MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

Polpettine di melanzane


Ingredienti per 12 pezzi

200 g Mollica di pane raffermo
2 Melanzane grandi
Olio evo, sale q.b.
4 Cucchiai di parmigiano grattugiato
1 spicchio d’aglio
Olio di semi q.b.
1 Uovo
Prezzemolo, basilico q.b.
Pangrattato q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavare le melanzane, privarne solo una della buccia e tagliarle a cubetti regolari, disporle in pentola con un giro d’olio evo, l’aglio, coprire con MC e cuocere a fiamma media per 4/5 min., regolare di salare, coprire con MC e proseguire la cottura per altri 2/3 min. a fiamma bassa. Spegnere il fuoco e lasciare in autocottura 2 min. con MC. Eliminare l’aglio, disporre le melanzane in una ciotola e lasciarle raffreddare poi aggiungere la mollica del pane sbriciolata, il parmigiano, l’uovo, prezzemolo e basilico tritati finemente, salare leggermente ed impastare fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo, se occorre aggiungere pangrattato. Prelevare un cucchiaio di impasto, lavorarlo con le mani e formare una polpettina, passarla nel pan grattato e proseguire così fino al termine dell’impasto.
In una padella a bordo alto scaldare leggermente una quantità d’olio con MC che ci consenta di friggere in immersione. Immergere le polpettine, coprire con MC e friggere per 3/4 min. a fiamma viva. Ottenuta doratura omogenea spegnere la fiamma, attendere qualche istante, rimuovere MC in posizione orizzontale, prelevare le polpettine e disporre su carta assorbente.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Gnocchetti con calamari e datterini


Ingredienti per 4 persone

800 g gnocchetti di patate
600 g calamari freschi
1 spicchio d’aglio
400 g pomodorini datterini
100 ml vino bianco
800 ml acqua
Olio evo, sale, peperoncino, prezzemolo q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavare e pulire i calamari, tagliarli ad anelli lasciando i tentacoli interi. In una padella versare un giro d’olio, aggiungere uno spicchio d’aglio, il peperoncino, coprire con MC e far rosolare a fiamma media. Unire i calamari, coprire con MC e cuocere per 2/3 min a fiamma viva, versare il vino dai fori e far sfumare a fiamma viva, una volta evaporato l’alcool abbassare la fiamma ed aggiungere i pomodorini tagliati a metà, regolare di sale e continuare la cottura a fiamma media per 5/6 min con MC. Unire gli gnocchetti, l’acqua, mescolare, coprire con MC e portare a bollore a fiamma viva. Raggiunta l’ebollizione abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 2 min. poi spegnere il fuoco e lasciar riposare 1 min con MC. Aggiungere un filo d’olio, prezzemolo tritato, amalgamare e servire.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Straccetti di pollo peperoni e fagiolini

Ingredienti:
400 g petto di pollo
150 g fagiolini
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 spicchio d’aglio
peperoncino
maggiorana, dado vegetale
prezzemolo

Cuoci a vapore i fagiolini e metti da parte.
Metti nella padella olio evo, dado vegetale, peperoncino e l’aglio intero o tritato. Copri con MCSD e riscalda sul fornello grande a fiamma alta 2 minuti.
Aggiungi i peperoni tagliati a listarelle, i fagiolini cotti a vapore, il petto di pollo tagliato a straccetti, mescola bene e copri. Usa fiamma media per 5 minuti, mescola e prosegui a fiamma alta 5-6 minuti saltando a metà intervallo. Lascia coperto in auto cottura 3-5 minuti e aromatizza con olio evo alla maggiorana e del prezzemolo fresco tritato.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Cozze gratinate


Ingredienti per 4 persone
• 500 g di cozze
• 100 g pangrattato
• 50 g grana padano grattugiato
• 1 spicchio d’aglio
• 6 pomodori ciliegino
• 1 limone bio
• Prezzemolo q.b.
• Olio evo, Pepe nero q.b.
• 100 ml vino bianco

PREPARAZIONE:

Pulire le cozze e metterle in una pentola con il vino, coprire con MC ed avviare la cottura a fiamma viva per 3/4 min. Una volta aperte spegnere il fuoco e lasciarle raffreddare. Togliere la parte di guscio a cui non è attaccato il mollusco, filtrare il liquido delle cozze e tenerlo da parte. In una ciotola amalgamare pangrattato, grana padano, prezzemolo e aglio tritato, i pomodorini privati dei semi e tagliati a pezzettini, la scorza di limone grattugiata, una macinata di pepe, un giro d’olio evo e circa 100 ml di liquido delle cozze per conferire sapidità e rendere il composto morbido ed idratato. Con l’aiuto di un cucchiaio farcire le cozze e disporle in una teglia foderata di carta forno. Posizionare la teglia sul distanziatore all’interno del kit forno, coprire con MC e cuocere 10 min a fiamma viva e 5 a fiamma bassa. Spegnere il fuoco e lasciare 3/4 min in autocottura con MC.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Patate farcite fredde


Ingredienti per 4 persone
4 Patate medie
Sale q.b.
Olio evo q.b.
Maionese q.b.
1 Cucchiaio di Capperi dissalati
Olive nere q.b.
Prezzemolo q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavare bene le patate senza privarle della buccia, tagliarle a metà nel verso della lunghezza ed incidere la polpa con la punta di un coltello formando una griglia. Oleare leggermente una padella antiaderente a bordo alto. Adagiare le patate in padella con la buccia rivolta verso l’alto, coprire con MC e cuocere a fiamma viva per 5 min. poi abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura altri 4/5 min. Girare le patate, coprire con MC e proseguire la cottura per 3/4 min. a fiamma bassa, spegnere il fuoco e lasciare 2/3 min in autocottura con MC.
Far raffreddare le patate e con l’aiuto di un cucchiaio svuotarle parzialmente. Disporre la polpa in una ciotola, salare leggermente ed aggiungere capperi, olive e prezzemolo tritati e 2 cucchiai di maionese, amalgamare il tutto, farcire le patate e guarnire con maionese e prezzemolo.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Zucchine a bastoncino con spiedini di salsiccia


Ingredienti:
2 zucchine
salsicce q.b.
100 g pancetta a fette
1 limone
prezzemolo
1 spicchio d’aglio

Ricetta dedicata alla pentola con divisore.
Con le salsicce crei dei spiedini che attraversano per lungo e poi arrotola con la pancetta. Insaporisci con un misto di erbette aromatiche.
Metti nella pentola olio evo, dado vegetale e l’aglio tritato finemente o intero se dopo vuoi toglierlo. Copri con MC e riscalda solo 1-2 minuti. Aggiungi le zucchine che hai già tagliato a bastoncini tipo le patatine da friggere e mescola per poter distribuire bene l’olio aromatizzato.
Nell’altra parte della pentola adagia dei spiedini di salsiccia con pancetta arrotolata ed insaporita con erbette aromatiche. Copri e cuoci a fiamma alta per 2-3 minuti. Mescola le zucchine e gira i spiedini. Prosegui altri 2-3 minuti a fiamma media.
Prepara una citronette con olio evo, succo di limone, prezzemolo tritato e scorza grattugiata di limone.
Togli le zucchine, lascia intiepidire e condisci con la citronette. Servi accanto ai spiedini o un altro secondo piatto a scelta.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Scorfano con crostacei e molluschi


Ingredienti per 4 persone:
• 250 g cozze
• 250 g vongole
• 4 mazzancolle
• 8 canocchie
• 1 scorfano
• 2 spicchi d’aglio
• ½ cipolla
• 1 costa di sedano
• 1 carota
• 1 mazzetto di prezzemolo
• Sale, pepe, olio evo q.b.
• Peperoncino fresco q.b.
• 150 ml vino bianco
• 4 pomodori pelati schiacciati
• 100 g pomodorino ciliegino
• 150 g datterino giallo
pane tostato q.b.

PROCEDIMENTO:
Disporre in pentola un giro d’olio, l’aglio intero, il peperoncino, un trito di sedano, carote e cipolla, coprire con MC e far rosolare a fiamma media. Aggiungere lo scorfano, versare il vino, coprire con MC e far sfumare a fiamma viva, una volta evaporato l’alcool unire i pelati schiacciati, i pomodorini ed i datterini tagliati a metà, i crostacei ed i molluschi. Coprire con MC e cuocere altri 3/4 min. a fiamma viva. Regolare di sale e pepe, coprire con MC e proseguire la cottura a fiamma bassa circa 15 min (secondo la grandezza dello scorfano).
Spegnere il fuoco e lasciare 3/4 min in autocottura con MC. Servire con una spolverata di prezzemolo e pane tostato.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Ciambelle tonno e zucchine

Ingredienti:
1 zucchina
1 spicchio d’aglio
150 g tonno al naturale scollato
50 g caciocavallo
50 g parmigiano
1 uovo
dado vegetale, prezzemolo
farina di mais q.b.

Trita la zucchina e l’aglio con tritatutto.
In una ciotola unisci la zucchina al caciocavallo grattugiato, tonno ben scollato, il pangrattato, l’uovo, prezzemolo tritato, dado vegetale e amalgama bene il tutto. Lascia riposare 10 minuti. Prendi dell’impasto e forma le ciambelle che passi nella farina di mais.
Metti un filo d’olio nella padella fredda poi le ciambelle. Copri con MC e cuoci sul fornello medio a fiamma alta 2 minuti, fiamma medio-bassa 2 minuti poi gira le ciambelle. Prosegui 2 minuti a fiamma medio-bassa.
Servi le ciambelle anche fredde con una salsa a piacere.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)

Tagliolini allo scoglio


Ingredienti per 4 persone

500 g tagliolini
600 ml d’acqua
400 g cozze
400 g vongole
200 g gamberoni
150 g gamberetti
300 g calamari
200 g pomodori ciliegini
100 ml vino bianco
olio evo, sale, prezzemolo, peperoncino q.b.
2 spicchi d’aglio

PROCEDIMENTO:

Disporre in una pentola capiente dove poi cucinerete anche il tagliolino un trito di aglio e prezzemolo con un giro d’olio, unire cozze, vongole, il vino coprire con MC e far aprire a fiamma viva. Una volta aperti i molluschi abbassare al minimo e cuocere per 2 min. Spegnere il fuoco, togliere i molluschi dalla pentola, separarli dai gusci, filtrare il liquido di rilascio e tenerlo da parte. Disporre in pentola un giro d’olio, 1 spicchio d’aglio, peperoncino, i calamari tagliati a pezzetti, gamberoni, gamberetti e pomodorini tagliati a metà e regolare di sale. Coprire con MC e cuocere a fiamma media 4 min poi abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per circa 5 min.
Versare l’acqua, 200 ml di liquido dei molluschi, adagiare i tagliolini, coprire con MC e portare a bollore a fiamma viva, raggiunta l’ebollizione abbassare la fiamma e proseguire la cottura per metà del tempo indicato sulla confezione della pasta, girarla delicatamente, coprire con MC, spegnere il fuoco e lasciare in autocottura per i restanti min. Unire i molluschi sgusciati, mescolare e servire con qualche fogliolina di prezzemolo.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Salmone limone e rosmarino

Ingredienti:
tranci di salmone q.b.
4 cucchiai pangrattato
2 cucchiai semi di sesamo
1 limone
rosmarino, prezzemolo
yogurt
erba cipollina

Taglia dei pezzi rettangolari di carta forno e avvolgi le estremità in tal modo da formare una barchetta per ogni trancio di salmone.
Spennella ogni trancio con olio evo.
Mescola il pangrattato con i semi di sesamo, qualche ago di rosmarino tritato finemente. Passa ogni trancio oleato per far aderire bene la panatura.
Metti sul fondo di ogni barchetta di carta forno una fetta di limone, un pò di prezzemolo ed il salmone panato. Disponi le barchette in una pentola capiente. Copri con MCSD e cuoci a fiamma alta 2 minuti poi continua a fiamma bassa 15 minuti. Lascia coperto in auto cottura 10 minuti.
Servi con una salsa a base di yogurt ed erba cipollina.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Polpo con patate prezzemolato

Ingredienti:
800 g polpo
800 g patate
20 g prezzemolo
100 ml olio evo
1 limone
2-3 coste di sedano
sale, pepe, dado vegetale

Metti dell’acqua in un piccolo pentolino e portala a bollore. Togli il coperchio e immergi i tentacoli del polpo per pochi secondi. Ripeti questa operazione 3-4 volte per arricciare l’estremità.
In una pentola fredda e capiente metti le patate della stessa misura, lavate bene con la buccia, il polpo e acqua per coprire il tutto. Aggiungi dado vegetale o sale. Copri con MCSD e porta a bollore. Abbassa la fiamma e prosegui per 15 minuti, spengi e lascia coperto in auto cottura 5 minuti.
Togli il polpo e le patate e lascia raffreddare. Sbuccia le patate e taglia a cubetti. Taglia il polpo a cubetti uguali alle patate, lasciando il ricciolo finale intero.
Prepara la citronette con il succo del limone, dado vegetale o sale, prezzemolo tritato finemente a coltello, olio evo. Agita bene per ottenere l’emulsione e condisci in una ciotola capiente patate e polpo a cubetti con aggiunta di 2-3 coste di sedano a fettine per dare croccantezza al piatto.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Anelli di calamari con patate e capperi


Ingredienti per 4 persone
• 800 g Anelli di calamari
• 4 Patate medie
• ½ Cipolla bianca
• 150 ml Vino bianco
• 150 ml Acqua
• 1 Spicchio d’aglio
• Sale, Olio evo q.b.
• Peperoncino fresco
• ½ cucchiaio di Capperi dissalati
• Prezzemolo, Basilico q.b.

PROCEDIMENTO:

Disporre in pentola un giro d’olio, l’aglio intero, la cipolla tritata, il peperoncino, coprire con MC e rosolare a fiamma media.
Aggiungere i calamari e cuocere 2/3 min a fiamma viva, versare il vino direttamente dai fori e far sfumare. Una volta evaporato l’alcool aggiungere le patate tagliate a tocchetti, i capperi, l’acqua e regolare di sale, coprire con MC e cuocere a fiamma bassa per 7/8 min. Spegnere il fuoco e lasciare in autocottura 3/4 min. con MC, cospargere con prezzemolo e basilico tritati e servire.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Fagiolini cremosi


Ingredienti:
600 g fagiolini
30-40 g burro
2 cipollotti
2 uova
30 g parmigiano
sale, pepe, prezzemolo

Cuoci a vapore i fagiolini freschi verdi ( con MC servono solo 50 ml acqua).
Metti nella padella il burro ed i cipollotti verdi tagliati finemente. Copri e cuoci sul fornello medio a fiamma alta 2 minuti ( la vulcanica è di alto spessore, per una padella fine meno tempo a fiamma alta ). Aggiungi i fagiolini cotti, mescola e continua la cottura a fiamma bassa 3-4 minuti.
Togli dal fuoco e lascia leggermente intiepidire.
Sbatti le uova con sale, pepe e parmigiano o grana. Versa sopra i fagiolini mescolando velocemente per ottenere una salsina. Servi immediatamente con del prezzemolo tritato sopra.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Peperoni gratinati


Ingredienti:
Peperoni q.b.;
Pangrattato q.b.
Sale,
Olio evo q.b.
Prezzemolo q.b.
Granella di nocciole q.b.
Aglio q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavare, tagliare a strisce larghe i peperoni, privarli di semi e filamenti e condirli con olio e sale. Realizzare una panure con pangrattato, prezzemolo, aglio tritato, olio evo e granella di nocciole. Disporre i peperoni in una teglia foderata con carta forno e distribuire sui peperoni un po’ di panure. Adagiare la teglia sul distanziatore all’interno del kit forno, coprire con MC e cuocere per 7/8 min a fiamma viva. Abbassare la fiamma al minimo, proseguire la cottura per 5 min. poi spegnere e lasciare 4/5 min. in autocottura con MC.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

FAGOTTINI AI CARCIOFI SU FONDUTA DI PECORINO


Ingredienti per 4 persone
8 Crepes
4 Carciofi
1Limone
1 spicchio d’Aglio
200 g di Ricotta vaccina
2 cucchiai di Grana grattugiato
Burro q.b.
Prezzemolo q.b.
semi di Papavero q.b.
Olio evo, Sale, Pepe q.b.

Per la crema:
200 g di Pecorino Romano grattugiato
200 ml Latte
100 ml Panna fresca

PROCEDIMENTO:
Pulire i carciofi, metterli a bagno in acqua e limone poi scolarli tagliarli a fettine sottili ed il gambo a piccoli tocchetti. Disporli in una padella a bordo alto con un giro d’olio e l’aglio, coprire con MC e cuocere 2/3 min a fiamma viva, aggiungere 3/4 cucchiai d’acqua, qualche fogliolina di prezzemolo, salare, pepare coprire con MC e proseguire la cottura 5/6 min a fiamma bassa quindi spegnere il fuoco e lasciar raffreddare con MC. Una volta freddi, eliminare l’aglio, frullare grossolanamente, unirli alla ricotta ed il grana, amalgamare e farcire con il composto ottenuto le crepes, chiuderle a fagottino e legarle con delle striscioline di foglia di porro o con spago da cucina. Disporre i fagottini in una teglia foderata con carta forno, spennellarli con burro fuso, adagiare la teglia sul distanziatore all’interno del kit forno, coprire con MC ed avviare la cottura a fiamma viva per 7/8 min. poi spegnere il fuoco e lasciare in autocottura per 3/4 min con MC. Nel frattempo scaldare in un pentolino il latte e la panna con MC a fiamma media, appena inizia a bollire spegnere il fuoco ed unire il pecorino, mescolare bene e far riposare qualche min.
Servire i fagottini su crema di pecorino a specchio con semi di papavero.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

TONNARELLI CON CREMA DI PEPERONI E NOCI


Ingredienti per 4 persone

400 g tonnarelli
400 ml acqua
1 peperone giallo grigliato
1 peperone rosso grigliato
2 cucchiai di formaggio spalmabile
olio evo sale peperoncino q.b.
1 spicchio d’aglio
prezzemolo q.b.
gherigli di noci q.b.

PROCEDIMENTO:
Privare i peperoni grigliati di pelle filamenti e semi, disporli in un mixer e condirli con olio e sale, aggiungere il formaggio spalmabile e frullare fino ad ottenere una crema omogenea.
Disporre in pentola un giro d’olio, uno spicchio d’aglio e peperoncino coprire con MC e rosolare a fiamma media poi eliminare l’aglio, aggiungere i tagliolini, l’acqua, salare coprire con MC, portare a bollore a fiamma viva. Raggiunta l’ebollizione abbassare la fiamma e cuocere per metà del tempo indicato sulla confezione, unire la crema di peperoni, mescolare delicatamente, coprire con MC, spegnere il fuoco e lasciare autocottua per i restanti minuti. Servire con noci tritate e foglioline di prezzemolo in superficie.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Agnello con patate


Ingredienti:
1 kg agnello a pezzi
4 patate medie
2 cipolle
2 pomodori
2 spicchi d’aglio
sale, peperoncino, alloro, origano, prezzemolo

Mettete nella pentola in terracotta 2 cucchiai di olio di oliva, le cipolle e l’aglio tritate, mescolate e coprite con Magic Cooker. Mettete sul fornello grande con lo spargifiamma sotto. Usate fiamma massima per 10 minuti. Mescolate una volta a metà cottura. Aggiungete la carne a pezzi, lavata ed asciugata bene. Coprite e continuate a fiamma alta altri 10 minuti. Girate la carne a metà cottura. Unite le patate sbucciate e tagliate a spicchi grossi, i pomodori a pezzettini, alloro, peperoncino, origano, sale, prezzemolo e 250 ml acqua o brodo bollente.Mescolate, coprite e continuate a fiamma minima, spostando anche sul fornello piccolo, mantenendo lo spargifiamma, per 60 minuti. Girate solo una volta la carne a metà intervallo. Spegnete il fuoco, aggiungete un altro po di prezzemolo e lasciate coperto 10 minuti.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lingua in umido


Ingredienti per 4 persone:
1 lingua di vitello lessa,
sale e pepe q.b.,
1 carota,
1 cipolla bianca,
1 costa di sedano,
prezzemolo q.b.,
500 gr di polpa di pomodoro

PROCEDIMENTO:

Disporre in pentola olio evo con un trito di carota, sedano, cipolla, coprire con MCSD e far leggermente rosolare a fiamma bassa, unire la polpa di pomodoro e la lingua tagliata a fette, coprire con MCSD e cuocere per circa 10 min. a fiamma bassa, regolare di sale, pepare, girare le fette di lingua e proseguire la cottura per altri 10 min a fiamma bassa. Spegnere il fuoco e lasciar riposare 2 min. con MCSD. Servire con prezzemolo tritato a piacere.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Calamarata colorata


Ingredienti:
250 g pasta calamarata
500 g misto frutti di mare
2 spicchi d’aglio
1/2 bicchiere vino bianco
maggiorana, prezzemolo, sale

Metti nella padella poco olio evo, l’aglio tritato o intero, copri con MCSD e riscalda sulla fiamma alta.
Aggiungi 500 g misto frutti di mare o solo anelli di calamari congelati o freschi. Mescola e continua a fiamma alta finché si evapora l’acqua. Sfuma poi con 1/2 bicchiere di vino bianco.
Aggiungi 450 ml acqua, 250 g pasta calamarata ( ho usato una pasta dove metà è al nero di seppia ) e sale. Mescola, copri e porta ad ebollizione. Continua a fiamma bassa per 3 minuti. Mescola, copri e spegni la fiamma continuando in auto cottura per finire il tempo di cottura della pasta.
Condisci con olio evo aromatizzato alla maggiorana e prezzemolo fresco.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)

Pesce spada gratinato con mandorle ed agrumi


Ingredienti per 4 persone
• 4 fette di pesce spada
• 200 gr di pan grattato
• 1 arancia bio
• 1 limone bio
• 1 ciuffetto di prezzemolo
• Sale, pepe, olio evo q.b.
• 80 gr mandorle pelate

PREPARAZIONE:

Disporre in un mixer le mandorle, il prezzemolo, la scorza di mezzo limone e di mezza arancia, il pangrattato, sale, pepe, 2 cucchiai d’olio e frullare. Spennellare il pesce spada in superficie con un po’ d’olio evo, salare e distribuire la panure sul pesce. Disporre le fette di spada in una teglia rivestita di carta forno ed adagiarla sull’omino all’interno del kit forno, coprire con MCSD ed avviare la cottura a fiamma viva per 5 min poi abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 8 min. Spegnere il fuoco e lasciare 2/3 min in autocottura con MCSD.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  • Facebook
  • YouTube