MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

PICI CON BRICIOLE E PECORINO TOSCANO


Ingredienti per 4 persone

400 g Pici (tempo di cottura 12 min)
900 ml Acqua
4 fette di Pane toscano raffermo
150 g Pecorino Toscano grattugiato
Olio evo, Sale q.b.
2 spicchi d’aglio
peperoncino q.b.

PROCEDIMENTO:
Disporre in un mixer il pane e tritarlo finemente. In una pentola disporre un giro d’olio, il peperoncino ed uno spicchio d’aglio, coprire con MC e fare imbiondire a fiamma media. Unire il pane, mescolare, coprire con MC e tostare a fiamma media. Togliere l’aglio e ¾ del pane, aggiungere in pentola un giro d’olio, i pici, l’acqua, un pizzico di sale coprire con MC e portare a bollore a fiamma viva, raggiunto il bollore abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 8 min. poi mescolare, coprire con MC, spegnere il fuoco e lasciare in autocottura 4 min. Mantecare con pecorino ed una manciata di pane. Servire con pane aromatizzato in superficie.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Risotto cozze e patate


Ingredienti per 4 persone
320 g di Riso Carnaroli
1 kg di Cozze;
3 Patate
1 Spicchio d’aglio;
1,2 lt di Brodo vegetale
Olio evo, sale, pepe, prezzemolo q.b.
3 Cucchiai di pecorino

PROCEDIMENTO:

Disporre le cozze in pentola con olio evo aglio pepe e gambi di prezzemolo e farle aprire a fiamma viva con MCSD. Una volta aperte cuocere per 2 min. a fiamma media. Sgusciarle, filtrare il liquido di rilascio e tenerle da parte entrambi coprendo con pellicola le cozze. Nella stessa pentola disporre un giro d’olio ed i cubetti di patata salare, pepare coprire con MCSD e cuocere un paio di min a fiamma media. Versare il riso in pentola poi aggiungere tutto il brodo, mescolare, coprire con MCSD e portare a bollore a fiamma viva, raggiunta l’ebollizione abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 10 min.. Aggiungere il liquido delle cozze e proseguire la cottura per 2 min.. Spegnere il fuoco e lasciare in autocottura per 4 min.. Aggiungere le cozze, burro, pecorino, una macinata di pepe prezzemolo tritato, mantecare poi coprire con MCSD e lasciar riposare 2/3 min. prima di servire.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Quadrati di frittata con pesto fresco e carote colorate


Ingredienti:
12 uova
100 g rucola
20 g erba cipollina
200 ml panna vegetale
100 g pecorino grattugiato
carote bianche, arancioni, viola
50 g basilico fresco
50 g noci di macadamia
1 spicchio d’aglio
sale, pepe

Pulisci le carote e cuoci nell’acqua in tal modo da rimanere al dente. Una volta raffreddate taglia a fette sottili e condisci con sale, pepe e olio evo.
Sbatti le uova con dado vegetale o sale, aggiungi la rucola tagliata grossolanamente, l’erba cipollina, la panna vegetale, il pecorino grattugiato e pepe.
Spennella con olio evo il fondo ed i bordi della lasagniera. Versa a freddo il composto di uova e copri con MCSD. Cuoci sul fornello grande 2 minuti a fiamma alta, 10 minuti a fiamma medio-bassa poi 5 minuti in autocottura. Lascia raffreddare a taglia a quadretti.
Sopra ogni quadretto metti del pesto ( frulla con il minipimer basilico, noci di macadamia, aglio se piace, sale o dado vegetale, pepe, olio evo e un pò di acqua ) e poi decora alternando le fettine di carote di vari colori.
Servi su un letto d’insalata con dei fiori commestibili.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

FETTUCCINE CON CARCIOFI GUANCIALE E PECORINO

Ingredienti per 4 persone
400 g fettuccine fresche
3 carciofi
150 g guanciale a fette
1 spicchio d’aglio
80 g pecorino grattugiato
500 ml d’acqua
olio evo, sale, pepe q.b.

PROCEDIMENTO: Disporre in pentola il guanciale tagliato a listarelle, coprire con MC e farlo rosolare a fiamma media, quado risulterà croccante toglierlo dalla pentola e tenerlo da parte. Aggiungere in pentola l’aglio intero ed i carciofi privati delle foglie esterne più dure, lavati, sgocciolati e tagliati pezzetti. Salare, pepare, coprire con MC e cuocere un paio di minuti a fiamma media e 3/4 a fiamma bassa. Eliminare l’aglio, versare l’acqua, unire le tagliatelle, regolare di sale, coprire con MC e portare a bollore a fiamma viva. Raggiunto il bollore, quando iniziano ad uscire il vapore dai fori, abbassare la fiamma e cuocere per metà del tempo indicato sulla confezione della pasta, quindi girarla delicatamente, coprire con MC, spegnere il fuoco e lasciare in autocottura per i restanti min.. Mantecare con il pecorino e servire con guanciale croccante in superficie ed una macinata di pepe.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Radicchio e patate sabbiose


Ingredienti per 4 persone
2 Cespi di radicchio trevigiano;
3 Patate
Sale Pepe Olio evo q.b.
3 Cucchiai di pangrattato
1 Cucchiaio di pinoli
1 Cucchiaio di pecorino

PROCEDIMENTO:

Lavare e tagliare grossolanamente il radicchio, pelare e tagliare le patate a tocchi, disporre le patate in una pentola antiaderente con un filo d’olio, regolare di sale, coprire con MCSD e cuocere 2/3 min. a fiamma viva poi abbassare la fiamma e proseguire la cottura per 2 min.. Aggiungere il radicchio precedentemente condito con olio, sale e pepe, mescolare e cuocere per 4 min. a fiamma media. Unire il pangrattato ed i pinoli, mescolare, coprire con MCSD e cuocere per 2/3 min.. a fiamma bassa poi aggiungere il pecorino, coprire con MCSD, spegnere il fuoco e lasciare 2/3 min. in autocottura.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Torta salata zucca e porri

Ingredienti:
400 g carne tritata
400 g zucca pulita
1 porro
1 rotolo pasta brisè
1 rotolo pasta sfoglia
100 g fontal
100 g pecorino grattugiato
2-3 cucchiai pangrattato
1 uovo
curcuma q.b.
timo, dado vegetale

Metti nella pentola poco olio evo, dado vegetale ed il porro tagliato finemente a rondelle. Copri con MCSD e usa la fiamma alta del fornello grande per 2 minuti.
Mescola e aggiungi la carne macinata e 400 g zucca tagliata a piccoli dadini. Mescola, copri e cuoci a fiamma media circa 5 minuti.
Versa in una ciotola il composto preparato prima e lascia intiepidire.
Unisci il formaggio fontal a cubetti, il pecorino romano grattugiato, timo.
Amalgama il tutto e versa nella teglia dove hai steso prima un rotolo di pasta brisè che hai bucherellato con la forchetta e poi cosparso con 2-3 cucchiai pangrattato.
Apri un rotolo di pasta sfoglia, ritaglia per fare la zucca e copri l’impasto nella teglia. Sigilla i bordi.
Sbatti 1 uovo con della curcuma in polvere e spennella la torta.
Cuoci nel kit forno con la cupola San Pietro sul fornello grande a fiamma alta 10 minuti, fiamma media 15 minuti, spento 15 minuti.
Lascia intiepidire prima di tagliare.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Risotto gamberi e nocciole al cacio e pepe


Ingredienti per 4 persone:
320 gr di Riso Carnaroli
8 Gamberoni rossi
40 gr di Granella di nocciole tostate
120 gr di Pecorino grattugiato
Noce di burro q.b.
1,3 lt di Brodo vegetale
Sale, pepe nero, olio evo q.b.
25 gr di ifib

PROCEDIMENTO:

Pulire i gamberoni, eliminare l’intestino senza privarli del carapace. Scottarli pochi min in un tegame con olio e sale con MCSD a fiamma viva. Togliere i gamberoni ed estrarre la polpa, tagliarla grossolanamente e tenere da parte in un piatto coperta con pellicola.
Nel tegame dove avete scottato i gamberi sciogliere a fiamma bassa una noce di burro, versare il riso e tostare per qualche minuto a fiamma viva, quindi aggiungere tutto il brodo, ifib, mescolare, coprire con MCSD e portare a bollore a fiamma viva. Raggiunto il bollore abbassare la fiamma e cuocere per 12 min. Spegnere il fuoco e lasciare in autocottura per 4 min. Mantecare con burro freddo e pecorino, aggiungere pepe nero macinato al momento e la polpa dei gamberoni.
Coprire con MCSD e lasciar riposare 2 min.
Servire con una spolverata di granella di nocciole, una grattata di pepe e qualche pezzo di gambero in superficie.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

SPAGHETTI ALLE CIME DI RAPA, BACON CROCCANTE E PECORINO

RICETTA PER 5 PERSONE

400 g di spaghetti alla chitarra
300 g di cime di rapa
1 spicchio d’aglio
peperoncino qb
olio EVO qb
sale qb
200 grammi di bacon a julienne
100 g di pecorino romano DOP

SVOLGIMENTO :

in un tegame mettiamo un giro d’olio EVO, il bacon, copriamo con M. C.e facciamolo tostare; quindi lo solleviamo e lo adagiamo in un piatto.
Nello stesso olio dove abbiamo tostato il bacon mettiamo dentro lo spicchio d’aglio, lo rosoliamo, poi le cime di rapa e li facciamo rosolare per bene. Aggiungiamo il peperoncino, e copriamo sempre con M. C. Quindi togliamo l’aglio e mettiamo le cime di rapa in un robot da cucina. Frulliamo e creiamo una crema.
Nello stesso tegame mettiamo dentro gli spaghetti, con circa 600 ml di acqua, aggiustiamo di sale, compriamo. Appena l’acqua bolle abbassiamo la fiamma al minimo e facciamo cuocere per circa 12 minuti.
A questo punto mantechiamo la pasta con la crema di cime di rapa, il pecorino e tre quarti del bacon.
Impiattiamo e decoriamo a piacere, utilizzando l’altro bacon rimasto è ancora del pecorino romano.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

LINGUINE CON FINOCCHI E NDUJA


RICETTA PER 5 PERSONE

500 grammi di linguine
un finocchio grande
150 g di nduja
olio extravergine d’oliva q.b.
sale qb
pecorino romano q.b.
1 spicchio d’aglio

SVOLGIMENTO

In un tegame mettiamo a bollire 800 ml di acqua già salata. Copriamo sempre con M. C.
Mettiamo dentro i finocchi già puliti e tagliati a quarti. Li scottiamo per circa 10 minuti, poi li solleviamo e li adagiamo in un piatto.
Nell’acqua dove abbiamo scottato i finocchi mettiamo dentro la pasta, copriamo con M. C. e visto che l’acqua è già bollente facciamo trascorrere soltanto 12 minuti di cottura a fiamma bassa.
Nel frattempo in un altro tegame mettiamo un giro d’olio extravergine d’oliva e mettiamo ad appassire l’aglio per 3 minuti, buttiamo dentro i finocchi scottati e li rosoliamo per circa 5 minuti. Poi prendiamo la metà dei finocchi e li frulliamo con un robot da cucina.
Trascorsi i minuti di cottura versiamo il pesto di finocchi nella pasta, mantechiamo assieme alla nduja, impiattiamo e decoriamo con il resto dei finocchi e nduja.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Risotto ai fiori di zucca e chips di zucchine


Ingredienti per 4 persone
• 320 gr di riso Carnaroli
• 10 fiori di zucca
• 1 scalogno • 3 zucchine
• 1,2 lt di brodo vegetale
• Olio evo, sale e pepe q.b.
• 20 gr di ifib • 1 noce di burro
• 30 gr di pecorino grattugiato
• Olio di semi q.b.

PROCEDIMENTO:

Disporre in pentola un giro d’olio, lo scalogno tritato e due zucchine a piccoli cubetti, salare, pepare, coprire con MCSD e rosolare per 2/3 min. a fiamma viva. Unire il riso, ed aggiungere tutto il brodo, ifib, mescolare, coprire con MCSD e portare a bollore, raggiunto il bollore abbassare la fiamma e cuocere per 12 min.
Nel frattempo friggere una zucchina tagliata a rondelle sottili in abbondante olio caldo con MCSD a fiamma viva. Raggiunta la doratura desiderata prelevare con un ragnetto e tenere da parte su carta assorbente. Trascorsi i 12 min. di cottura del riso, unire i fiori di zucca puliti e privati del pistillo far andare altri 2 min. a fiamma bassa poi spegnere e lasciare in autocottura per 2 min. Mantecare con burro e pecorino, coprire con MCSD e lasciar riposare 2/3 min. Servire decorando a piacere con chips di zucchine e datterino giallo caramellato.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Carciofi ripieni alla napoletana


Ingredienti:
5 carciofi mammole
2 cucchiai pangrattato
2 cucchiai pecorino
70 g provola affumicata
40 g olive nere senza nocciolo
1 cucchiai capperi sotto sale
1 uovo
prezzemolo, sale, pepe.
Mescola il pangrattato con il pecorino grattugiato, la provola affumicata a piccoli dadini, i gambi degli carciofi tagliati a coltello crudi, prezzemolo tritato, capperi e olive tritate a coltello, l’uovo, sale e pepe.
Pulisci i carciofi, lasciali a bagno in acqua con limone.
Scola bene i carciofi e riempi con il ripieno preparato prima.
Metti nella pentola 1 bicchiere di acqua e poco olio, poi sistema i carciofi ripieni.
Cottura con vulcanica e MCSD: fiamma alta finché si alza la calotta, fiamma bassa 5 minuti, spento 20 minuti.
Cottura con Magic Cooker classic e pentola normale: fiamma alta finché esce il vapore, fiamma bassa 25 minuti. Spento 2 minuti.

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Sfiziosi agli asparagi

Ingredienti
300 gr di Macinato di polpa di maiale
100 gr di Prosciutto cotto
Asparagi q.b.
Sale e pepe q.b.
50 gr di Pecorino grattugiato
1 Uovo
1 Fetta di pane raffermo ammollato nel latte
Pan grattato q.b.
Olio di semi q.b.

PROCEDIMENTO:

Fate macinare dal vostro macellaio la carne insieme al prosciutto cotto. Amalgamare in una ciotola il macinato con il pecorino, l’uovo e la mollica del pane ammollata strizzata e sbriciolata.
Far andare gli asparagi in pentola con un filo d’olio a fiamma media con MCSD per pochi minuti senza cuocerli troppo. Prendere un asparago ed infilare al centro, per tutta la sua lunghezza, uno spiedo di legno. Prendere parte dell’impasto e lavorarlo intorno all’asparago in modo da ottenere una copertura omogenea ma non troppo spessa di carne.
Esercitare una leggera pressione con le mani per far ben aderire il composto, quindi passare nel pan grattato e tenere da parte.
Preriscaldare l’olio con MCSD, in una pentola o padella a bordo alto, in quantità tale da ottenere una frittura ad immersione. Una volta caldo, immergere gli spiedi; coprire con MCSD e friggere per 3/4 min. a fiamma viva, secondo la grandezza dello spiedo, o fino a doratura desiderata, adagiarli su carta assorbente e servire caldi.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Alici ripiene


Ingredienti per 4 persone
• 500 gr alici
• 2 uova
• Pomodori secchi q.b.
• Pangrattato q.b.
• Pecorino q.b.
• 2 fette di mollica di pane raffermo
• 1 ciuffo di prezzemolo
• 1 spicchio d’aglio
• Farina 00 q.b.
• Olio di semi q.b.
• Sale q.b.
• Pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Pulire le alici, privarle della testa, lisca ed interiora e lasciarle aperte a libretto, lavarle bene ed asciugarle. Preparare la panure con pan grattato e prezzemolo tritato.
Realizzare la farcia delle alici con la mollica del pane ammollata e ben strizzata, un giro d’olio, i pomodorini secchi a pezzetti, l’aglio ed il prezzemolo tritato e pecorino. Amalgamare il tutto e mettere un pizzico di composto su un’alice, chiudere sovrapponendo un’altra alice, pressare bene, quindi infarinarle, passarle nell’uovo precedentemente battuto con sale e pepe e poi nel pan grattato. Completata la farcitura e panatura delle alici, disporre in una pentola olio di semi in quantità adeguata per poter effettuare una frittura in immersione. Riscaldare l’olio con MCSD, immergere le alici e friggere per 2/3 min. con MCSD a fiamma viva. Una volta dorate prelevarle, disporle su carta assorbente e servire calde.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)

Riso e indivia

IMG_1422.

Ingredienti:

250 g riso

1 cespo grande di indivia riccia

2 spicchi d’aglio

50 g pecorino

sale, pepe

Mettete nella pentola 1 cucchiaio di olio di oliva, l’indivia tagliata grossolanamente, l’aglio diviso in due e sale.

 

IMG_1416.

 

Coprite con Magic Cooker e cuocete sul fornello medio a fiamma alta per 5 minuti. Mescolate una volta. Unite il riso, sale, pepe e 500 ml di acqua fredda.

 

IMG_1417.

 

Mescolate per uniformare, coprite e cuocete a fiamma alta finché fuoriesce il vapore poi fiamma bassa per il tempo di cottura del riso. Spegnete il fuoco e unite il pecorino grattugiato.

 

IMG_1420.

 

Mantecate bene e lasciate coperto a riposare 1 minuto.

 

IMG_1421.

 

Buon appetito con Magic Cooker!

 

 

Ricetta fatta da Eliza Sestov.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)

Hamburger vitello e pecorino

IMG_1320.

Ingredienti:

200 g macinato di vitello

100 g pecorino grattugiato

2 uova

sale, pepe, rosmarino, curcuma

Mettete nella ciotola la carne macinata, il pecorino grattugiato, le uova, sale, pepe, curcuma e rosmarino tritato finemente.

 

IMG_1313.

 

Amalgamate bene il tutto e formate degli hamburger con il coppa pasta, spessi circa 1 centimetro. Mettete nella padella 1/2 cucchiaio di olio e gli hamburger.

 

IMG_1314.

 

Coprite con Magic Cooker e cuocete sul fornello grande a fiamma alta 2 minuti poi fiamma medio-bassa per 3 minuti. Spostate dal fuoco, aspettate 30 secondi e girate gli hamburger.

 

IMG_1315.

 

Coprite e proseguite a fiamma medio-bassa per 3 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate coperto 1 minuto.

 

IMG_1316.

 

Servite con finocchi, pomodorini e insalata.

Buon appetito con Magic Cooker!

 

 

Ricetta fatta da Eliza Sestov.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)
  • Facebook
  • YouTube