MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

Frittelle light


Ingredienti:
500 g cavolfiore
1 carota
90 g farina grano saraceno
2 uova
2 cucchiaini curcuma
1 cucchiaino erba cipollina
dado vegetale
pepe

Cuoci a vapore il cavolfiore pulito e schiaccialo con la forchetta. Aggiungi la carota grattugiata sui fori grandi, la farina di grano saraceno, dado vegetale o sale, le uova leggermente sbattute con pepe nero, la curcuma, l’erba cipollina. Amalgama bene il tutto e con le mani bagnate forma delle frittelle che metti nella padella vulcanica. Copri con MCSD e usa il fornello medio a fiamma alta 2 minuti, fiamma medio-bassa 3 minuti per parte.
Servi con salsa a tua scelta.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)

Sformato di riso


Ingredienti:
riso avanzato
100 g speck a dadini
100 g formaggio a scelta
3 uova
pangrattato

Sbatti le uova e unisci al riso avanzato, aggiungi il formaggio a cubetti insieme allo speck. Amalgama bene il tutto.
Ungi uno stampo a ciambella con burro o olio e passa del pangrattato. Distribuisci il riso pressando bene per ottenere una ciambella compatta.
Metti lo stampo nel kit forno e copri con la cupola San Pietro. Usa il fornello grande a fiamma alta 15 minuti, fiamma media 25 minuti, spento 15 minuti.
Capovolgi lo stampo sul piatto da portata.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)

Ciambella della Befana

Ingredienti:
3 uova
70 g zucchero di canna
140 ml latte vegetale
190 ml olio semi
300 g farina
1 bustina lievito per dolci
buccia grattugiata di 2 limoni
40 g granella di mandorle
frutta candita a cubetti q.b.
gocce di cioccolato ( opzionale )
1 pizzico di sale

Frulla le uova con un pizzico di sale e lo zucchero finché cambiano colore.
Aggiungi il latte, l’olio di semi con la buccia grattugiata dei limoni, 300 g farina a scelta ( io 0 ), 1 bustina di lievito per dolci ed amalgama bene il tutto.
Unisci la granella di mandorle, gocce di cioccolato ( opzionale ), frutta candita a cubetti. Mescola per distribuire bene.
Versa nello stampo a ciambella imburrato ed infarinato o usa la carta forno. Cuoci nel kit forno coperto con la cupola San Pietro sul fornello grande a fiamma alta per 10 minuti, fiamma media 15 minuti, spento 15 minuti.
Lascia raffreddare prima di metterlo sul piatto da portata.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)

Torta Foresta Nera


Ingredienti per la base:
6 uova
100 g farina 00
140 g cioccolato fondente
75 g burro
180 g zucchero
50 g amido di mais (maizena)
1 bustina lievito in polvere per dolci (16 g)
essenza arancio

Per la farcia:
500 ml panna fresca liquida
80 g zucchero a velo
500 g ciliegie sciroppate

Sciogliete a bagno maria il cioccolato con il burro e lasciate intiepidire.
Montate a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale e lo zucchero. Unite i tuorli, mescolate leggermente, poi la farina con il lievito e amido setacciate. Amalgamate con movimenti dal basso verso l’alto. Infine unite il cioccolato con burro.
Versate l’impasto in una tortiera imburrata ed infarinata, o se preferite usate la carta forno. Cuocete nel kit forno con la cupola San Pietro sul fornello grande a fiamma alta 10 minuti, fiamma media 15 minuti, spento in auto cottura 15 minuti.
Lasciate intiepidire e dividete la base in 3 dischi. Farcite con la panna montata con lo zucchero a velo.
Su ogni strato distribuite delle ciliegie sciroppate.
Ricoprite la torta con il resto della panna, scaglie di cioccolato e altre ciliegie sopra.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)

Torta mele, cannella, zenzero light


Ingredienti:
2 mele
10 ml succo di limone
3 uova
60 ml latte
200 g farina integrale
1 bustina lievito per dolci
100 g zucchero
cannella, zenzero, sale

Taglia una mela a fettine sottile e lasciale con il succo di limone a riposare.
Monta le uova con un pizzico di sale e lo zucchero finché diventano schiumose. Aggiungi il latte ( anche vegetale ), la farina con il lievito setacciate, cannella e zenzero. Amalgama bene il tutto. Incorpora l’altra mela grattugiata sui fori grandi.
Versa l’impasto nello stampo con carta forno sotto. Decora con le fette di mela e zucchero di canna sopra.
Metti la teglia nel kit forno e copri con la cupola San Pietro. Cuoci sul fornello grande a fiamma alta 10 minuti, fiamma media 20 minuti, spento in auto cottura 15 minuti.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Graffe alla ricotta e scaglie cioccolato


Ricetta per 1 kg di farina:
1 kg di farina zero tipo Manitoba
100 g di burro
100 g di zucchero
2 uova intere
15 g di sale
30 g di lievito di birra
400 ml di acqua
1 busta di vanillina
La buccia di un arancia grattugiata
La buccia di limone grattugiato
500 g di ricotta già sgocciolata
175 g di zucchero
Cannella in polvere q.b.
Pepite di cioccolato duro q.b.
2 l di olio di semi di arachidi

Mettiamo nel nostro robot da cucina la farina, il burro, lo zucchero, le uova, il lievito di birra e l’acqua. Iniziamo ad impastare fino a quando l’impasto non si stacchi dalle pareti del robot. A questo punto mettiamo dentro il sale e facciamo lavorare ancora per qualche minuto quindi aggiungiamo la buccia dell’arancia, del limone, la bustina di vaniglia. Continuiamo a lavorare fino a quando tutti gli ingredienti si omogeneizzano con l’impasto.
Togliamo dalla macchina e facciamo riposare per circa 20 minuti.
Tiriamo la pasta allo spessore di 5 mm. Tagliamo dei dischi con l’aiuto di una tazza da latte. Mettiamo a lievitare per circa 60 minuti.
Nel robot da cucina poniamo dentro la ricotta precedentemente scolata, lo zucchero, la cannella e facciamo girare con le fruste fino ad ottenere una crema omogenea. Incorporiamo le pepite di cioccolato e poniamo per circa 20 minuti in frigo.
In un tegame mettiamo dentro 2 l di olio di semi di arachidi copriamo con MC. Facciamo riscaldare l’olio per qualche minuto. Alziamo il nostro MC ed iniziamo a friggere le graffe. Lasciamoli raffreddare ed infine apriamo a metà e farciamo con la ricotta. Decoriamo a piacere.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)

Centro tavola salato con la baguette


Ingredienti:
1 baguette
100 g scamorza affettata
100 g speck
3 uova
200 ml latte
sale, pepe, origano

Taglia la baguette a fette.
Sbatti in una grande ciotola le uova con sale, pepe, origano e aggiungi il latte. Inzuppa le fette di pane in questa miscela.
In una teglia a ciambella ricostruisci la baguette mettendo tra le fette un pezzo di scamorza e una di speck. Una volta formata la ciambella versa sopra quello che è rimasto delle uova e latte.Completa con qualche pezzo di scamorza.
Metti la teglia nel kit forno, copri con la cupola San Pietro e cuoci sul fornello grande a fiamma alta 15 minuti, fiamma media 15 minuti, spento in auto cottura 15 minuti.
Decora con insalata e pomodori per renderla più vivace.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Frittata di radicchio

Ingredienti per 4 persone
6 Uova
150 gr di radicchio
1 cipolla rossa
Olio evo q.b.
Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

Tagliare grossolanamente il radicchio. Disporlo con un giro d’olio evo in una padella a bordo alto con la cipolla tagliata a fettine, salare, pepare, coprire con MCSD e far appassire a fiamma media. Togliere il radicchio e farlo scolare per eliminare il liquido in eccesso.
Aggiungerlo alle uova battute precedentemente con sale e pepe.
Versare il composto in padella e girare 2/3 volte con movimenti circolari dall’esterno verso l’interno; coprire con MCSD e cuocere per 4 min a fiamma media, abbassare la fiamma e proseguire la cottura per 2 min. Spegnere la fiamma e lasciare in autocottura per 3/4 min. Terminata l’autocottura si consiglia di sollevare MCSD, asciugarlo, riposizionarlo sulla pentola e far riposare la frittata un paio di min.
Servire capovolta dal lato dorato su piatto da portata.

N.B. Con MCSD si ottiene una cottura omogenea anche senza girare la frittata, tuttavia se preferite dorarla da entrambi i lati girarla dopo 5/6 min di cottura a fiamma media, coprire con MCSD e proseguire la cottura a fiamma bassa fino a doratura desiderata.
I tempi di cottura si riferiscono a frittate di spessore di 2/3 cm.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

POLPETTINE DI CARNE CON MOZZARELLA E PACHINO COTTI IN TEGAME

RICETTA PER 5 PERSONE

500 g di carne trita
100 grammi di pane grattugiato
100 ml di latte
prezzemolo
1 spicchio d’aglio
pepe nero q.b.
erba cipollina
100 g di parmigiano reggiano grattugiato
sale q.b.
1/2 cipolla rossa
Olio extravergine d’oliva
250 g di mozzarella fiordilatte
2 uova
500 g di pomodorini pachino
peperoncino rosso
basilico q.b.

SVOLGIMENTO

In una terrina mettiamo la carne trita con il pangrattato, il latte, il prezzemolo tritato , lo spicchio d’aglio privo dell’anima e tritato, il pepe nero, l’erba cipollina tritata, il parmigiano reggiano e sale quanto basta. Lavoriamo questa miscela fino ad ottenere un composto omogeneo e formiamo le nostre polpettine.
In un tegame basso mettiamo un giro d’olio evo e la cipolla tritata , copriamo con MC e facciamo rosolare per un minuto. Fatto questo mettiamo dentro le polpettine e continuiamo a cuocere a fiamma viva coprendo sempre con MC , ricordandovi di girare le polpette di tanto in tanto.
Quando le polpette risulteranno quasi cotte metteremo dentro il pomodorino pachino, aggiusteremo di sale, un pizzico di peperoncino e qualche foglia di basilico. Copriamo e facciamo cuocere ancora per circa 10 minuti un quarto d’ora. A questo punto alziamo il coperchio e mettiamo dentro la mozzarella tagliata a fette ,copriamo e facciamo continuare ancora la cottura per 10 minuti. Trascorso il tempo lasciamo in auto cottura per 5 minuti.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Polpettone con prosciutto cotto, uova sode e funghi porcini


Ricetta per 5 persone

1 kg di carne tritata
3 uova intere
250 g di pane raffermo
250 g di latte
Pepe Nero q.b.
Sale q.b.
100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
Un ciuffo di prezzemolo
2 spicchi d’aglio
100 g di prosciutto cotto affettato
5 uova sode
1 kg di funghi porcini (anche congelati)
Olio extravergine d’oliva

Svolgimento
In una ciotola mettiamo la carne tritata, il pane raffermo precedentemente ammollato nel latte e privato dalla crosta. Incominciamo a lavorare la carne impastando con il pane, le uova, il Parmigiano Reggiano, il prezzemolo, 1 spicchio d’aglio privato dall’anima e tritato, il pepe nero , sale. Lavoriamo fino a quando il composto non diventa omogeneo.
Prendiamo una carta forno e stendiamo la carne sulla carta forno. Farciamo la carne con il prosciutto è nella parte iniziale del rettangolo mettiamo le uova sode già pulite lungo tutta la lunghezza.
Con l’aiuto della carta forno cominciamo ad arrotolare il nostro polpettone formando un cilindro. Poniamolo dentro la teglia del kit forno MC, uniamo i funghi porcini precedentemente insaporiti con olio extravergine d’oliva, aglio, prezzemolo, sale e peperoncino.
Poniamo la teglia all’interno del kit forno, copriamo e facciamo cuocere a fiamma alta per 20 minuti, poi abbassiamo la fiamma e facciamo continuare la cottura per altri 40 minuti. Lasciamo in auto cottura per 10 minuti. Tagliamo e serviamo.

Paolo Fugali

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Polpette di salmone e cous cous


Ingredienti per 4 persone
• 200 gr di cous cous cotto
• 300 gr di Salmone affumicato
• 100 gr di ricotta vaccina
• 2 uova intere
• 2 albumi
• Sale, pepe q.b.
• 1 cucchiaino di Zenzero fresco
• Pangrattato q.b.
• Olio di semi q.b.

PREPARAZIONE:

In una ciotola lavorare il cous cous con 1 uovo intero, la ricotta sgocciolata, lo zenzero ed il salmone tagliato a listarelle, salare, pepare ed aggiungere 3 cucchiai di pangrattato. Amalgamare bene il composto e lasciarlo riposare in frigo per 15/20 min..
Una volta freddo sarà più facile lavorarlo. Formare le polpette, passarle nell’uovo intero precedentemente battuto con i 2 albumi e poi nel pangrattato (si consiglia una doppia panatura).
In una padella a bordo alto versare olio di semi in quantità adeguata per poter effettuare una frittura in immersione, coprire con MCSD e farlo scaldare. Una volta caldo immergere le polpette, coprire con MCSD e friggere a fiamma viva 2/3 min per lato, fino ad ottenere una doratura omogenea. A frittura ultimata adagiarle su carta assorbente e servire calde.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Torta salata con verdure colorate

Ingredienti:
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 cipolla
1 pomodoro
1 patata
2 cipollotti
15 olive verdi denocciolate
200 g scamorza
100 g formaggio Feta
2 uova
50 ml olio semi
100 ml latte
5 g bicarbonato
120 g farina
prezzemolo
sale

Taglia a piccoli quadretti i peperoni, la cipolla, i cipollotti,il pomodoro. Unisci alle olive verdi tagliate a rondelle, prezzemolo tritato, la patata grattugiata, 100 g scamorza a piccoli cubetti ed il formaggio Feta sbriciolato.

Sbatti le uova con sale, olio di semi, latte, farina e bicarbonato. Mescola poi con le verdure e formaggio preparate prima.

Versa il tutto nello stampo imburrato ed infarinato. Sopra distribuisci il resto della scamorza grattugiata.

Metti la teglia nel kit forno e cuoci con MCSD sul fornello grande a fiamma alta 5 minuti, fiamma media 25 minuti, spento 15 minuti.
Lascia raffreddare prima di tagliare.
Buon appetito con Magic Cooker!

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Muffin energetici senza glutine

Ingredienti:
2 uova
140 g zucchero
40 g cacao amaro
60 ml olio semi
180 ml latte vegetale o normale
200 g farina di riso
1 bustina lievito per dolci
gocce cioccolato q.b.
granella di mandorle q.b.
un pizzico di sale

Monta le uova con lo zucchero e un pizzico di sale.
Aggiungi il cacao amaro, l’olio di girasole , il latte vegetale a scelta ( altrimenti latte di mucca ), la farina di riso, il lievito per dolci. Amalgama bene il tutto e versa nelle formine da muffin riempendo per 3/4. Sopra gocce di cioccolato fondente e granella di mandorle.
Cuoci nel kit forno con MCSD, fornello grande 10 cm diametro a fiamma alta 5 minuti, fiamma media 5 minuti, spento 10 minuti.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Cheesecake cotta alle more

Ingredienti:
200 g marmellata more
250 g ricotta
250 g mascarpone
80 g zucchero
180 g biscotti digestive
100 g burro
1 cucchiaio farina
vanillina
limone

Trita i biscotti e mescola con il burro sciolto poi stendi sul fondo della teglia compattando bene con il dorso del cucchiaio.
Monta i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale finché cambiano colore poi unisci la ricotta ed il mascarpone, la farina, la buccia del limone grattugiata e la vanillina.
Monta i albumi a neve con un pizzico di sale e unisci al resto con movimenti dal basso verso l’alto.
Versa il composto nella teglia sopra la base di biscotti.
Cuoci nel kit forno con la cupola San Pietro sul fornello grande a fiamma alta 10 minuti, fiamma media 20 minuti, spento 15 minuti in auto cottura.
Una volta raffreddata distribuisci la marmellata sopra.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Frittata di asparagi e speck


Ingredienti per 4 persone
6 Uova
90 gr di speck a cubetti
100 gr di asparagi
Olio evo q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
23 gr IFIB

PREPARAZIONE

Tagliati a pezzetti gli asparagi e privarli delle punte che terrete da parte e disporli in pentola con un filo d’olio evo e lo speck. Coprire con MCSD e cuocere a fiamma media per 3 min quindi unire le punte e proseguire la cottura per 2 min a fiamma bassa.
Aggiungere le uova battute precedentemente con sale, pepe e IFIB quindi girare il composto per 2/3 volte con movimenti circolari dall’esterno verso l’interno, coprire con MCSD e cuocere per 3 min a fiamma media e 2 min a fiamma bassa. Spegnere la fiamma e lasciare in autocottura per 3/4 min. con MCSD. Terminata l’autocottura si consiglia di sollevare MCSD, asciugarlo e riposizionarlo sulla pentola e far riposare la frittata un paio di minuti. Servire capovolta su piatto da portata.

N.B. Con MCSD si ottiene una cottura omogenea anche senza girare la frittata, tuttavia se preferite dorare la frittata da entrambi i lati giratela dopo 5/6 min di cottura ricoprite con MCSD e lasciate sul fuoco a fiamma bassa fino a doratura desiderata.
I tempi di cottura si riferiscono a frittate di spessore pari a 2/3 cm.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

GUINNESS cake al cioccolato

Ingredienti:
2 uova
200 g zucchero di canna
125 g yogurt bianco
250 g burro
75 g cacao amaro
250 g farina 0
1 bustina lievito per dolci
250 ml birra Guinness
300 g formaggio spalmabile
75 g zucchero a velo
200 ml panna vegetale zuccherata

Monta le uova con lo zucchero di canna finché lo zucchero si scioglie.
Aggiungi lo yogurt, il burro fuso, mescola, poi il cacao amaro, la farina, la bustina di lievito per dolci. Alla fine aggiungi la birra Guinness.
Versa il composto nella teglia diametro 20-22 foderata con la carta forno e cuoci nel kit forno con la cupola San Pietro sul fornello grande a fiamma alta 10 minuti, fiamma media 10 minuti, spento in auto cottura 15 minuti.
Lascia raffreddare la torta.
Frulla il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo. Unisci la panna vegetale zuccherata montata. Decora la torta sopra con l’aiuto dello sac a poche con il beccuccio a stella.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Guinness cake al cioccolato


Ingredienti:
2 uova
200 g zucchero di canna
125 g yogurt bianco
250 burro
75 g cacao amaro
250 g farina
1 bustina lievito per dolci
250 ml birra Guinness
Per frosting:
300 g formaggio spalmabili
75 g zucchero a velo
200 ml panna vegetale zuccherata

Monta le uova con lo zucchero di canna finché lo zucchero si scioglie.
Aggiungi lo yogurt bianco, il burro fuso, mescola, poi il cacao amaro, la farina a scelta, 1 bustina di lievito per dolci. Alla fine unisci la birra Guinness.
Versa il composto nella teglia diametro 20-22 foderata con la carta forno e cuoci nel kit forno con la cupola San Pietro sul fornello grande a fiamma alta 10 minuti, fiamma media 10 minuti, spento in auto cottura 15 minuti.
Lascia raffreddare la torta.
Frulla il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo. Unisci 200 ml panna vegetale zuccherata montata. Decora la torta sopra con l’aiuto dello sac a poche con il beccuccio a stella.

E.S.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Pizza di carne

Ingredienti per 4 persone:
600 gr di macinato di vitellone
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e pepe olio evo q.b.
2 uova
4/5 foglie di basilico
1 bicchiere di salsa di pomodoro condita con sale
ed origano
3 cucchiai di pan grattato
un ciuffo di prezzemolo tritato
formaggio filante q.b.

PROCEDIMENTO:

Unire in una ciotola il macinato, le uova, il parmigiano, il pan grattato, il prezzemolo tritato, salare pepare ed impastare bene il tutto. Disporre il composto in una teglia da forno tonda, oleata o rivestita da carta forno, formando uno strato di circa 2 cm. di spessore. Cospargere la superficie con la salsa di pomodoro ed adagiare la teglia sull’omino all’interno del kit forno. Coprire con MCSD e cuocere a fiamma viva per i primi 15 min. poi abbassare al minimo e proseguire la cottura per altri 15 min. Disporre qualche fettina di formaggio sulla superficie, coprire con MCSD, spegnere e lasciare 5 min in autocottura. Aggiungere a piacere qualche goccia d’olio evo e guarnire con foglie di basico.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Frittata di patate e salsiccia

Ingredienti per 4 persone
6 Uova
2 Patate grandi
250 gr di Salsiccia
1 rametto Rosmarino
Olio evo q.b.
Sale q.b.
20 gr IFIB
1 rametto di Prezzemolo

PREPARAZIONE

Sbucciare e tagliare a piccoli tocchetti regolari le patate e disporle in pentola con un filo d’olio evo e la salsiccia sbriciolata, coprire con MCSD e cuocere qualche min a fiamma viva. Aggiungere il rametto di rosmarino, coprire con MCSD e proseguire la cottura a fiamma media fino a quando le patate risulteranno ben rosolate. Togliere il rametto di rosmarino ed aggiungere le uova battute precedentemente con sale, prezzemolo tritato ed IFIB quindi girare il composto per 2/3 volte con movimenti circolari dall’esterno verso l’interno, coprire con MCSD e cuocere per 5 min a fiamma media poi abbassare la fiamma e proseguire la cottura per 3 min a fiamma bassa. Spegnere e lasciare 3/4 min in autocottura con MCSD. Terminata l’autocottura si consiglia di sollevare MCSD, asciugarlo e riposizionarlo sulla pentola e far riposare la frittata un paio di minuti.
Servire capovolta su piatto da portata.

N.B. Con MCSD si ottiene una cottura omogenea anche senza girare la frittata, tuttavia se preferite dorare la frittata da entrambi i lati giratela dopo 5/6 min di cottura ricoprite con MCSD e lasciate sul fuoco a fiamma bassa fino a doratura desiderata.
I tempi di cottura si riferiscono a frittate di spessore pari a 2/3 cm.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Frittata con rucola e gamberetti

Ingredienti per 4 persone
6 Uova
30 gr di Rucola
150 gr di Gamberetti cotti
Sale pepe e Olio evo q.b.
20 gr IFIB

PREPARAZIONE

Battere le uova con sale, pepe, IFIB, la rucola tagliuzzata ed i gamberetti. In una padella a bordo alto scaldare leggermente un filo d’olio coprendo con MCSD e versare il composto ben amalgamato, girare per 2/3 volte con movimenti circolari dall’esterno verso l’interno, coprire con MCSD e cuocere per 4 min a fiamma media poi abbassare la fiamma e proseguire la cottura per altri 2 min. Spegnere la fiamma e lasciare in autocottura per 3 min. con MCSD. Terminata l’autocottura si consiglia di sollevare MCSD, asciugarlo, riposizionarlo sulla padella e far riposare la frittata un paio di minuti. Capovolgere la frittata su un piatto da portata e servire.

N.B. Con MCSD si ottiene una cottura omogenea anche senza girare la frittata, tuttavia se preferite dorarla da entrambi i lati girarla dopo 5/6 min, coprire con MCSD e proseguire la cottura a fiamma bassa fino a doratura desiderata.
I tempi di cottura si riferiscono a frittate di spessore di 2/3 cm.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  • Facebook
  • YouTube