e copriamo con M. C. Facciamo bollire l’acqua, abbassiamo il gas e facciamo cuocere per circa 12 minuti.
Nel frattempo in un robot da cucina mettiamo dentro i pistacchi, un bel giro d’olio extravergine, il parmigiano, uno spicchio d’aglio privato dell’anima, un pizzico di sale, è un po’ di pepe nero. Frulliamo il tutto producendo il pesto di pistacchio.
A questo punto togliamo le fettine di mortadella in maniera difforme.
Trascorsi i minuti della cottura mantechiamo le linguine con il pesto e la mortadella. Impiattiamo e adagiamo sopra la burrata.
Buon appetito con Magic Cooker.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Orecchiette con cime di rapa

Ingredienti:
400 g orecchiette
500 g cime di rapa pulite
1 spicchio d’aglio
peperoncino

Metti nella casseruola olio evo, dado vegetale, l’aglio ( intero o schiacciato ) e peperoncino. Copri con MCSD e cuoci a fiamma alta 1 minuto.
Aggiungi le cime di rapa, copri e prosegui a fiamma alta 1 minuto, poi 5 minuti a fiamma bassa. Togli l’aglio se non ti piace.
Aggiungi 700 ml acqua e le orecchiette. Mescola, copri e porta ad ebollizione. Abbassa la fiamma per 2 minuti, mescola poi lascia in auto cottura per il tempo di cottura della pasta.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

TONNARELLI CON RADICCHIO E GUANCIALE


RICETTA PER 5 PERSONE
600 g di tonnarelli
250 g di guanciale
100 g di pecorino romano
una pianta di radicchio rosso
pepe nero quanto basta.

SVOLGIMENTO

In un tegame mettiamo il guanciale tagliato a listarelle, copriamo con M. C. e facciamolo tostare a fiamma bassa. Appena tostato lo solleviamo e lo adagiamo in un piatto.
Nel grasso rilasciato facciamo appassire il radicchio tagliato a julienne, anche questo lo solleviamo e lo adagiamo in un piatto.
Nel fondo rilasciato mettiamo i tonnarelli con 300 ml di acqua. Facciamo cuocere a fiamma alta fino a quando l’acqua non raggiunge il bollore, poi abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 6-7 minuti.
Nel frattempo in una terrina mettiamo il pecorino con una abbondante grattugiata di pepe, e creiamo una pastella con l’aggiunta di un po’ d’acqua.
Trascorsi i 6 minuti mantechiamo la pasta con la crema di formaggio, il radicchio, il guanciale, mescoliamo ancora, ed imppiattiamo.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Pasta fredda tonno, olive, sedano, limone, pomodori

Ingredienti:
500 g pasta
240 tonno sott’olio
3 coste sedano
100 h olive denocciolate nere
50 g olive verdi denocciolate
50 ml succo di limone
buccia di limone
4 pomodori San Marzano
olio evo, sale, pepe, prezzemolo

Metti a cuocere la pasta a tua scelta con 900 ml acqua e sale. Copri con MCSD e cuoci a fiamma alta finché si alza la calotta, abbassa la fiamma al minimo, mescola, prosegui 1 minuto poi spegni e lascia in auto cottura per il tempo di cottura della pasta.

In una ciotola metti il tonno sott’olio sgocciolato e sbriciolato con la forchetta. Aggiungi le coste di sedano, dopo aver eliminato i filamenti esterni, tagliate a rondelle. Olive nere senza nocciolo, a rondelle, e per dare colore al piatto anche 50 g olive verdi, sempre a rondelle. Taglia per lungo in 6 parti i pomodori San Marzano, elimina i semi, e taglia a pezzi. Alla fine unisci abbondante prezzemolo tritato.

Prepara il condimento: in un bicchiere con 100 ml olio evo aggiungi 50 ml succo di limone, 30 ml acqua, poco sale, pepe rosa, ed emulsiona il tutto con la forchetta.

Versa il condimento nella ciotola con il resto degli ingredienti e mescola.

Una volta pronta la pasta passala sotto l’acqua fredda con l’aiuto dello scolapasta per bloccare la cottura e uniscila al resto degli ingredienti. Lascia raffreddare nel frigo prima di servirla.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

FUSILLI ALLA PUTTANESCA


RICETTA PER 5 PERSONE

500 g di fusilli
100 g di filetti di Alice
3 spicchi d’aglio
peperoncino quanto basta
prezzemolo quanto basta
olio extravergine d’oliva quanto basta
500 grammi di pelati
Sale quanto basta.
Olive taggiasche denocciolate quanto basta
capperi dissalate quanto basta
SVOLGIMENTO :

in un tegame mettiamo l’aglio tritato finemente il peperoncino tritato finemente e i capperi dissalati i filetti di Alice. Copriamo con M. C. Facciamo rosolare il tutto fino a quando i filetti di Alice non si siano sciolti nell’olio. Mettiamo dentro i pelati, facciamo cuocere per circa 10 minuti sempre con M. C. diamo una miscelata, mettiamo dentro le olive taggiasche e facciamo cuocere ancora per 5 minuti. A questo punto prendiamo la pasta, mettiamo dentro il tegame aggiungiamo circa 300 g di acqua aggiustiamo di sale. Facciamo cuocere fiamma accesa fino a quando l’acqua non raggiunge l’ebollizione. A questo punto, abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere ancora per circa 12 minuti. Spegniamo la fiamma e lasciamo in auto cottura per qualche minuto. Impiattiamo e buon appetito con Magic Cooker.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)

Rigatoni con fegato di coniglio

Ingredienti:
250 g pasta
250 g fegato di coniglio
2 spicchi d’aglio
1 peperoncino
30 g burro
sale, pepe
1/2 misurino IFIB
400 ml acqua

Metti nella pentola 1 cucchiaino olio evo, aglio e peperoncino, dado vegetale o sale, copri e cuoci a fiamma alta finché si sente soffriggere. Aggiungi il fegato tritato a coltello, copri e cuoci a fiamma alta finché si alza la calotta.
Sposta dal fuoco e aggiungi l’acqua, la pasta, ifib e mescola. Copri con MCSD e cuoci a fiamma alta finché si alza la calotta, fiamma bassa 2 minuti, mescola, copri e lascia a fuoco spento per il tempo di cottura della pasta.
Manteca con il burro e servi.

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

LINGUINI CON GUANCIALE E PEPERONE GIALLO

RICETTA PER 5 PERSONE

400 g di linguine
250 g di guanciale stagionato di Amatrice
100 g di pecorino romano
Pepe Nero quanto basta
olio EVO qb
sale qb
spicchio d’aglio cubi
Due peperoni gialli grossi.
Un ciuffo di menta peperina.

SVOLGIMENTO :

mettiamo in un tegame il guanciale tagliato a cubetti, copriamo con M. C. e a fiamma bassa lo tostiamo. Fatto questo lo solleviamo e lo adagiamo in un piatto. Nell’olio rilasciato dal guanciale mettiamo i peperoni tagliati a pezzetti lo spicchio d’aglio in camicia aggiustiamo di sale, copriamo con M. C. e facciamo rosolare i peperoni. A questo punto solleviamo l’aglio e prendiamo i peperoni, li mettiamo dentro un robot da cucina, aggiungiamo la menta e il pepe nero, una manciata abbondante di pecorino romano,frulliamo e ricaviamo la crema. Nel fondo rilasciato dal guanciale e dei peperoni, mettiamo dentro le linguine, 600 g di acqua, copriamo con M. C. e facciamo cuocere a fiamma alta fino a quando l’acqua non evapora, poi abbassiamo la fiamma e continuiamo la cottura per altri 12 minuti. A questo punto prendiamo la crema di peperoni il guanciale e versiamo dentro. Mantechiamo,mettiamo ancora una manciata di pecorino romano. Decoriamo a piacere il piatto e buon appetito con Magic Cooker.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

SPAGHETTI QUADRATI DI GRAGNANO AI CALAMARI E CREMA DI MELANZANE E MENTA


RICETTA PER 5 PERSONE.

400 gr di spaghetti
500 g di calamari già puliti
due melanzane viola
un ciuffo di menta peperina
olio extravergine di oliva quanto basta
Sale quanto basta
1 spicchio d’aglio
una presa di peperoncino
un ciuffo di prezzemolo.

SVOLGIMENTO :

Prendiamo le melanzane, li peliamo, li tagliamo a fette non troppo sottili, li mettiamo in vaporiera e coprendo sempre con M. C. li facciamo cuocere per circa 20 minuti. Nel frattempo mettiamo in tegame un giro d’olio, uno spicchio d’aglio, peperoncino e facciamo appassire, dopo solleviamo l’aglio E mettiamo dentro i calamari tagliati a julienne. Li facciamo rosolare per circa 3 minuti e aggiungiamo mezzo bicchiere di vino bianco. Facciamo evaporare Il vino, solleviamo i calamari e li mettiamo in un piatto. Nel fondo di cottura che abbiamo realizzato mettiamo dentro la pasta con 600 g di acqua e copriamo con M. C. Cuociamo a fiamma alta, dal momento che l’acqua comincia ad evaporare, abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per circa 12 minuti. Aggiustiamo di sale, mettiamo dentro i calamari e mantechiamo. Nel frattempo abbiamo preparato la crema di melanzane mettendole dentro un robot da cucina e aggiustando con olio EVO, un pizzico di sale menta peperina e frulliamo. Con la crema ricavata andremo a mantecare gli spaghetti impiattiamo e decoriamo a piacere. buon appetito con Magic Cooker

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Trofie integrali con crema di avocado e tonno

Ingredienti:
500 g trofie fresche
1 cubetto robiola
1 avocado
1/2 limone
100 g tonno al naturale
1 zucchina

Metti nella pentola 500 ml acqua, dado vegetale, la pasta, 2-3 bucce di limone, la zucchina a cubetti, copri con MCSD e cuoci a fiamma alta finché si alza la calotta, fiamma bassa 2 minuti, mescola, spegni e lascia coperto per il tempo di cottura della pasta.
Nel frattempo frulla buccia di limone, robiola, tonno, succo di mezzo limone, metà avocado che poi aggiungi nella pasta una volta finita la cottura.
Servi con cubetti di avocado e pepe sopra.

E.S.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

PENNE AL SUGO DI POMODORO E POLPETTE


RICETTA PER 5 PERSONE :

300 g di carne macinata devo uccidere un adulto
100 g di pane raffermo
olio extravergine d’oliva
50 g di Parmigiano Reggiano
1 spicchio d’aglio
un ciuffo di prezzemolo
Pepenero qb
sale qb
un uovo
pane grattugiato qb
400 g di Penne
650 g di passata di pomodoro
un ciuffo di basilico
olio di semi di arachidi.

PROCEDIMENTO :

in una terrina mettiamo la carne tritata, uniamo il prezzemolo e l’aglio tritato finemente, mettiamo dentro ancora il pane raffermo le uova il sale pepe nero, Parmigiano Reggiano e un giro d’olio. Impastiamo il tutto e Formiamo delle polpette . In un tegame mettiamo abbondante olio di semi di arachidi e copriamo M. C. Scaldiamo qualche minuto l’olio, nel frattempo passiamo le polpette nel pangrattato e li friggiamo. Li mettiamo ad asciugare in carta assorbente. In un altro tegame abbiamo messo la passata di pomodoro con un giro d’olio extravergine d’oliva Sale e Pepe e il basilico, abbiamo coperto con M. C. Facciamo cuocere per 5 minuti assieme alle polpette già fritte. Quindi solleviamo le polpette li mettiamo in un piatto e uniamo la pasta, aggiungiamo 400 ml di acqua e aggiustiamo di sale. Appena l’acqua bolle abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 12 minuti.A questo punto mettiamo dentro le polpette, mandiamo il tutto con una spolverata di Parmigiano Reggiano. Impiattiamo e buon appetito con Magic Cooker.

P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

LINGUINE ALLA CREMA DI SALMONE


PER 2 PERSONE :

200 g di pasta
200 g di salmone affumicato
uno scalogno
ciuffo di prezzemolo
200 g di burrata
mezzo bicchiere di Brandy
peperoncino qb
sale qb
olio extravergine d’oliva.

SVOLGIMENTO :

in tegame mettiamo ad appassire lo scalogno tagliato finemente, il peperoncino e un giro d’olio. Poi prendiamo il salmone tagliato al coltello e lo mettiamo dentro il tegame, tutto questo coprendo sempre con M. C. Facciamo rosolare il salmone con lo scalogno e aggiungiamo il mezzo bicchiere di Brandy, facciamo evaporare. Solleviamo il trito di salmone e lo adagiamo in un piatto. Nel fondo di cottura mettiamo la pasta con 300 ml di acqua, aggiustiamo di sale copriamo con M. C. Appena l’acqua bolle abbassiamo la fiamma e facciamo andare per 11 minuti. Nel frattempo con un robot da cucina frulliamo la burrata. Trascorso il tempo, spegniamo il gas, mantechiamo all’interno del tegame la pasta con il trito di salmone, con la burrata e del prezzemolo tritato. Impiattiamo e decoriamo a piacere.

P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Paccheri salsiccia ed asparagi

Ingredienti:
300 g paccheri
300 g salsiccia sbriciolata
500 g asparagi
1 cipolla
1/2 cucchiaio olio evo
sale, pepe
Soffriggi la cipolla tritata con salsiccia finché si alza la calotta a fiamma alta, aggiungi i gambi degli asparagi tagliati, soffriggi 2 minuti a fiamma alta.
Aggiungi 540 ml acqua, sale, pepe e la pasta e copri con MCSD. Usa la fiamma alta finché si alza la calotta, fiamma bassa 2 minuti, mescola, poi lascia a fuoco spento per il tempo di cottura della pasta.

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Reginelle con passata di pomodoro e crema di basilico


ricetta per 5 persone.
500 g di pasta reginelle
1 kg di datterino Pachino
⅕ cipolla rossa
1 spicchio d’aglio
50 ml di olio extravergine d’oliva
sale qb
Pepe Nero q.b.
Basilico qb
tre cubetti di ghiaccio

svolgimento:
tagliamo il pomodoro a metà, mettiamo dentro il tegame, con la cipolla,aglio, il basilico, diamo un giro d’olio extravergine d’oliva aggiustiamo di sale e pepe, e facciamo andare alla cottura coprendo con M. C.
Appena il pomodoro risulterà cotto, lo passiamo con l’aiuto di un passaverdure.
Nello stesso regolamento mettiamo la passata di pomodoro, con circa 400 grammi di acqua, la pasta, aggiustiamo di sale e copriamo con M. C.
Appena incomincia a fuoriuscire il vapore, abbiamo il tempo di cottura della pasta abbassando la fiamma. Nel frattempo in un mix da cucina mettiamo dei tre cubetti di ghiaccio, basilico, olio extravergine d’oliva, sale, e pepe. Frulliamo tutto e formiamo la crema.
Impiattiamo e decoriamo con la crema di basilico.

 

P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Linguine alla norma

RICETTA PER 5 PERSONE:

500 grammi di linguine
600 g di melanzane Violetta
750 g di passata rustica di pomodoro
olio extravergine d’oliva
basilico qb
aglio qb
ricotta salata stagionata qb

PROCEDIMENTO :

Pela le melanzane e taglia a cubetti non troppo piccoli che sali e lasci scolare nello scolapasta.
Trita finemente un spicchio d’aglio privato dell’anima e metti nella casseruola con poco olio evo e peperoncino q.b. Copri con MC e fai dorare leggermente.
Sciacqua ed asciuga bene le melanzane poi aggiungi nella casseruola per rosolarle bene. Togli le melanzane in un piatto.
Nella stessa casseruola versa la passata di pomodoro che aggiusti di sale. Cuoci per circa 5 minuti.
Aggiungi le linguine, 500 ml acqua e mescola. Copri con MC e usa la fiamma alta finché escono i vapori poi fiamma bassa per il tempo di cottura della pasta. Mescola ogni tanto durante la cottura.
Unisci il basilico 3 minuti prima della fine cottura.
A fine cottura aggiungi le melanzane, amalgama bene e lascia coperto in auto cottura qualche minuto.
Servi nel piatto con un pò di sugo sopra, una spolverata di ricotta salata e un giro di olio evo.
Buon appetito.
P.F.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  • Facebook
  • YouTube