MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

Guancia di vitello


Ingredienti per 4 persone:
1,2 kg di guancia
1,3 lt di vino bianco
olio evo q.b.
sale q.b.,
1 noce di burro
2 spicchi d’aglio
farina q.b.
2 carote
2 cipolle
2 coste di sedano
1 foglia di alloro
2 rametti di rosmarino
salvia q.b.
600 ml di brodo vegetale
pepe nero in grani q.b.
bacche di ginepro q.b.

PROCEDIMENTO:

Far marinare per una notte le guance con un litro di vino, qualche bacca di ginepro, ½ cucchiaio di pepe in grani, 1 cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano, l’alloro, un rametto di rosmarino, qualche foglia di salvia. Il giorno seguente togliere le guance dalla marinatura, tamponarle per bene ed infarinarle leggermente.
Versare in un tegame un giro d’olio evo ed 1 noce di burro, coprire con MCSD e far riscaldare a fuoco basso, quindi aggiungere le guance e farle rosolare a fiamma viva su tutti i lati; aggiungere le verdure rimaste, tagliate grossolanamente, salare, pepare e far andare con MCSD a fiamma media per 3/4 min.; unire 300 ml di vino, far sfumare l’alcool a fiamma viva con MCSD poi aggiungere il brodo. Portare a bollore con MCSD a fiamma media, raggiunto il bollore abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per circa 60 min.. Togliere la guancia e frullare grossolanamente in immersione il fondo di cottura. Servire calda irrorata con fondo di cottura.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Involtini di tacchino alle prugne

Ingredienti per 4 persone
• 6 fettine di fesa di tacchino sottili
• 12 prugne secche denocciolate
• 6 fettine di speck
• 1 rametto di rosmarino
• 1 spicchio d’aglio
• Sale, pepe, olio evo q.b.
• 150 ml di vino

Preparazione

Disporre le fettine di fesa su un piano da lavoro, salare e pepare leggermente sul lato che avvolgerà il ripieno. Adagiare su ogni fetta di carne una fettina di speck e due prugne, quindi arrotolare, formare l’involtino e chiuderlo con stecchini di legno. Versare un giro d’olio in pentola, aggiungere aglio, rosmarino e gli involtini, coprire con MCSD e rosolare a fiamma media 2 min per lato. Regolare di sale, aggiungere il vino dai fori, far sfumare a fiamma viva poi abbassare al minimo e cuocere per circa 10/12 min secondo la grandezza dell’involtino. Una volta cotti lasciarli intiepidire, togliere gli stecchini e tagliarli a fette. Ottimi accompagnati su un letto di purè con qualche goccia di composta di prugne rosse.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Involtini con peperoni e scamorza

Ingredienti per 4 persone:
8 fettine sottili di chianina
olio evo sale e pepe q.b.
2 peperoni gialli
2 peperoni rossi
1 spicchio d’aglio in camicia
100 ml di vino bianco
8 fettine sottili di scamorza

PROCEDIMENTO:

Lavare e tagliare a fette i peperoni privandoli di semi e filamenti, disporli in pentola con olio, aglio, sale, pepe e cuocere con MCSD a fiamma media per 3 min.. Abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per altri 3 min. poi spegnere il fuoco e lasciarli intiepidire. Ora realizzare gli involtini disponendo sulla carne 1 o 2 fette di peperone ed una di scamorza, salare, pepare leggermente arrotolare e fermare con due stecchini. Disporre gli involtini sui peperoni rimasti in pentola e cuocere con MCSD per 4 min. a fiamma bassa. Aggiungere il vino e far sfumare con MCSD a fiamma viva. Girare gli involtini, all’occorrenza aggiungere un goccio d’acqua, e continuare la cottura a fiamma bassa con MCSD per 4 min.. Spegnere e lasciare 3 min. in autocottura. Frullare leggermente i peperoni e servire gli involtini accompagnati con la salsa.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Coda alla vaccinara

Ingredienti per 4 persone:
1 kg Coda di bue
Olio evo Sale e Pepe q.b.
400 ml Passata di pomodoro
1 kg di Pomodori pelati
3 Carote
2 spicchi d’Aglio
100 gr di Guanciale (o lardo)
6 coste di Sedano
1 Cipolla
4 Chiodi di garofano
200 ml di Vino
30 gr di Uvetta
30 gr di Pinoli
25 gr di Cacao amaro
400 ml di Brodo vegetale o acqua

PROCEDIMENTO:

Tagliare la coda, lavarla sotto acqua corrente per privarla del sangue in eccesso, tamponare bene e tenere da parte. Disporre il guanciale a tocchetti in pentola con un filo d’olio evo, adagiare la coda e far rosolare a fiamma viva con MCSD, facendo asciugare bene il liquido di rilascio della coda. Aggiungere aglio, sedano, carota e cipolla tagliati grossolanamente, chiodi di garofano, regolare di sale e pepe e far andare a fiamma viva per 3/4 min. con MCSD. Aggiungere i pelati schiacciati, la passata, mescolare e proseguire la cottura per 4/5 min. a fiamma viva con MCSD poi abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 30 min.. Aggiungere il brodo e proseguire la cottura per circa un’ora con MCSD a fiamma bassa. La ricetta tradizionale prevede di aggiungere uvetta ammollata, pinoli e cacao e cuocere per altri 5 min., tuttavia potete accompagnare la coda con la salsa al cacao servita a parte. Realizzare la salsa prelevando due mestoli di sugo quasi a fine cottura, aggiungere pinoli, uvetta, 100 ml di acqua, cacao mescolare bene e farla cuocere in un pentolino con MCSD a fiamma bassa per circa 5 min.

L.V.

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Rigatoni alla bolognese

100 gr di rigatoni
120 gr di trito di carne
trito sedano carota cipolla
vino
pelato o salsa + o – un bicchiere
olio
Far soffriggere per qualche minuto olio trito e carne a fiamma media con MC, aggiungere un pò di vino e far evapore per 5 minuti. Aggiungere la pasta, l’acqua (un bicchiere), il sale e il pelato. Fiamma alta finchè non esce il vapore e poi abbassare e cuocere per il tempo di cottura della pasta. Impiattare e aggiungere parmigiano. Un’ottima bolognese cotta in 20 minuti senza attendere la domenica

ricetta di Luana Pierri

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 7.7/10 (6 votes cast)
  • Facebook
  • YouTube