MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

Coniglio ripieno con patate


Ingredienti:
1 coniglio ripieno legato
1 kg patate
dado vegetale
rosmarino

Metti il coniglio nella pentola, copri con MCSD e cuoci sul fornello medio a fiamma alta circa 10 minuti, girando il coniglio ogni 2-3 minuti per rosolarlo da tutte le parti.
Aggiungi le patate sbucciate e tagliate a spicchi grossi e condite con dado vegetale e 1 cucchiaio di olio evo. Continua a fiamma media 5 minuti, mescola le patate, gira il coniglio e prosegui a fiamma media 5 minuti poi a fiamma bassa 15 minuti. Lascia spento in auto cottura 10 minuti.
Taglia il coniglio ripieno a fette e servi caldo.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Orata con verdure


Ingredienti:
1 orata circa 400 g
3 spicchi d’aglio
2 patate
1 peperone rosso
2 coste di sedano
5 pomodorini
prezzemolo, pepe rosa, buccia limone

Taglia finemente e coltello 3 spicchi d’aglio, 2 patate a cubetti di media grandezza, 1 peperone rosso a listarelle o cubetti, 2 coste di sedano a fette spesse circa mezzo centimetro, mescola il tutto e versa in un contenitore usa e getta.
Elimina le alette dell’orata e intaglia a fette larghe circa 3 centimetri dal lato della schiena, lasciando la pancia intera. Adagia l’orata sopra le verdure inserendo mezzo pomodoro tra le fette. Distribuisci del prezzemolo fresco sopra.
Prepara il condimento mescolando olio evo con sale, paprika dolce, buccia del limone grattugiata e pepe rosa pestato. Distribuisci il condimento sul pesce e verdure.
Metti la teglia usa e getta in una pentola più grande e più alta, copri con MCSD e cuoci sul fornello medio a fiamma alta 3 minuti, fiamma media 15 minuti, spento 10 minuti.
Puoi servire il piatto anche a temperatura ambiente.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Patate farcite fredde


Ingredienti per 4 persone
4 Patate medie
Sale q.b.
Olio evo q.b.
Maionese q.b.
1 Cucchiaio di Capperi dissalati
Olive nere q.b.
Prezzemolo q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavare bene le patate senza privarle della buccia, tagliarle a metà nel verso della lunghezza ed incidere la polpa con la punta di un coltello formando una griglia. Oleare leggermente una padella antiaderente a bordo alto. Adagiare le patate in padella con la buccia rivolta verso l’alto, coprire con MC e cuocere a fiamma viva per 5 min. poi abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura altri 4/5 min. Girare le patate, coprire con MC e proseguire la cottura per 3/4 min. a fiamma bassa, spegnere il fuoco e lasciare 2/3 min in autocottura con MC.
Far raffreddare le patate e con l’aiuto di un cucchiaio svuotarle parzialmente. Disporre la polpa in una ciotola, salare leggermente ed aggiungere capperi, olive e prezzemolo tritati e 2 cucchiai di maionese, amalgamare il tutto, farcire le patate e guarnire con maionese e prezzemolo.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Pure’ di melanzane


Ingredienti per 4 persone
1 kg di Melanzane
2 Patate grandi
Sale, pepe, olio evo q.b.
3 Cucchiai di parmigiano grattugiato
150 ml acqua
Basilico q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavare, sbucciare le melanzane e le patate e tagliarle a piccoli cubetti. Disporle in pentola con un abbondante giro d’olio, mescolare, coprire con MC e cuocere a fiamma media per 4/5 min., aggiungere l’acqua dai fori, abbassare la fiamma e proseguire la cottura per altri 4/5 min. ,aggiungere un paio di foglie di basilico spezzettate, salare, pepare coprire con MC spegnere il fuoco e lasciare 3/4 min in autocottura. Frullare in immersione, quando il composto risulterà cremoso, aggiungere il parmigiano ed un filo d’olio a crudo, amalgamare bene il tutto e servire accompagnato con crostini e qualche foglia di basilico.
Ottimo per condire primi piatti freddi e caldi.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Verdure saltate con crema di pane e aceto di mele


Ingredienti:
1 patata
1 zucchina
150 g asparagi
2 carote
1 porro
40 g pane raffermo
30 g mandorle
200 ml latte vegetale
40 ml olio evo
30 ml aceto di mele
1 spicchio d’aglio

Taglia a cubetti il pane raffermo e tosta in padella insieme alle mandorle senza pelle. Lascia raffreddare e trita insieme al latte vegetale, olio evo e aceto di mele per ottenere una crema liscia che servirai come base del piatto.
Può essere usata al posta della salsa tonnata.
Taglia a pezzi della stessa misura patata, zucchina, asparagi, carote e porro.
Metti nella padella circa 2 cucchiai di olio evo, 1 spicchio d’aglio schiacciato ( opzionale ) e dado vegetale. Copri con MC e riscalda 1-2 minuti. Aggiungi le verdure, mescola bene, copri e cuoci a fiamma alta 2-3 minuti. Mescola e prosegui a fiamma medio-alta 3-4 minuti mescolando a metà intervallo. Poggia queste verdure saltate sopra la crema di pane e aceto di mele.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Tian di verdure


Ingredienti per 4 persone
2 Melanzane nere tonde
2 Pomodori rossi tondi
Sale e pepe q.b.
Olio evo q.b.
Basilico q.b.
1 Peperone
2 Patate
2 cipolle

PROCEDIMENTO:

Lavare e tagliare le melanzane a fette regolari spesse 1 cm senza privarle della buccia. Sbucciare e tagliare a fette sottili le patate, affettare i pomodori e le cipolle, lavare e privare di semi e filamenti il peperone e tagliarlo a fette. Disporre tutte le verdure in una ciotola capiente e condirle con olio, sale e pepe e qualche foglia di basilico spezzettata. In una teglia tonda, rivestita con carta forno, versare 4 cucchiai d’acqua sul fondo e disporre le verdure alternate a raggiera partendo dal bordo della teglia. Cospargere con pangrattato ed irrorare con un giro d’olio. Adagiare la teglia sul distanziatore nel kit forno, coprire con MC e cuocere a fiamma viva per 30 min., abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura altri 10 min.. Spegnere, lasciare 10 min. in autocottura con MC.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Polpo con patate prezzemolato

Ingredienti:
800 g polpo
800 g patate
20 g prezzemolo
100 ml olio evo
1 limone
2-3 coste di sedano
sale, pepe, dado vegetale

Metti dell’acqua in un piccolo pentolino e portala a bollore. Togli il coperchio e immergi i tentacoli del polpo per pochi secondi. Ripeti questa operazione 3-4 volte per arricciare l’estremità.
In una pentola fredda e capiente metti le patate della stessa misura, lavate bene con la buccia, il polpo e acqua per coprire il tutto. Aggiungi dado vegetale o sale. Copri con MCSD e porta a bollore. Abbassa la fiamma e prosegui per 15 minuti, spengi e lascia coperto in auto cottura 5 minuti.
Togli il polpo e le patate e lascia raffreddare. Sbuccia le patate e taglia a cubetti. Taglia il polpo a cubetti uguali alle patate, lasciando il ricciolo finale intero.
Prepara la citronette con il succo del limone, dado vegetale o sale, prezzemolo tritato finemente a coltello, olio evo. Agita bene per ottenere l’emulsione e condisci in una ciotola capiente patate e polpo a cubetti con aggiunta di 2-3 coste di sedano a fettine per dare croccantezza al piatto.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Anelli di calamari con patate e capperi


Ingredienti per 4 persone
• 800 g Anelli di calamari
• 4 Patate medie
• ½ Cipolla bianca
• 150 ml Vino bianco
• 150 ml Acqua
• 1 Spicchio d’aglio
• Sale, Olio evo q.b.
• Peperoncino fresco
• ½ cucchiaio di Capperi dissalati
• Prezzemolo, Basilico q.b.

PROCEDIMENTO:

Disporre in pentola un giro d’olio, l’aglio intero, la cipolla tritata, il peperoncino, coprire con MC e rosolare a fiamma media.
Aggiungere i calamari e cuocere 2/3 min a fiamma viva, versare il vino direttamente dai fori e far sfumare. Una volta evaporato l’alcool aggiungere le patate tagliate a tocchetti, i capperi, l’acqua e regolare di sale, coprire con MC e cuocere a fiamma bassa per 7/8 min. Spegnere il fuoco e lasciare in autocottura 3/4 min. con MC, cospargere con prezzemolo e basilico tritati e servire.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Riso e patate su tartare di chianina


Ingredienti per 4 persone
300 g Riso Carnaroli
2 Patate grandi
250 g Carne di chianina
½ Cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 Costa di sedano
½ Cipolla
1,2 lt Brodo vegetale
Olio evo, sale, pepe q.b.
70 g Provolone del Monaco grattugiato

PROCEDIMENTO:

Lavare, sbucciare le patate tagliarle a piccoli tocchetti. Tenere da parte la buccia in ammollo in acqua fredda. Disporre le patate in pentola con un giro d’olio evo, sedano e cipolla tritati, salare e pepare coprire con MC e far rosolare a fiamma media. Aggiungere il riso, mescolare, unire tutto il brodo, il concentrato di pomodoro, coprire con MC e portare a bollore a fiamma viva. Raggiunto il bollore abbassare al minimo e cuocere per 12 min. spegnere e lasciare in autocottura per 3 min.. Mantecare con provolone del Monaco grattugiato e far riposare 2/3 min. con MC. Rimuovere MC e lasciar intiepidire il riso. Togliere le bucce di patata dall’acqua ed asciugarle accuratamente con un panno da cucina, tagliarle a striscioline e friggerle in immersione con MC fino a doratura. Realizzare la tartare tritando la carne a coltello e condirla con olio sale e pepe. Dare forma a tartare e riso con un coppapasta disponendo prima uno strato di carne poi uno di riso e guarnire con bucce di patate fritte in superficie.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Risotto cozze e patate


Ingredienti per 4 persone
320 g di Riso Carnaroli
1 kg di Cozze;
3 Patate
1 Spicchio d’aglio;
1,2 lt di Brodo vegetale
Olio evo, sale, pepe, prezzemolo q.b.
3 Cucchiai di pecorino

PROCEDIMENTO:

Disporre le cozze in pentola con olio evo aglio pepe e gambi di prezzemolo e farle aprire a fiamma viva con MCSD. Una volta aperte cuocere per 2 min. a fiamma media. Sgusciarle, filtrare il liquido di rilascio e tenerle da parte entrambi coprendo con pellicola le cozze. Nella stessa pentola disporre un giro d’olio ed i cubetti di patata salare, pepare coprire con MCSD e cuocere un paio di min a fiamma media. Versare il riso in pentola poi aggiungere tutto il brodo, mescolare, coprire con MCSD e portare a bollore a fiamma viva, raggiunta l’ebollizione abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 10 min.. Aggiungere il liquido delle cozze e proseguire la cottura per 2 min.. Spegnere il fuoco e lasciare in autocottura per 4 min.. Aggiungere le cozze, burro, pecorino, una macinata di pepe prezzemolo tritato, mantecare poi coprire con MCSD e lasciar riposare 2/3 min. prima di servire.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Agnello con patate


Ingredienti:
1 kg agnello a pezzi
4 patate medie
2 cipolle
2 pomodori
2 spicchi d’aglio
sale, peperoncino, alloro, origano, prezzemolo

Mettete nella pentola in terracotta 2 cucchiai di olio di oliva, le cipolle e l’aglio tritate, mescolate e coprite con Magic Cooker. Mettete sul fornello grande con lo spargifiamma sotto. Usate fiamma massima per 10 minuti. Mescolate una volta a metà cottura. Aggiungete la carne a pezzi, lavata ed asciugata bene. Coprite e continuate a fiamma alta altri 10 minuti. Girate la carne a metà cottura. Unite le patate sbucciate e tagliate a spicchi grossi, i pomodori a pezzettini, alloro, peperoncino, origano, sale, prezzemolo e 250 ml acqua o brodo bollente.Mescolate, coprite e continuate a fiamma minima, spostando anche sul fornello piccolo, mantenendo lo spargifiamma, per 60 minuti. Girate solo una volta la carne a metà intervallo. Spegnete il fuoco, aggiungete un altro po di prezzemolo e lasciate coperto 10 minuti.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Cestini di tacchino


Ingredienti per 4 persone
• 500 g di macinato di tacchino
• Pangrattato q.b.
• 4 patate lesse
• 80 g mollica di pane raffermo
latte q.b.
• 100 g provola a dadini o scamorza
• Sale pepe q.b.
• Burro q.b.
• 100 g funghi sottolio
• 1 uovo
• 150 g prosciutto cotto a dadini
• 80 g parmigiano grattugiato

Preparazione

Creare un impasto omogeneo con carne, uovo, parmigiano, mollica di pane ammollata nel latte e ben strizzata, sale e pepe. Imburrare una teglia da muffin e rivestire ogni formina con uno strato sottile di carne. Schiacciare le patate, disporle in una ciotola ed unire funghi, provola, prosciutto cotto, salare leggermente ed amalgamare il tutto. Riempire i cestini con il composto ed irrorare la superficie con qualche goccia d’olio evo. Disporre la teglia sull’omino distanziatore all’interno del kit forno, coprire con MCSD e cuocere per 10 min a fiamma viva e 10 a fiamma bassa, spegnere il fuoco e lasciare 5 min in autocottura.
A cottura ultimata estrarre la teglia dal kit forno e attendere qualche minuto prima di sformare i cestini.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Pasta e patate


Ingredienti:
100 g lardo
2 patate
200 g pasta piccola
1 scalogno
rosmarino, pepe nero q.b.
dado vegetale

Metti nella pentola olio evo, il dado, scalogno tritato, il lardo tagliato a pezzi molto piccoli, la sua cotena, il rosmarino tritato a coltello, copri con MCSD e usa fiamma media finché il lardo diventa traslucido.
Aggiungi le patate a cubetti piccoli, mescola per insaporire e prosegui a fiamma media 2 minuti.
Unisci la pasta e 450 ml acqua. Usa la fiamma alta finché arriva all’ebollizione poi fiamma bassa 5 minuti. Finisci la cottura a fuoco spento.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Zuppa cremosa di cipolle e patate con bacon croccante


Ingredienti per 4 persone
5 Cipolle bianche
700 gr di Patate
1 Noce di burro
1,5 lt di Brodo vegetale
Sale, pepe, olio evo q.b.
Bacon q.b.

PROCEDIMENTO:

Versare in pentola un filo d’olio evo, aggiungere il burro e le cipolle affettate, unire 100 ml di brodo,
coprire con MCSD e farle appassire a fiamma bassa. Aggiungere le patate tagliate a piccoli tocchetti, salare, pepare, mescolare, coprire con MCSD e cuocere per 3/4 di min. a fiamma media. Aggiungere Il brodo, coprire con MCSD e portare a bollore a fiamma viva, a bollore raggiunto abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per circa 25 min.. Spegnere il fuoco e lasciare in autocottura 3/4 min. con MCSD, frullare in immersione parte della zuppa secondo densità desiderata.
Servire con bacon croccante ed a piacere erbette fresche aromatiche e piccoli crostini.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Alberelli – antipasto segnaposto senza glutine


Ingredienti:
4 patate rosse con buccia
1 broccolo romanesco
parmigiano q.b.
200 g robiola
pepe rosa, dado vegetale

Lava bene le patate con la buccia rossa e metti nella pentola insieme alle cime del broccolo romanesco e acqua. Copri con MC e usa fiamma alta finché esce il vapore, poi fiamma bassa finché le patate diventano morbidissime. Le cime del broccolo toglili appena sono cotte ma ancora croccanti.
Schiaccia le patate per ottenere una purea che condisci con il dado vegetale mescolato in poco olio evo e del parmigiano grattugiato. Riempi dei stampini da muffin facendo un affossamento centrale.
Cuoci nel kit forno con MCSD sul fornello grande a fiamma alta 10 minuti, fiamma media 10 minuti, spento 15 minuti.
Una volta raffreddati riempi al centro con robiola aromatizzata al pepe rosa. Posiziona una punta del broccolo romanesco e decora con del parmigiano grattugiato.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)

Focaccia con patate


Ricetta

400 g farina 00
300 g di patate
150 g di olio extravergine d’oliva
200 g di latte
8 g di lievito di birra
15 g di sale
rosmarino

In un tegame mettiamo le patate precedentemente pelate e tagliate a cubetti con circa 100 g di acqua. Copriamo con MC e facciamo cuocere fino a quando le patate non risulteranno cotte. Una volta pronte li passiamo al setaccio e aggiungiamo 50 ml d’olio, il sale e mescoliamo, poi aggiungiamo il latte a temperatura ambiente con il lievito sciolto dentro. Fatto questo mettiamo la farina un po’ alla volta. Quando avremo incorporato tutta la farina lavoriamo energicamente per 10 minuti. Mettiamo dentro un recipiente, copriamo e facciamo lievitare per tre ore. Trascorso il tempo stendiamo l’impasto nella teglia del kit forno Magic Cooker, applichiamo una pressione con le dita, spennelliamo con olio evo rimasto, una spolverata di sale grosso e aghi di rosmarino. Mettiamo la teglia all’interno del kit forno, copriamo con MC e facciamo cuocere a fiamma alta per 15 minuti, poi abbassiamo la fiamma a media e faremo cuocere per altri 20 minuti. A questo punto spegniamo il gas e lasciamo in auto cottura per altri 10 minuti.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Patate fritte in doppia cottura con crema di cacio e pepe


Ricetta per cinque persone

2,5 kg di patate fresche
250 g di pecorino romano
Pepe nero quanto basta
2 l di olio di semi di arachidi

In un tegame mettiamo dentro le patate precedentemente pelate e tagliate a spicchi, suddividendoli in quattro. Poniamo nel fondo del tegame e ricopriamoli d’acqua. Copriamo con MC e facciamo cuocere per circa un quarto d’ora.
A questo punto prendiamo le patate, li mettiamo ad asciugare in un panno, e teniamo da parte un po’ d’acqua calda che servirà dopo.
Prepariamo il tegame con abbondante olio di semi di arachidi. Copriamo con MC E facciamo alzare la temperatura dell’olio per qualche minuto a fiamma alta. Trascorsi circa cinque minuti mettiamo dentro le patate senza sopra affollare il tegame e facciamo friggere fino a doratura desiderata. Fatto ciò in una terrina mettiamo il caccio, il pepe nero, misceliamo e incominciamo ad aggiungere un po’ per volta l’acqua che abbiamo tenuto da parte.
Mescoliamo fino a ottenere una crema di formaggio. Fatto ciò mettiamo le patate in un piatto da portata e arricchiamo con la crema di cacio e pepe. Servire ancora caldi.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Nidi di patate con lenticchie e zampone

Ingredienti per i nidi di patate:
1 kg patate intere
60 g parmigiano grattugiato
60 g burro
3 tuorli
sale, noce moscata
Bollite le patate intere, lavate prima, e poi schiacciate. Unite burro, parmigiano, sale e noce moscata. Amalgamate il tutto e con il sac a poche con la punta a stella formate dei nidi. Cuocete nel kit forno con MCSD a fiamma alta finché si alza la calotta ( 10 minuti per il coperchio classico ) poi a fiamma media 7 minuti. Lasciate a fuoco spento 10 minuti ( con classic 15 minuti a fiamma media e 5 minuti spento ).
Riempite con le lenticchie cotte e cubetti di zampone cotto. Per la ricetta delle lenticchie vedi qui: https://youtu.be/khFdRYSk-V4. Quando aggiungete nella pentola le lenticchie con il resto degli ingredienti mettete anche lo zampone o cotechino con una parte del grasso dalla busta. Cuocerà insieme alle lenticchie. Potete preparare prima i nidi ripieni e poi riscaldare.

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Crocchette di broccoli


Ingredienti per 8 pezzi
300 gr di cime di Broccolo
1 Patata
1 Spicchio d’aglio
3 Cucchiai di pan grattato
200 ml di Acqua
Olio evo Sale Pepe q.b.
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
Olio di semi q.b.
1 Uovo
2 Cucchiai di farina 00

PROCEDIMENTO:

Lavare le cime di broccoli e disporle in pentola con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, la patata precedentemente sbucciata e tagliata a piccoli cubetti, salare, coprire con MCSD e rosolare a fiamma media per 3 min.
Aggiungere l’acqua dai fori e proseguire la cottura per 3 min, abbassare la fiamma e cuocere per altri 3 min. poi spegnere e lasciare un paio di minuti in autocottura.
Trasferire tutto in una boule, schiacciare grossolanamente con una forchetta e lasciar raffreddare. Aggiungere nella boule parmigiano, pangrattato, uovo, pepare ed amalgamare bene il composto. Creare delle crocchette di uguale misura e far riposare 10 min. in frigo. Versare l’olio di semi in una pentola in quantità tale da ottenere una frittura in immersione, coprire con MCSD e farlo scaldare. Prendere le crocchette dal frigo, passarle nella farina ed immergerle nell’olio. Coprire con MCSD e friggere a fiamma viva fino a doratura omogenea.
A cottura ultimata, adagiarle su carta assorbente e servire calde.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  • Facebook
  • YouTube